GIOIELLI DA AMMIRARE AL POLDI PEZZOLI DI MILANO

Scritto da Francesca M. Ferrari on . Postato in Appuntamenti

Le grandi firme dell’alta gioielleria italiana sono in mostra al Poldi Pezzoli di Milano con “gioiello -arte e nutrimento dell’anima” Fino al Poldi Pezzoli.

Milano, Italia.
Marilyn (Monroe) sosteneva, nell’indimenticabile Gli uomini preferiscono le bionde, che “i diamanti sono i migliori amici delle ragazze“. I gioielli, lo pensano in tanti, non sono da meno.

mostra-gioielli-poldi-pezzoli-milano-700

Per tutti gli appassionati, uomini e donne, da non perdere l’appuntamento con l’esposizione promossa dal Club degli Orafi Italia. Aperta fino al 27 luglio 2015 al museo Poldi Pezzoli di Milano.

Gioiello – arte e nutrimento dell’anima“, titolo della mostra in tema con Expo 2015, è un percorso di ricerca sulla tradizione italiana del gioiello, che spazia dall’alto artigianato delle botteghe rinascimentali alla contemporaneità. Per la prima vola le grandi firme dell’alta gioielleria Made in Italy, Broggian, Cesari e Rinaldi, Chantecler, Fope, Forevemark, Enzo Liverino, Vendorafa Lombardi e Vhernier, espongono tutte insieme in un museo. Marchi che incarnano i valori del nuovo artigianato e che mantengono il loro legame con la tradizione, la storia, il patrimonio artistico, il territorio e la qualità.

Segno di potere, amore, ricordo, prestigiosa appartenenza o committenza, a seconda del materiale o della parte del corpo che adorna, il gioiello acquista tanti e diversi significati. Oggetto complesso che nasce da processi intellettuali e tecnici altrettanto complessi. I gioielli esposti al Poldi Pezzoli sono ricchi di tradizione e cultura, sontuosi, appaganti: un vero nutrimento dell’anima.

Dove: Museo Poldi Pezzoli, via Manzoni 12, Milano
Quando: dal 25 giugno al 27 luglio 2015.
Orari: dalle 10 alle 18 con ultimo ingresso alle 17.30. Chiusura il martedì.
Costo: 10 €,  mostra con collezione permanente inclusa.

Francesca M. Ferrari
francesca@agendaviaggi.com

Francesca M. Ferrari

Profondamente milanese, di nascita e origine, divide il suo tempo libero tra il levante ligure e la costa azzurra. I luoghi del cuore, dove si trova a casa. Il primo viaggio importante, come il primo amore, non si scorda mai. New York per lei. L’America a vent’anni le ha dato la sensazione di entrare in un mondo nuovo. La Grande Mela le ha dato la sensazione di conoscerla da sempre, complici tutti i film di Woody Allen di cui è da sempre appassionata. Adora Parigi, Londra e Berlino. In Agenda Viaggi ha trovato il luogo dove coniugare le sue due grandi passioni: viaggiare e scrivere.