Torna “Sparkling V.I.P. – Very Important Pet”

Scritto da Carlo Ingegno on . Postato in Appuntamenti, Cultura

Al via una delle iniziative più attese per gli amici a quattro zampe: “Sparkling V.I.P. – Very Important Pet”. Martedì 5 Dicembre 2017 dalle ore 17,30 alle 21,00 presso il “Grand Hotel et de Milan”.

 

Milano, Italia.
Ritorna “Sparkling V.I.P. – Very Important Pet”, uno degli appuntamenti più attesi dagli amici a quattro zampe, il progetto realizzato a favore della Lega Nazionale per la Difesa del Cane – sezione di Milano.
Artefice e ideatrice è Laura Morino, da sempre in prima linea a sostenere gli animali in difficoltà. E’ fondatrice e titolare di Morino Studio  oltre che consigliere della Lega Nazionale per la Difesa del Cane – Sezione di Milano (LNDC- sez. MI). L’iniziativa consiste nel caratterizzare le eleganti etichette delle bottiglie di Rosé Brut, con beffarde, ironiche e divertenti immagini dei nostri amici a quattro zampe. Sarà ancora una volta la “Cantina Le Torri” (attivi sostenitori dell’iniziativa) che rispondono alla manifestazione proponendo il Rosè Brut a prezzo di costo, oltre che omaggiare il Cocktail della serata.

L’appuntamento nella celebre cornice del Grand Hotel et de Milan, martedì 5 dicembre dalle ore 17.30 alle 21.00, presso il ristorante Caruso, (dedicato al grande tenore Enrico Caruso, che qui soggiornò e registrò il primo disco a matrice piatta del mondo). Gli onori di casa all’instancabile Daniela Bertazzoni (propietaria del Grand Hotel et de Milan) riuscita a trasformare un albergo d’epoca, in un albergo cool pur conservando tutto il suo fascino. Anche Daniela è grande sostenitrice dei “pelosi” a quattro zampe.
Per gli appassionati del progetto, durante la kermesse sarà possibile acquistare calendari, e gli ottimi Panettoni e Pandorati della pasticceria “La Torinese”  (un’affascinante bottega di pasticceria a Torino dal 1932), e l’interessante “Trittico del cane” il libro di Alberto Neri. Inoltre la designer Lorena Adami, creatrice del brand “Nina wears Nina”, presenterà per l’occasione la nuova collezione di accessori e abbigliamento ideata e realizzata per le razze di piccola taglia.

Il ricavato della serata verrà devoluto alla Lega Nazionale per la Difesa del Cane – Sezione di Milano che conduce il Rifugio di Via Redecesio a Segrate (MI) dove un gruppo di volontari da anni donano il proprio impegno verso animali abbandonati. Per la cronaca ogni anno vengono salvati più di 400 trovatelli.
A Radio Monte Carlo l’onere della colonna musicale dell’evento. Sale l’attesa per la presenza di numerosi Vip e volti noti dello spettacolo, cultura e finanza. Tutti rigorosamente sensibili alla “Difesa del cane”.

 

Carlo Ingegno
carlo@agendaviaggi.com

 

Carlo Ingegno

Il primo grande viaggio? Quasi 15 ore di aereo per attraversare il mondo, ed arrivare in fondo al Sud America, tappa la bella Buenos Aires, dove ci rimane per ben dodici anni. Qui la prima esperienza lavorativa, nell'editoriale Rizzoli, che aveva acquistato nella città tanto amata da Jorge Luis Borges una nota casa editrice. Negli anni ‘80 torna in Italia, a Milano, questa volta per lavoro in Rcs, dove si occupa di immagine e grafica. Inoltre viaggia, fotografa e scrive storie dal mondo con approccio esplorativo sempre attento ai dettagli. Oggi dirige Agenda Viaggi con un gruppo di persone molto speciali. Vive a Monza ma spesso si sposta a Verzimo, un paesino del XI sec. in provincia di Vercelli, in una casa piccola, soleggiata, per metà ristrutturata, un giardino incolto e mobili tutti diversi per epoche e stili, come la vecchia tavola da surf testimone di lunghe cavalcate sulle onde in California o come l'eccentrico menù del caffè Granola a Copenaghen, la foto scattata alla cisterna di vetro colorata da Dumbo, Brooklyn, dell'artista Tom Fruin, e le belle stampe che immortalano la piacevole solitudine sulla spiaggia di Margate nella contea del Kent in Inghilterra.