Vacanze relax? In hotel adults only

Vacanze relax? In hotel adults only

Scritto da Isabella Radaelli on . Postato in Alberghi e Spa, Coppia, Turismo, Weekend

Due resort in Trentino Alto Adige per una vacanza all’insegna del relax, della quiete e della tranquillità.

Trentino Alto Adige, Italia.
Perché scegliere una vacanza in hotel adults only? Non per forza deve essere sinonimo di voler evitare i bambini a tutti i costi, ma si tratta solo di bisogno di trascorrere del tempo in totale tranquillità e pace, senza stress, lontano dal rumore e dalla confusione e gli hotel di questa tipologia sono strutturati proprio per offrire tutto ciò. Una vacanza dedicata a chi non ha figli, ma anche alle coppie che voglio ritagliarsi un momento solo per loro. Ecco due proposte per un relax adults only.

Olympic Spa Hotel

Si trova a Vigo di Fassa (Tn) ed è un hotel di charme quattro stelle superior, con quaranta camere di cui otto originali suite a tema, ognuna diversa dall’altra, ampie e dotate di vasca idromassaggio o doccia a vista, tutte con balcone con affaccio a sud. L’Olympic Spa Hotel è l’espressione del cuore ladino del Trentino che si ritrova negli arredi con grande utilizzo del legno, nella cura dei dettagli, nelle proposte culinarie e soprattutto nell’ospitalità.

A disposizione degli ospiti una piscina esterna riscaldata 33/34°con vista panoramica sulle Dolomiti, idromassaggio esterno ed interno, sauna finlandese, alle erbe, bagno turco, cascata di ghiaccio e diverse aree relax: la Bosco room arredata con legno di cirmolo, lana naturale e il fieno dei pascoli della Valle di Fassa; la Sinfonia room caratterizzata dalla cromoterapia; la Natura room con vista sulla piscina e la Respiro room con il profumo benefico del pino mugo.

L’Olympic Spa Hotel è impegnato anche sul fronte dell’eco sostenibilità: infatti in tutta la struttura viene utilizzata solo energia proveniente da fonti rinnovabili come acqua e sole, detersivi biocompatibili, lampadine e macchinari a risparmio energetico e prodotti da bagno ricaricabili e inoltre c’è una vera e propria sinergia tra il ristorante e i piccoli produttori locali, portando così in tavola le eccellenze del territorio.


Forestis Dolomiti

Aperto nell’estate del 2020, il Forestis Dolomiti è situato a 1800 metri di altitudine a Bressanone, nel cuore delle Dolomiti altoatesine di fronte al massiccio della Plose. Cinque stelle lusso, il Forestis è un luogo di pace e armonia immerso nel profumo del bosco, dove respirare nella natura, un rifugio esclusivo e silenzioso, unico al mondo, il luogo adatto per il recupero psico-fisico. Caratterizzato dal design minimalista, l’architettura e i materiali utilizzati nel resort si ispirano ai quattro elementi naturali: acqua, aria, sole e un clima eccellente che in passato portarono alla costruzione di un sanatorio polmonare.

62 tra camere e suite, tra cui spiccano le Tower suite di 55 mq dislocate nelle tre torri che svettano tra gli alberi del bosco, con vista diretta sulle Dolomiti, cabina armadio, una tradizionale stufa in ceramica, bagno con vasca e doccia a pioggia.

Nella Spa troviamo una grande piscina in pietra interna ed esterna con acqua riscaldata proveniente dalla fonte Plose, un’ampia zona relax, compresa una Silent room dove il silenzio regna assoluto. Tutti i trattamenti del Forestis sono signature e si basano sui principi dei quattro alberi, dei quattro legni terapeutici, delle quattro pietre curative e delle quattro frequenze degli alberi. La cerimonia del cerchio degli alberi è l’espressione del benessere che si concretizza in un trattamento viso e corpo attraverso delle frequenze acustiche che generando vibrazioni, insieme ad essenze di legno curative e pietre, inducono uno stato di armonia ed attivazione fisica. Sempre all’insegna del rilassamento totale, al Forestis si può praticare, in un’apposita stanza dove si concentrano campi energetici che interagiscono tra di loro, il Wyda, lo yoga dei Celti.

Il benessere prosegue anche a tavola con la cucina del bosco dell’executive chef Roland Lamprecht, autore di una cucina che abbraccia i principi della varietà, della naturalezza e dall’autenticità, unendo l’antica tradizione altoatesina con la creatività e la modernità.

Isabella Radaelli

Giornalista gourmet e viaggiatrice, ha trasformato le passioni per il cibo, il vino e i viaggi in un lavoro. Collabora per diverse riviste e giornali nel settore dell’enogastronomia, del turismo, del benessere e dell'hôtellerie. Quando è all’aeroporto si sente già in vacanza e quando intraprende un nuovo viaggio si entusiasma come fosse il primo. Il viaggio per lei è a 360° e attraversa non solo i Paesi, ma tocca la cucina, le persone, le albe e i tramonti. Adora uscire a cena e andare alla scoperta di nuovi locali. Quando si deve sedere in un ristorante o in qualunque altro luogo, non sceglierà mai un posto a caso, perché segue le regole del Feng Shui. Ha pubblicato due libri: “Emozioni” una raccolta di poesie e “Tutti i segreti del Tortello Cremasco – Non c’è la zucca!”.