Villa Làrio presenta il Palazzo: location dal fascino mozzafiato sul lago di Como

Villa Làrio presenta il Palazzo: location dal fascino mozzafiato sul lago di Como

Scritto da Alessandra Chianese on . Postato in Alberghi e Spa, Coppia, Food&Drink, Weekend

VILLA LARIO ACCOGLIE 18 SUITE, TUTTE VISTA LAGO, VANTA UNA PISCINA A SFIORO DI 20 METRI, UN PONTILE PRIVATO PER ATTRACCO BARCHE, UN RISTORANTE E UN LOUNGE BAR. LA LOCATION HA RIAPERTO AI TURISTI CON I SUOI QUATTRO EDIFICI, TRA CUI IL PALAZZO, TORNATO A SPLENDERE DOPO DUE ANNI DI RESTAURO.

Como, Italia.
Sulle rive del lago di Como, sorge Villa Làrio, esclusiva boutique property, con una vista a dir poco mozzafiato su quello che probabilmente è il più famoso tra i grandi laghi italiani. Questo ampio immobile del XIX secolo, precedentemente di proprietà della rinomata Famiglia Lombardi, è estremamente intimo e vanta un panorama incantevole da ogni suite.

Villa Làrio è la location perfetta per una fuga in un luogo paradisiaco, dove poter anche degustare ottime pietanze presso il ristorante con vista presente in struttura. Grazie alla sua posizione sulla sponda orientale, è anche l’unica proprietà con vista sul tramonto, da gustare al meglio con il tradizionale “Aperitivo Milanese”. La riapertura è fissata per la primavera del 2021, dopo il recente restauro del Palazzo, una classica Villa Ottocentesca: le otto nuove suite collocate nella sorprendente location hanno tutte accesso diretto al molo privato della struttura e alle barche Riva. Il numero totale salirà da sei a diciotto, compreso 4 suite doppie, per un numero di 36 posti adulti.

Camere & Suites

Villa Làrio si presenta come una location armoniosa, in cui l’architettura italiana classica si combina perfettamente con gli standard moderni del lusso. Il restauro di Villa Làrio è iniziato otto anni fa, in modo da far rivivere un antico palazzo, ma anche di aumentare il prestigio intorno ad una meta meno conosciuta, ma davvero imperdibile, sulla sponda orientale del Lago di Como. Le 18 suite di Villa Làrio si trovano in quattro diversi edifici: il Palazzo, Villa Bianca, il Padiglione e la Garden Suite, diffusi in due acri di giardini privati, pur mantenendo un’ambientazione molto intima.

Tutte le suite regalano una sensazione unica e sono state progettate dal noto marchio di design italiano Castagna 1939, di Pietro Castagna, importante interior designer del Lago di Como. L’intera proprietà è disponibile anche in esclusiva, dando la possibilità agli ospiti di godersi l’immenso splendore della location, in cui poter trascorrere momenti di relax o celebrare un matrimonio intimo. Le suite partono da 490 € in bassa stagione con colazione inclusa e soggiorno minimo di 2 notti.

Il Palazzo

Villa Làrio ha lavorato a stretto contatto con artigiani italiani e del territorio, adoperando solo ed esclusivamente materiali locali per la ristrutturazione del Palazzo. Questo ha avuto un impatto positivo sull’economia locale garantendo, al contempo, anche un minimo impatto ambientale. Fondamentale, quindi, è stata la valorizzazione dei talenti locali e delle maestrie del territorio.

Il Palazzo ospita 8 suite tutte con vista fronte lago: due junior suite, quattro master suite, una master tower Suite e l’attico. Quest’ultimo è la suite più grande che offre due camere con bagno privato e una camera da letto aggiuntiva solo per bambini. Oltre alle Suite, il piano terra ospita una reception di 250mq, dotata di soffitti alti 5m e un lungo terrazzo di 18m a livello del lago. Questo spazio soleggiato è l’ambiente perfetto per un pomeriggio su un grande divano davanti a un camino, un aperitivo di fine giornata ammirando un indimenticabile tramonto, una cena privata o una festa a tarda notte.

Lo studio di Interior Design Castagna 1939 ha guidato il progetto, focalizzandosi su materiali tradizionali come il marmo, affiancati da elementi e dettagli di design semplici ma lussuosi. Attraverso un accurato restauro, sono stati salvati elementi originali della Villa, risalenti al XIX secolo, come il camino monumentale del Palazzo nell’area della reception, che era originariamente parte della cucina, e le armerie di famiglia, integrate nell’attico Suite.

Questi pezzi storici si sposano perfettamente con le grandi porte scorrevoli in vetro e ad un sistema audio remoto all’avanguardia. Villa Làrio si è affidata a Danilo Carelli, esperto nella conservazione delle facciate storiche, per garantire che il Palazzo venisse riportato al suo antico splendore. Danilo e il suo team hanno lavorato accuratamente sui grandi affreschi che adornano tutta la Villa, utilizzando una tecnica rinascimentale che combina abilità di pittura e intaglio, regalando splendide profondità e movimento alle pareti. Villa Làrio ha anche scelto di collaborare con un artista milanese specializzato in mosaici, Fantini Mosaici, per creare i Pavimenti del terrazzo alla veneziana al piano terra del Palazzo: è stato progettato un mosaico su misura a forma di rosone centrale. Le opere di Castagna si sposano elegantemente con il magnifico scenario del Lago di Como, con l’obiettivo di creare una sensazione di pace e serenità per gli ospiti che soggiornano.

Pavillon

Adagiato su una scogliera a picco sul lago, il Padiglione offre una vista spettacolare direttamente dal comfort del proprio letto. Situato nel cuore del lago, con vista panoramica, questa villa unica offre un accesso privato, cucina indipendente, soggiorno e sala da pranzo, solarium privato, accesso privato alla piscina e al giardino e due camere da letto con bagni adiacenti che lo rendono una scelta adatta per famiglie.

Villa Bianca

Villa Bianca Suites occupa il primo e il secondo piano dell’edificio principale, adiacente la piscina che si “riversa” nei giardini della tenuta. Le suite, che offrono tutte una spettacolare vista lago a 200°, sono divise in: due suite d’angolo che offrono terrazze private, giardino e vista lago, salotto e camera da letto soleggiati con bagno en suite; due Suite Matrimoniali con terrazze vista lago ciascuna con salottino privato e due camere comunicanti bagni en suite e terrazza.

Penthouse

Arroccato all’ultimo piano del Palazzo, l’attico di 140mq offre privacy, con un ampio soggiorno che si apre su una terrazza privata con vista sul lago. Il Penthouse offre una camera da letto principale con bagno en-suite con vasca, una camera da letto con bagno en-suite e una camera da letto aggiuntiva per bambini con bagno en-suite.

Ristorante & Lounge Bar

Michele Tamburrino, Executive Chef, è entrato a far parte del team di Villa Làrio nel 2017. Utilizzando la sua esperienza locale, Michele ha contribuito a costruire la reputazione dell’hotel, come egregia destinazione gastronomica sul lago. Lo chef ha un’autentica passione per la cucina e da qui è scaturita la sua capacità di creare e valorizzare piatti dai profumi, sapori e colori del Mediterraneo. Dal pesce appena pescato dallo stesso Lago di Como, ai pomodori raccolti freschi dai giardini, alla preparazione della pasta con l’olio di oliva fatto in casa, il ristorante propone una sublime esperienza culinaria, sia per gli ospiti dell’hotel che per i visitatori che si uniscono per il pranzo.

Per la stagione 2021, è previsto l’arrivo di Alex Visconti, che affiancherà l’Executive Chef Michele Tamburrino alla guida della cucina. A soli 28 anni, Alex è un giovane e talentuoso chef del Lago di Como. La sua attitudine culinaria ha iniziato a crescere sin dalla giovane età, imparando da alcuni degli chef italiani più talentuosi: ha studiato all’ALMA, la Scuola Internazionale di Cucina di Gualtiero Marchesi, fondatore della moderna cucina italiana, e in seguito Alex ha lavorato ai fornelli del ristorante Stella Michelin La Fermata di Andrea Ribaldone e Riccardo Aiachini.

Con l’Executive Chef Tamburrino, Alex creerà menù stagionali incentrati su soli cinque ingredienti italiani chiave. Per la primavera, il menu utilizzerà il pistacchio di Bronte, lo zafferano, le cipolle di Tropea, gli asparagi bianchi di Bassano e il Parmigiano Reggiano per creare piatti saporiti: lavorando con questi ingredienti specifici, Michele e Alex intrecciano metodi tradizionali di cucina italiana, radicati nella storia culinaria della regione con modernità e innovazione, per creare i migliori piatti stagionali. Allo stesso modo, per i mesi estivi e autunnali, verranno selezionati diversi ingredienti stagionali e verrà creato un menu completamente nuovo. Con l’introduzione di Alex Visconti, il nuovo Chef per la stagione 2021, Villa Làrio aggiornerà il tradizionale formato di menu italiano suddiviso in antipasti, primi, secondi e dolce nel ristorante.

I prodotti di punta saranno acquistati direttamente dai produttori per garantire tracciabilità e qualità, ma anche per condividere con gli ospiti le storie che si celano dietro ogni prodotto, dietro ogni famiglia che coltiva e raccoglie: esperienze locali uniche che si celano dietro i sapori tipici italiani.

Lo chef Tamburrino e il team soddisfano anche le esigenze dietetiche, comprese quelle vegetariane, senza glutine e senza lattosio. Inoltre, gli ospiti sono incoraggiati a condividere con il personale se ci sono specialità che vorrebbero e che potrebbero non essere nel menu fornito.

Attività & Servizi

Gli ospiti possono godersi la piscina a sfioro di 20 metri, con vista a 360 gradi dalla scogliera al lago, o partire dal pontile privato per un bagno mattutino. Oltre all’accesso diretto al lago e al pontile privato possono essere organizzate attività legate agli sport nautici come lo sci nautico, il kayak o la pagaia. Su richiesta, sono disponibili anche tour in barca Riva e può essere prenotato un cestino da picnic pieno di delizie italiane di stagione, perfette per chi desidera esplorare luoghi più lontani.

Villa Làrio è anche il punto di partenza per numerose escursioni su sentieri che consentono di esplorare i borghi circostanti o scoprire il lago da diversi punti di vista; dispone anche di uno spazio interessante per attività di remote working ed è disponibile ad allestire sale conferenze durante il soggiorno presso la struttura.

Una location successiva, perfetta combinazione tra antico e moderno, un gioiello collocato in uno scenario favoloso, quello del lago di Como, un’autentica bellezza italiana. Un’occasione per vivere un soggiorno indimenticabile, godendo anche di tramonti mozzafiato: assolutamente da non perdere!

Info: www.villalario.com

Alessandra Chianese

Nata e vissuta in provincia di Napoli, è da sempre appassionata di arte, di cultura, di moda e del buon cibo italiano. Giornalista, fin da piccola mostra un costante interesse per l’attualità e la politica, determinanti nella sua scelta di vita professionale. Amante delle lingue, adora viaggiare, scoprire nuovi posti e allargare i propri orizzonti. La frase che più la rispecchia è un passo scritto dal grande poeta Dante: “Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza”.