IL PIù BEL CHILOMETRO D’ITALIA

Scritto da Camilla Castellani on . Postato in Cultura

Così Gabriele D’Annunzio ha descritto il lungomare di Reggio Calabria: il più bel chilometro d’Italia. Ma questa regione è molto di più e l’onere e l’onore di farlo scoprire è toccato a testimonial d’eccellenza. 

 

Milano, Italia.
Finalizzato alla promozione delle eccellenze del territorio, il progetto di networking – in cui la Regione Calabria ha coinvolto sei nuovi “ambasciatori” – è così deciso a realizzare almeno due appuntamenti all’anno così da costruire un vero e proprio percorso che racconti usi, costumi e obiettivi futuri di questa terra così bella quanto alle volte molto poco conosciuta.

Di fama nazionale ed internazionale, i personaggi scelti da Mario Olivieropresidente della Regione Calabria – sono i primi i che avranno il compito di aiutare a veicolare i contenuti positivi della regione. Ognuno di loro si è fatto carico di “adottare” un progetto eccellente col compito di accompagnarlo in un percorso di valorizzazione ulteriore dei propri contenuti in contesti nazionali ed esteri. Un abbinamento che può conferire ulteriore visibilità e prestigio alle realtà prescelte.

Figli della Calabria, gli ambasciatori rispondono al nome di: Gianni Amelio, pluripremiato regista, nato a San Pietro Magisano (CZ) distintosi per aver dato alla luce film come “La Tenerezza”, “Il ladro di bambini”, “Porte aperte” e recentemente autore al Festival di Venezia del cortometraggio “Casa d’altri”, girato e dedicato ad Amatrice. Rosalba Forciniti, nata a Cosenza, la prima donna calabrese ad essere salita sul podio dei Giochi olimpici, la ragazza “cattiva” del judo che a Londra ha conquistato la medaglia di bronzo. Eugenio Gaudio, nato a Cosenza, Magnifico Rettore dell’Università La Sapienza di Roma, laureato in Medicina e chirurgia, diplomato al Conservatorio in Pianoforte principale, autore di oltre 450 pubblicazioni scientifiche, autore di 12 libri di testo e atlanti di Anatomia umana, membro dell’Editorial Board delle riviste internazionali e molto altro ancora. Michele Aracri, il top manager crotonese nato a Crotone, un self-made man che si è conquistato una posizione nel settore manageriale di estrema influenza e prestigio internazionale del colosso veneto degli occhiali De Rigo. Santo Versace, il reggino ai vertici della Gianni Versace SpA, imprenditore della moda conosciuto in tutto il mondo. E infine, Marcella Panucci, la vibonese che ha scalato i vertici di Confindustria.

Al regista Gianni Amelio è toccata la Casa circondariale ‘Ugo Caridi’ Catanzaro, considerata all’avanguardia in tutto il paese nel processo di recupero dei detenuti. Santo Versace aiuterà invece la struttura Hospice Via delle Stelle di Reggio Calabria. Quale migliore testimonial per un’eccellenza tecnologica come il Laboratorio Technest per Marcella Panucci. Il manager Michele Aracri sarà sponsor del Comune di Riace ritenuto all’avanguardia a livello internazionale per le sue politiche dell’accoglienza. La judoka Rosalba Forciniti sarà la madrina dell’Associazione sportiva Nemo di Cosenza, infine il Rettore dell’Università La Sapienza, Eugenio Gaudio, veicolerà la mission culturale del Polo Bibliotecario Vibonese, punto di riferimento di tutte le biblioteche della Calabria.


Portale Regione Calabria http://portale.regione.calabria.it/website/ 

 

Camilla Castellani
camilla@agendaviaggi.com

Tags:

Camilla Castellani

Camilla Castellani

Arte, fotografia e musica i suoi giù grandi interessi. Appassionata di cultura urbana. Le entusiasma viaggiare e lo farebbe, se avesse soldi. Le piace scrivere di tutto, tranne la sua bio.