Sulle spiagge di Bibione la 25a edizione della "Beach Volley Marathon"

Sulle spiagge di Bibione la 25a edizione della “Beach Volley Marathon”

Scritto da Redazione on . Postato in Appuntamenti, Sport & Viaggi

Dopo i lunghi mesi di lockdown, Wilson OPTX AVP e MrSkyball saranno i protagonisti della 25a edizione della Beach Volley Marathon, che si terrà quest’anno sulle spiagge di Bibione (VE) il 18-19-20 settembre. Il brand americano sarà quindi per il II° anno consecutivo supporto tecnico e pallone ufficiale dello storico e seguitissimo Torneo open di beach volley.

Bibione (VE), Italia.
La kermesse dello sport da spiaggia per eccellenza in scena a Bibione con: Beach Volley Marathon. Il torneo più partecipato al mondo vedrà in campo professionisti e appassionati sfidarsi sulla sabbia dopo i lunghi mesi di lockdown e coinvolgerà nell’ultimo weekend estivo diverse categorie di gioco: Wilson OPTX AVP e MrSkyball saranno dunque nelle mani dei giocatori di 2×2 Maschile e 2×2 Femminile che si disputeranno per tutta la giornata di venerdì 18, il giorno successivo le finali e le categorie 3×3 Maschile, 3×3 Femminile e 4×4 Misto. Domenica, in chiusura (novità assolu ta di quest’anno) riguarda la categoria 2×2 Misto che prevede un uomo e una donna in campo.

MARCO GORETTI (Manager Wilson IT), PUNTARE SULLE COMUNITA’ SPORTIVE
Wilson, per quanto riguarda la promozione del beach volley in Italia, è orgogliosa di sostenere ed essere a fianco del grande evento Beach Volley Marathon. Wilson punta sulle comunità degli sportivi, specie in quelle più giovani, che quest’anno crediamo prederanno parte con ancora più entusiasmo all’edizione 2020 visto il lungo blocco delle attività sportive. Vediamo i nostri palloni Wilson AVP e MrSkyball, con i loro colori sgargianti, come collante “ideale” tra i tanti ragazzi che s’incontreranno sui cambi di gioco di Bibione“.

72 ore di sport e divertimento, punti cardine della filosofia della grande “W”, il tutto gestito in piena sicurezza sull’ampia spiaggia della nota località balneare veneta in conformità con le regole anti Covid-19. Una rassegna che vuole essere anche un segnale di reazione alla complessità del momento delicato dell’emergenza Coronavirus, come ha affermato Enzo Chinellato, CEO di Raduni Sportivi, promoter della manifestazione.