Parte Tavolata il "Social Table" di Nest Italy

Parte Tavolata il “Social Table” di Nest Italy

Scritto da Isabella Radaelli on . Postato in Appuntamenti, Coppia, Food&Drink

La piattaforma dell’ospitalità italiana di lusso, lancia i suoi eventi Social Table “Tavolata” per l’estate 2021.

Milano, Italia.
Tavolata Supper Club soprannominato anche “The Nest Table” è una formula che prevede pranzi o cene esclusive, con un massimo di 14 persone in location uniche, come spazi, gallerie d’arte, vigne, campi di grano, dimore private.
Un intimo tavolo comune per gustare un menu stagionale ideato da chef locali e avere l’opportunità di incontrare persone nuove, creando connessioni interessanti.

“Con Tavolata i commensali hanno l’opportunità di assorbire la cultura e la magica atmosfera del territorio locale” spiega Maria Elena Fabbrini, fondatrice e General Manager di NEST Italy “in luoghi unici, come case private, gallerie d’arte, un campo di grano in Sicilia o un vigneto nella campagna toscana, ad esempio.”
Il Supper Club Tavolata è un modo nuovo di vivere il pranzo o la cena che pone al centro non solo l’aspetto gastronomico, ma anche quello umano.
“Un social table che ti porta a vivere un’esperienza con persone mai viste prima” aggiunge Maria Elena Fabbrini “ma disponibile anche per eventi privati.”

Il prossimo evento Tavolata si terrà sabato 19 giugno presso “Al Trabucco da Mimì” a Peschici in Puglia. Una location unica incastonata su un costone roccioso di Punta San Nicola, tra le più belle coste del Parco Nazionale del Gargano. Negli anni, l’originale struttura del trabucco è stata ampliata per offrire un’esperienza di cucina tradizionale con un valore aggiunto: gustare il pescato fresco e i prodotti della terra in un luogo che, per la sua unicità e l’armonia del contesto, è riconosciuto come bene paesaggistico ed eccellenza di ospitalità.

Tra gli altri appuntamenti in programma, Tavolata del prossimo 27 giugno presso Spazio Sogni a Tresigallo (Ferrara) con HPO, un collettivo artistico di Ferrara, composto prevalentemente da architetti che si cimentano in installazione varie. Gli ospiti potranno cenare in palazzo che ha come insegna la scritta “Sogni”: con un gioco di luci e allestimenti i commensali entreranno in un mondo onirico, assaporando la cucina di Niccolò Soncin del ristorante La Capanna di Eraclio di Codigoro.

Anche al Castello di Vicarello il prossimo 17 luglio in Toscana a Cinigiano nel cuore della Maremma, e il 7 settembre in un campo di grano in Sicilia presso la Masseria Susafa, Tavolata sarà incentrata sul “tema del grano” e comprenderà portate legate al tema. In programma con l’anno nuovo la creazione di uno spazio residency per Tavolata, probabilmente a Milano, e a seguire la creazione di questo format anche all’estero. Il tutto con un unico obiettivo: promuovere l’eccellenza Made in Italy.

NEST Italy si presenta come il punto di riferimento dell’ospitalità italiana, proponendo diversi ‘nidi’ ed esperienze puramente Made in Italy. E’ una piattaforma che propone l’ospitalità di nicchia in Italia, in cui è possibile scoprire, scegliere e prenotare il meglio, frutto di un’attenta selezione. Nest collabora con artisti, marchi, proprietari di immobili, strutture e produttori di eccellenze locali per offrire la migliore esperienza italiana. Crede nella creazione di sinergie positive e nell’unione di realtà volte a valorizzare il nostro Bel Paese, in una maniera fresca e originale e propone diversi tipi di esperienze “nido”: Retreats, Tavolata, NestArt, Shop online.

Per info e prenotazioni: tavolata@nestitaly.com

Isabella Radaelli

Giornalista gourmet e viaggiatrice, ha trasformato le passioni per il cibo, il vino e i viaggi in un lavoro. Collabora per diverse riviste e giornali nel settore dell’enogastronomia, del turismo, del benessere e dell'hôtellerie. Quando è all’aeroporto si sente già in vacanza e quando intraprende un nuovo viaggio si entusiasma come fosse il primo. Il viaggio per lei è a 360° e attraversa non solo i Paesi, ma tocca la cucina, le persone, le albe e i tramonti. Adora uscire a cena e andare alla scoperta di nuovi locali. Quando si deve sedere in un ristorante o in qualunque altro luogo, non sceglierà mai un posto a caso, perché segue le regole del Feng Shui. Ha pubblicato due libri: “Emozioni” una raccolta di poesie e “Tutti i segreti del Tortello Cremasco – Non c’è la zucca!”.