L’isola di Boracay nelle filippine, risulta tra i luoghi più instagrammabili del mondo

L’isola di Boracay nelle filippine, risulta tra i luoghi più instagrammabili del mondo

Scritto da Redazione on . Postato in Destinazioni, Turismo

L’isola di Boracay, una delle più famose di tutto l’arcipelago filippino, è stata inserita nella lista dei luoghi più instagrammabili del mondo dal famoso sito di viaggi Big 7 Travel.

Boracay, Filippine.

Boracay, la meta filippina più instagrammabile del 2022 

Giunge alla quarta edizione Big 7 Media, l’affascinante sfida che elegge le destinazioni più attraenti e fotografate di Instagram, ringraziail Dipartimento del turismo delle Filippine lieto di festeggiare il risultato ottenuto.   

I vincitori sono stati eletti in base al fascino, i colori, le foto e la popolarità sui social media, quantificati attraverso un sistema che ha analizzato il numero di hashtag e le risposte al sondaggio condotto tra il pubblico di Big 7 Media e il gruppo editoriale globale (1.5 milioni di persone, circa). 

Presenti 50 destinazioni da tutto il mondo

La lista completa comprende 50 destinazioni in quasi tutti i continenti, come la cosmopolita Buenos Aires, le strade color pastello di Parigi e le migliaia di isole calcaree della baia di Ha Long in Vietnam. Altri luoghi instagrammabili nella Top 50, da aggiungere ai ‘must-visit’, includono inoltre Istanbul, Dublino e la meravigliosa Boracay, nelle Filippine.

La sorpresa Boracay

Grazie ai più di 7 km ininterrotti di spiaggia non è una sorpresa che Boracay sia stata nominata una delle destinazioni più instagrammabili del mondo: in questo piccolo lembo di terra i colori più vivaci della natura si scatenano in azzurri e blu mozzafiato, nel verde rigoglioso della vegetazione e nel bianco purissimo della sabbia.  

L’isola di Boracay nel cuore dei turisti

Dopo l’intensivo progetto eco-sostenibile iniziato nel 2019, durante il quale l’isola è rimasta chiusa al turismo per mesi, l’isola di Boracay ha recuperato la sua autentica bellezza e rimarrà per sempre nel cuore dei turisti che avranno l’onore di visitarla. Hotel, ristoranti, stabilimenti turistici dell’isola sono pronti per accogliere nuovamente i turisti nel pieno rispetto dei protocolli sanitari e di sostenibilità.