Hanita presenta la nuova collezione: look per una donna libera e contemporanea

Scritto da Alessandra Chianese on . Postato in Agenda Moda

Milano, Italia.
Il brand HANITA ha proposto una collezione molto interessante per il prossimo Autunno/Inverno durante la Milano Fashion Week. Una linea dal carattere internazionale, un inno al lusso senza tempo per una donna libera e contemporanea.

Appare da subito evidente l’ispirazione ai viaggi e alle espressioni artistiche lontane, che rendono la collezione un mix tra contemporaneità ed elementi culturali differenti, creando una “contaminazione” dagli effetti sorprendenti. Un’accurata ricerca delle fibre naturali dalle tecniche sofisticate, rafforza le proposte dei materiali già arricchiti da plissettature, filati lurex e motivi geometrici. Le fantasie sono iper decorate, i velluti dévoré fluidi e brillanti. Colori come i gialli, o i bronzi antichi dell’arte orientale, sono accostati ai viola lacca, i porpora e i rossi.

I cappotti hanno vestibilità oversize, linee pulite e speciali dettagli patch. Glitter e paillettes adornano e illuminano abiti, pantaloni e long dress; le stampe floreali piazzate sono accostate a chemisier e bluse mentre quelle macro cashmere sono utilizzate per mise più romantiche.

Alessandra Chianese

Alessandra Chianese

Nata e vissuta a Giugliano in Campania, in provincia di Napoli, è da sempre appassionata di arte, di cultura, di moda e del buon cibo italiano. Amante delle lingue e studentessa di Economia, adora viaggiare per scoprire nuovi posti e allargare i propri orizzonti. La frase che più la rispecchia è un passo scritto dal grande poeta Dante: “Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza”. L’interesse per l’attualità e la politica sono sempre stati una costante nella sua vita fin da piccola: non a caso, è un’aspirante giornalista di cronaca presso un giornale della sua città.