ristorante il canneto

Il canneto, mediterraneità in cucina. A Malpensa.

Scritto da Ivan Burroni on . Postato in Food&Drink

Malpensa, Italia.
Una riapertura, quella del ristorante Il Canneto, all’interno della splendida cornice dello Sheraton di Milano Malpensa, che renderà felici in molti. Non solo clienti dell’hotel e viaggiatori, che tra un volo e l’altro potranno sedersi al tavolo e assaporare quanto di buono offre il menù creato dallo chef partenopeo Pasquale D’Ambrosio, distillato d’esuberanza e creatività. Il ristorante, infatti, è aperto anche agli ospiti, che potranno, previa prenotazione, usufruire gratuitamente del parcheggio ed esperire questo nuovo angolo gourmet, oggi aperto a tutti, in un contesto senz’altro diverso da quello del classico ristorante di città.

Ristorante il canneto

Lo spazio interno, dal design completamente rinnovato, richiama alla mente le immagini di un grazioso giardino mediterraneo, con colori e tonalità calde, accese e allo stesso tempo intime. È la mediterraneità, in effetti, l’esperienza e il filo conduttore della narrazione che accoglie e accompagna gli ospiti, dal loro arrivo fino all’incontro coi sapori e i profumi della cucina di D’Ambrosio. Una mediterraneità rivisitata, certo, ma che non perde mai di vista la tradizione. Tant’è che in sala è stato creato un nuovo spazio  – Oilloco, che in napoletano significa “Ecco a voi, questo siamo noi!” –  che dalle 19 alle 22,30 si trasforma in un vero Teatro dei Sapori, dove lo chef e la sua brigata preparano per il pubblico una serie di piatti di pasta ripiena, dai Ravioli allo zafferano di San Gimignano con Chianina, porcino e pecorino toscano ai Tortelli con cime rape, cozze e briciole di tarallo, raccontandone l’essenza, la genesi, le particolarità, e mostrandone, appunto, il legame imprescindibile con la tradizione mediterranea.

Per Giorgio Melzi, pittore milanese ospite della serata inaugurale del ristorante, mediterraneità è “il carattere comune profuso dalle terre sfiorate dallo stesso mare. Scorre nelle vene come un’essenza cremisi che accoglie anche il blu. Un blu materno che avvalora e protegge la specie. Un blu protagonista che circonda, ispira, seduce e alimenta”. Lo chef Pasquale d’Ambrosio riesce a trasformare queste immagini in sapori autentici. Provare per credere.

Per info e contatti vai su Ristorante Il Canneto

Ivan Burroni

Personaggio dai mille interessi, la maggior parte dei quali ha una vita breve quanto quella di una farfalla Effimera. In mezzo al marasma di entusiasmo per le cose della vita tuttavia esistono delle costanti, tra le quali il viaggio e la scrittura. Sogna di unire alle sue due passioni anche l’altro grande amore: quello per la sociologia e lo studio dell’uomo. Cosa ama fare in vacanza? Affittare una vespa e girare senza meta, perdersi nella giungla cittadina o nella natura inesplorata di un luogo esotico e registrare impressioni su carta, magari su un tavolino che dà direttamente sull’oceano, con un bicchiere di vino in mano e la luce del tramonto che lentamente affievolisce per lasciare il posto all’ebbrezza della notte. Ha fondato il magazine InUnGiorno.com