LO SCHERMO DELL’ARTE FILM FESTIVAL TORNA A FIRENZE

Scritto da Anna Alemanno on . Postato in Appuntamenti, cinema

Dal 16 al 20 novembre 2016 Lo schermo dell’arte Film Festival indaga e promuove le relazioni tra arte contemporanea e cinema.

Firenze, Italia.
Un ricco programma che si aprirà mercoledì 16 novembre al Cinema La Compagnia, nuova sala fiorentina ristrutturata dopo anni di inattività, con l’inaugurazione della mostra “VISIO. Outside The Black Box” a cura di Leonardo Bigazzi, che raccoglierà le opere dei 12 artisti partecipanti alla V edizione di “VISIO European Programme on Artists’ Moving Images” (ore 18.00). A seguire, alle 21.00, l’Opening Night con la prima italiana di “Where is Rocky II?” di Pierre Bismuth, cronaca docu-fiction della ricerca di una misteriosa opera dell’artista californiano Ed Ruscha.

21-the-challenge-by-yuri-ancarani-2016

Tra gli artisti ospiti Yervant Gianikian e Angela Ricci Lucchi protagonisti del “Focus On 2016” che riunisce sette dei loro celebri film, Omer Fast che presenterà le prime italiane dello psico-thriller “Remainder” (2015) e “Continuity” (2016), Luca Trevisani con la prima europea del suo ultimo lavoro “Sudan” (2016) co-prodotto dallo Schermo dell’arte, e ancora Joana Hadjithomas autrice con Khalil Joreige del poetico “Ismyrne” (2016) e Assaf Gruber con il corto “The Right” (2015).

Tra i film d’artista del programma anche le anteprime di “Nightlife” (2015), primo film in 3D di Cyprien Gaillard, “Faux Départ” (2015) di Yto Barrada, candidata al Prix Duchamp 2016, e “The Challenge” (2016) di Yuri Ancarani, premiato all’ultimo Festival di Locarno e presentato in collaborazione con la Biennale de l’Image en Mouvement (BIM) di Ginevra.

16-remainder-by-omer-fast-2015

Il programma della sezione Sguardi include documentari sull’arte contemporanea, tra cui le prime italiane dei ritratti del fotografo americano Robert Frank e degli artisti Eva Hesse e David Hockney. In collaborazione con la Fondazione Palazzo Strozzi, in occasione della mostra “Ai Weiwei. Libero”, verrà proposto, alla presenza del regista Michael Schindhelm, “The Chinese Lives of Uli Sigg” dedicato al più famoso collezionista di arte cinese contemporanea, l’imprenditore svizzero Uli Sigg.

Firenze, La Compagnia, Palazzo Strozzi 16 – 20 novembre 2016
Info su Schermodellarte.org

6-dont-blink-robert-frank-by-laura-israel-2016

Invece, martedì 15 novembre, si terrà una giornata dedicata agli artisti di VISIO: l’European Programme on Artists’ Moving Images. Alla Sala Ferri di Palazzo Strozzi, in un evento a ingresso libero fino ad esaurimento posti, i 12 partecipanti selezionati presenteranno al pubblico le linee fondamentali della propria pratica artistica e alcune delle opere presenti nella mostra VISIO.

Outside the Black Box (ore 11.00-13.00 e ore 14.30-16.30).

 

A cura di Anna C. Alemanno
anna@agendaviaggi.com
www.alamerciduvoyage.com

Foto dall’alto:
Where is Rocky II di Pierre Bismuth, 2016
The Challenge di Yuri Ancarani, 2016
Remainder di Omer Fast, 2015
Don’t Blink Robert Frank di Laura Israel, 2016

Anna Alemanno

Anna Alemanno

Reggina di nascita, palermitana d'adozione e milanese per scelta, ho studiato Lettere Moderne a Firenze.Giornalista professionista, sono appassionata d'arte, fotografia, cinema e viaggi. Quando posso prendo il  mio zaino e vado in giro per l'Europa. La mia città dell'anima è Parigi, dove ho vissuto per un anno. Mi piace pensare che esista un posto nel mondo che racchiuda tutte le mille sfaccettature di me. Ma lo sto ancora cercando. Autrice del blog alamerciduvoyageblog.com anna@agendaviaggi.com