SETTAN’ANNI DI FELICITA’ SU COSTA CROCIERE

Scritto da Margherita Manara on . Postato in Travel Operator, Turismo

Gli scatti di Oliviero Toscani celebrano l’anniversario della compagnia navale.

 

 

Milano, Italia.
Costa Crociere e Oliviero Toscani: il meglio delle crociere incontra il meglio della fotografia. Sarà infatti la mostra del fotografo a celebrare i settant’anni  di attività di della compagnia italiana.

VIAGGI FELICI
Il 6 luglio prossimo verrà aperta  a Genova a Palazzo Ducale una mostra  patrocinata della Regione Liguria e del Comune di Genova dedicata alla felicità. L’obiettivo di Toscani coglie infatti momenti di spensieratezza e sguardi gioiosi dei crocieristi.
Dal 1948, anno della fondazione di Costa, e dal primo viaggio della nave passeggeri “Anna C”. continuiamo a lavorare sempre con un unico obiettivo: fare felici i nostri ospiti.” – ha commentato Luca Casaura, Senior Vice President Global & Strategic Marketing di Costa. –  “Ed il fotografo ha saputo catturare la vera essenza di una crociera firmata Costa”.
Il titolo della mostra è “Oliviero Toscani. Ladro di Felicità”, perché si tratta di oltre 100 fotografie “rubate” da Toscani a bordo di Costa Pacifica, nel corso di una crociera di una settimana ai Caraibi. Al progetto ha collaborato Canon Italia come digital imaging partner.

MOSTRA FELICE
L’esposizione “Oliviero Toscani. Ladro di Felicità”, a ingresso gratuito, rimarrà sino al 14 ottobre e verrà immortalata da un catalogo, edito da Mondadori Electa, presentato da una prefazione di Philippe Daverio.
La mostra di Palazzo Ducale comprenderà anche alcune immagini realizzate dagli ospiti di Costa Pacifica che hanno partecipato a una serie di workshop tematici condotti da Toscani e dai suoi collaboratori durante la loro permanenza a bordo, con il contributo di un docente di Canon Academy. Per fare pratica dopo le lezioni teoriche sono state messe a disposizione degli ospiti 50 macchine fotografiche della gamma EOS.

Flavio Arensi, giornalista e critico d’arte  ha commentato: “Non c’è cosa più poetica di un ladro di sguardi, di chi riesce a rapire l’emozione di qualcosa che accade e subito scompare perché chiusa nell’espressività del momento. Così Oliviero Toscani si è mosso fra gli ospiti croceristi, con l’attenzione e il rispetto che si deve a chi è impegnato nel mettere fra parentesi il mondo per godersi in relax la famiglia, gli amici, la compagnia di chi ama“.
Mi auguro che anche questa mostra voluta da Costa diventi un momento di incontro e di positività soprattutto per un pubblico giovane” – ha dichiarato Ilaria Cavo, assessore alla Cultura e Formazione della Regione Liguria.
Elisa Serafini, assessore a Marketing Territoriale, Cultura, Politiche Giovanili del Comune di Genova, ha aggiunto: “Siamo sicuri che questa mostra, aperta al pubblico grazie allo sforzo di Costa Crociere, saprà attirare e stimolare anche un pubblico giovane”.

SCATTI FELICI
La fotografia coglie la felicità che si esprime attraverso i legami e le espressioni più vere, naturali ed espansive di chi si gode il mare, il sole, la compagnia, tra musica, panorami e divertimenti. Parla anche di relazioni e quindi di intimità.
La mostra è stata anticipata da una tavola rotonda a Milano dove il celebre fotografo si confronterà con un gruppo di instagrammer. Due generazioni di fotografi dibatteranno sul valore delle immagini. Proprio in viaggio siamo portati a essere consumatori di immagini ricordo, per rivivere a distanza luoghi, persone ed emozioni.
Ma non solo. Non basta emozionare, occorre riempire le immagini di significato e di cultura.. che secondo Oliviero Toscani ed anche Philippe Daverio sono d’accordo nel dire che sia proprio questo a distinguere un vero fotografo da un qualsiasi utente di macchine fotografiche.
La fotografia, viene concepita infatti come un linguaggi e, come tale, non è solo tecnica, ma espressione  piena e distintiva. Le opere di un artista rimangono nel tempo come accade per qualunque espressione artistica, dove solo pochi autori sono rimasti imperituri e sono una pietra miliare per il mondo delle arti figurative, dalla pubblicità alle campagne sociali. “perché non basta rappresentare il mondo, ma bisogna anche presentarlo”. Secondo i due guru della comunicazione, follower e like tipici del mondo dei social,  non bastano a definire il pregio di una foto e il valore di un fotografo; piuttosto l’ immagine destinata a cambiare la percezione di comunicazione fotografica definisce la vera foto d’eccellenza.

A partire da maggio, una selezione di 10 foto realizzate da Oliviero Toscani sarà esposta in anteprima a bordo delle navi Costa.

InfoCosta Crociere 

 

Margherita Manara

 

Margherita Manara

Margherita Manara

Giornalista per passione, curiosa per natura, free lance per vocazione, ha collaborato con le principali testate nazionali di quotidiani e riviste specializzate. I suoi interessi spaziano dal turismo all’economia, dalla moda al tempo libero. Non teme la noia, costantemente alla continua ricerca di nuovi stimoli e del bello, che si può nascondere ovunque. Ama il mare d’inverno e la montagna d’estate, scoprire località nascoste e angoli d’arte, conoscere persone. La cose più belle sono condividere la tavola ma anche gioia e avversità con gli amici e l’affetto con i propri famigliari.