Viaggio culinario al Bustan Palace a Ritz Carlton Hotel, protagonista "Le Petit Chef"

Viaggio culinario al Bustan Palace a Ritz Carlton Hotel, protagonista “Le Petit Chef”

Scritto da Redazione on . Postato in Alberghi e Spa, Famiglia, Food&Drink, KidsTrips

Fino a gennaio 2023 al al “Bustan Palace, a Ritz-Carlton Hotel”, Palazzo dalle mille e una notte sulla costa nord dell’Oman, approda “Le Petit Chef” un nuovo concetto di ristorazione temporary, tra realtà e finzione.

Muscat, Oman.

Un viaggio culinario indimenticabile tra ingredienti e piatti unici

Al Bustan Palace, a Ritz-Carlton Hotel, Palazzo dalle mille e una notte sulla costa nord dell’Oman, di recente nominato tra i migliori hotel del Medio Oriente nella classifica The Readers’ Choice Awards di Condé Nast Traveler 2022, ha avviato fino a gennaio 2023 una collaborazione con Le Petit Chef, un nuovo concetto di ristorazione temporary, tra realtà e finzione, in cui si unisce teatro e cucina in un’esperienza culinaria immersiva.

Le Petit Chef Vegetarian“, anche esso con cinque portate per i vegetariani


L’obiettivo è quello di coinvolgere gli ospiti in un viaggio culinario indimenticabile tra ingredienti e piatti unici che renderanno il soggiorno da Al Bustan Palace ancora più magico. Il format rivolto a famiglie, amici o coppie, si svolgerà presso il Turkuaz Restaurant con la presenza di menu per adulti e specifici per i bambini a partire dai 6-11 anni. “Le Petit Chef Premium menu” e “Le Petit Chef classic menu” sono due proposte da cinque portate che comprendono sia carne, sia pesce, “Le Petit Chef Vegetarian“, anche esso con cinque portate per i vegetariani, e immancabile il menù dedicato ai piccoli ospiti, “Junior Chef”, con pietanze pensate per i loro gusti.

Le avventure del piccolo chef nella tecnica del videomapping


Le Petit Chef è il più “piccolo chef al mondo”, alto solo 6 centimetri, che dà vita ai piatti. Attraverso una tecnologia di mappatura 3D, il piccolo cuoco prepara diverse pietanze davanti ai commensali che possono seguire tutti i suoi movimenti direttamente nel piatto in cui degusteranno. Lo spettacolo che va in scena sul tavolo è immersivo e coinvolgente e ad ogni scena sono abbinati temi musicali e specifici menù. L’originale progetto del ristorante 3D nasce in Belgio ad Aprile 2015 dal collettivo artistico Skullmapping. Con l’utilizzo della tecnica del videomapping e della realtà aumentata, il commensale vede svolgersi davanti ai suoi occhi le avventure del piccolo chef. Grazie a questa tecnica di proiezione 3D il tavolo si trasforma in un display dinamico sul quale si visualizzano le mille storie del personaggio che litiga con l’octopus, che taglia verdure giganti, che sprofonda in mare inseguendo un pesce enorme.

Non solo Petit Chef, altre esperienze culinarie sono le proposte nel Palazzo dalle mille e una notte


Oltre al format de Le Petit Chef, In hotel si possono vivere anche le migliori esperienze culinarie. Al Khiran Kitchen è un elegante ristorante che propone cucina internazionale a cena, dotato di sale interne che esterne vista mare. Situato invece in riva al mare, The Pavilion serve pesce e frutti di mare freschissimi e tagli di carne selezionata da degustare in cabanas private di giorno e di sera sotto le stelle. Il China Mood propone un’autentica e pluripremiata cucina cinese in un ambiente sofisticato e confortevole. Gli ospiti possono anche rilassarsi con un cocktail o finger food presso il BLU, il locale a bordo piscina, o degustare il leggendario tè pomeridiano del Ritz-Carlton al The Atrium Lounge.

E poi attività sporive e imperdibili esperienze termali


Non solo deliziosa cucina ma l’hotel regala numerose attività ricreative e sportive tra cui scegliere: dal diving al kayak, dallo snorkeling ai tour in barca, dal golf a lezioni di fitness, danza, yoga, respirazione e meditazione, stretching, passando per escursioni nei dintorni di Muscat, shopping nel souk o l’osservazione di delfini e tartarughe e tanto altro. E coloro che invece ambiscono ad un soggiorno all’insegna del puro relax potranno approfittare della spiaggia oppure di una completa remise en forme presso la Al Bustan Palace Spa by The Ritz-Carlton che offre un’esperienza termale unica nel suo genere, tra trattamenti personalizzati basati su pratiche antiche e ingredienti di origine locale, accesso alla piscine, saune tradizionali e ad infrarossi, docce di ghiaccio e bagno turco, fitness e attività di yoga.