PARALLELO 45 BARTER T.O.

Scritto da Margherita Manara on . Postato in archivio1

cv
Il baratto entra nel turismo come strategia innovativa

Milano, Italia  
Parallelo 45 è il tour operator di recentissima costituzione che adotta il barter come modalità unica di acquisto di alloggiamento alberghieri in cambio di merce, prodotti e servizi di aziende partner. Il compenso di Parallelo45 è costituito da linee di credito che colloca sul mercato grazie a partnership con diversi player della distribuzione turistica come agenzie di viaggi, network, web, Mice.

Il baratto è un concetto primordiale nel commercio ma viene qui utilizzato in chiave innovativa e strategica, cioè come fluida circolazione degli scambi. La novità è infatti costituita dalla multilateralità dello scambio, che comporta l’assunzione di crediti, da parte di chi vende, e debiti, da parte di chi acquista, direttamente nei confronti del circuito di partners, “titoli”  che possono essere saldati nel tempo con altri acquisti e vendite di beni e servizi nello stesso circuito.

Il TO ha potuto così costruire il proprio catalogo di proposte mare e monti sul territorio italiano con strutture come minimo a quattro stelle molto varie: moderne e storiche, resort e grand hotel.  Parallelo 45 offre alle strutture servizi diversi come animazione e intrattenimento, servizi comunicazione e marketing; prodotti di cortesia, divise e arredi, auto elettriche e caddy.

Al vertice dell’azienda Christian Zerbola, amministratore delegato e responsabile acquisti, Marco Sala, responsabile vendite, e Andrea Lo Russo, responsabile del prodotto e della programmazione.

Info: Parallelo45 – viale Monza 347, 20126, Milano – tel +390200624935info@parallelo45.euwww.parallelo45.eu!

Margherita Manara

Margherita Manara

Margherita Manara

Giornalista per passione, curiosa per natura, free lance per vocazione, ha collaborato con le principali testate nazionali di quotidiani e riviste specializzate. I suoi interessi spaziano dal turismo all’economia, dalla moda al tempo libero. Non teme la noia, costantemente alla continua ricerca di nuovi stimoli e del bello, che si può nascondere ovunque. Ama il mare d’inverno e la montagna d’estate, scoprire località nascoste e angoli d’arte, conoscere persone. La cose più belle sono condividere la tavola ma anche gioia e avversità con gli amici e l’affetto con i propri famigliari.