ONLY-APARTMENTS, A CASA NEL MONDO

Scritto da Margherita Manara on . Postato in Turismo, Weekend

Barcellona, Spagna.
Pensato per quanti girando il mondo vogliono sentirsi a casa, Only Apartments seleziona da dodici anni appartamenti per brevi soggiorni. L’obiettivo della società è consolidare gli appartamenti come un’opzione di alloggio, oltre a garantire che il processo di prenotazione di un appartamento sia sicuro e facile da utilizzare.

E’ forse il modo più libero e disinvolto per soggiornare quando si viaggia, per poter cogliere spesso quanto di tipico ogni paese può offrire; ideale per le famiglie numerose che viaggiano, per chi si sposta con bambini o ha esigenze particolari.

Fondata nel 2003 a Barcellona, l’organizzazione dispone oggi di  uno staff di 70 specialisti in grado di per offrire un servizio no-stop ai clienti, in quanto gli assistenti sono disponibili 24 ore su 24, 7 giorni alla settimana. Attualmente la società è in grado di offrire una gamma di oltre 120.000 appartamenti, in 2.000 destinazioni e 109 paesi, tanto che quest’anno ha inaugurato la sua seconda sede USA a New York.

L’affitto breve di appartamenti, anche per una questione di costi è sempre più richiesto in tutto il mondo come alternativa agli hotel. Il sistema di prenotazione è diretto e istantaneo, pensato per facilitare l’organizzazione dell’alloggio, sia ai viaggiatori sia ai proprietari ed è in grado di gestire locazioni di qualsiasi tipologia: da appartamenti in grandi città a residence affacciati sulla spiaggia. Il sito è strutturato in modo da rendere il più possibile l’idea dell’immobili, con informazioni dettagliate e feedback degli utenti.

La prenotazione immediata presenta il vantaggio di evitare di dover attendere conferme da parte del proprietario, così come sgrava da problemi linguistici o legati a orari e fusi. Inoltre l’intermediazione garantisce il prezzo minimo, vale a dire che, se il cliente trova lo stesso appartamento ad un prezzo minore, gli viene restituita la differenza. L’affitto poi viene pagato in tempi successivi alla prenotazione, mentre al momento della prenotazione va  pagato solo il prezzo per la conferma. La richiesta di appartamenti è in costante crescita, evolvendosi gradualmente da fenomeno di nicchia a sistema di viaggio apprezzato e normale.

Margherita Manara

Giornalista per passione, curiosa per natura, free lance per vocazione, ha collaborato con le principali testate nazionali di quotidiani e riviste specializzate. I suoi interessi spaziano dal turismo all’economia, dalla moda al tempo libero. Non teme la noia, costantemente alla continua ricerca di nuovi stimoli e del bello, che si può nascondere ovunque. Ama il mare d’inverno e la montagna d’estate, scoprire località nascoste e angoli d’arte, conoscere persone. La cose più belle sono condividere la tavola ma anche gioia e avversità con gli amici e l’affetto con i propri famigliari.