“OSTERIA OVINO”, LA NUOVA AVVENTURA DI MARCO TAVAZZI

Scritto da Redazione on . Postato in Food&Drink

osteriaovino
Inaugura a Milano l’Osteria Ovino, imperdibile proposta della cucina abruzzese, una fra le più importanti in Italia, realizzata con prodotti di altissima qualità, acquistati tutti dai produttori del territorio.

 

Milano, Italia.
A Milano, in viale Col di Lana 6 è da provare l’Osteria Ovino una osteria atipica, inaugurata, quest’anno da Marco Tavazzi, che ha, così, iniziato una nuova avventura milanese dopo L’Angolo di casa.

Nel ristorante L’Angolo di Casa, Marco Tavazzi è coadiuvato dallo chef  Angiolino Di Lizia e dal direttore Angelo Roccavilla, mentre all’Osteria Ovino è coadiuvato dagli chef Valeria Messina e Nicolò Alì con Sergio Poliseno, direttore.

Nella Osteria Ovino è proposta la cucina abruzzese, una fra le più importanti in Italia, realizzata con prodotti di altissima qualità, acquistati tutti dai produttori del territorio.

Nell’Osteria Ovino i colori caldi del giallo e dell’oro e l’arredo in legno naturale di noce americano creano un’atmosfera vivace e rilassata, adatta sia per pranzi sia per cene eleganti ed informali.

La cucina dell’Osteria Ovino propone piatti di montagna e di mare. Non mancano, naturalmente, gli arrosticini di pecora, la chitarra con le polpettine e il pomodoro, il timballo di scrippelle, tipiche crespelle di uova e farina che vengono servite anche in una zuppa con cicoria e stracciatella chiamata “scrippelle mbusse, costolette di agnello sia impanate e fritte sia alla griglia. Ed ancora … non mancano il tipico capocollo, poi, ed il salame al vino Montepulciano si accompagnano come antipasto alle bruschette con ventricina (impasto di carne suina da tagli nobili con peperone e peperoncino insaccata nello stomaco o nella vescica del maiale), la salsiccia cruda e pomodoro e il pecorino sotto crusca. Non manca, infine, il pesce, proposto sia come condimento per alcuni primi piatti sia come pietanza principale, come, ad esempio, i calamaretti dell’Adriatico, il baccalà, le alici, le cozze alla Vastese o il  fritto.

osteriaovino22
Marco Tavazzi cura personalmente il menù dell’Osteria Ovino, che varia di stagione in stagione, secondo la disponibilità dei prodotti, che, ogni settimana, il locale riceve dall’Abruzzo e non solo.

Ampia la scelta di vini abruzzesi bianchi, rosati e rossi, come, ad esempio, il Pecorino, il Cerasuolo e il Montepulciano, oltre a varie etichette di altre regioni italiane.

Info, prenotazioni, menù: Osteria Ovino Milano –  dal lunedì al venerdì, dalle 12.30 alle15.00 e dalle 19.30 alle 23.30, e il sabato, dalle 19.30 alle 23.30 – viale Col di lana 6, 20136, Milano – tel 0235958099
info@osteriaovino.com
https://www.osteriaovino.com/ 

 

Giovanni Scotti