ARTE, MUSICA E COLORI AL MONASTERO DI BROU

Scritto da AGENDAVIAGGI on . Postato in Appuntamenti

E’ in un piccolo borgo della Bresse francese che sorge il Monastero di Brou. Un’opera maestosa, una bellezza gotica che custodisce la storia di un’amore sincero e profondo, quello di Margherita d’Asburgo e Filippo il Bello. Ecco i festival del 2017.

Nella casa Savoia il loro è un matrimonio felice: la corte è ricca, elegante e colta, ma presto Margherita rimane vedova, senza aver avuto figli.  La famiglia vuole convincerla a risposarsi. Lei invece si ritira a Bourg-en-Bresse, circondata da artisti, poeti e architetti. Assieme alla suocera progetta di costruire il monastero di Brou per celebrare la gloria del marito.

Forse è proprio per queste sue passioni che oggi il monastero ospita una ricca kermesse estiva di mostre e spettacoli culturali.

Fino al 27 agosto: L’âme des pierres “De anima lapidum”:  la fotografa Estelle Lagarde mette in mostra uno sguardo onirico su Brou e altri monumenti. Opere che evocano le anime di questi luoghi ricchi di storia. Un lavoro delicato e di precisione dalle ambientazioni fantastiche.

ESTELLE-LAGARDE-Monastero-di-Brou-Festival-in-francia-700

 

Dal 22luglio al 2 settembre: À la folie… pas du tout anima le notti del chiostro. Una splendida rassegna di concerti che spaziano dalla musica classica a quella elettronica, passando dal jazz al rock e per la prima volta soul e funk.

manu-katché-Monastero-di-Brou-Festival-in-francia-700

Dal 23 giugno al 23 settembre la facciata del monastero diventa il palcoscenico di uno spettacolo di luci artistiche e favole del patrimonio locale in Couleurs d’amour . Uno spettacolo emozionante che ripercorre la storia d’amore di Filippo e Margherita attraverso le opere fiamminghe.
Anche la facciata del teatro di Bourg en Bresse è animato dagli spettacoli di luce di Gilbert Coudène, un viaggio alla scoperta del territorio e delle culture diverse che si susseguono accompagnate da musiche di tutto il mondo.

Foto ©GT-OT, Estelle Lagarde, MLOTBBA, AP-OTBBA.

SE TI PIACE LA REGIONE DELLA BRESSE LEGGI ANCHE:
Una vacanza open air nel cuore della Francia con i bambini