LA TOSCANA NEL CUORE DI MILANO PER TRE GIORNI

Scritto da Alfredo Verdicchio on . Postato in Appuntamenti, Food&Drink

Milano, Italia.
Siete a Milano e vi piace la cucina toscana? Morite dalla voglia di degustare i tipici piatti fiorentini? Siete pronti ad uccidere per un bel piatto di trippa e lampredotto? Bene, senza andare nella terra di Dante ecco per voi una tre giorni speciale con il meglio della Toscana a Milano. Tre giorni alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche e artigianali che proporranno anche showcooking di grandi chef il cui perno centrale sarà propria l’arte culinaria toscana con incursioni nel vegan e nello street food.
Tutto ciò avverrà nel cuore di Milano (Chiostri Umanitaria Via Daverio 7) dal 2 a 4 maggio per inaugurare lo spazio Toscana fuori Expo. Questo viaggio in Toscana che farà felici le vostre papille gustative partirà il 2 maggio con l’apertura di Bocconi di Toscana, una mostra mercato di prodotti tipici all’interno dello spazio Toscana fuori Expo che proseguirà ogni giorno dalle 11 alle 22.

Gli showcooking toscani
piazza repubblica immagini di repertorio_2(1)Gli showcooking saranno i punti di forza di questo evento nell’ambito della rassegna La Toscana degli chef.
Primo appuntamento declinato interamente al femminile sarà sabato 2 maggio con Sara Conforti  ed Entiana Osmenzeza  che proporranno una ricerca che dimostrerà come la cucina toscana sia la naturale antesignana della moderna cucina vegana
Domenica 3 maggio proseguiranno gli show cooking con Francesco Altomare e Duccio Pistolesi, Maria Probst e Beatrice Segoni. Infine alle ore 17 la principessa Donna Giorgiana Corsini ideatrice della mostra Artigianato a Palazzo (dal 10 al 17 maggio a Firenze) fornirà la sua personale interpretazione della cucina toscana.
Lunedì 4 maggio sarà dedicato alla trippa e lampredotto. Riflettori accesi, quindi, sul pioniere dello street food: il Trippaio. Dopo il trippa lunch delle ore 12, presentato da Leonardo Romanelli, il trippaio Alessandro Corsi racconterà l’antica arte toscana dello street food (quando ancora non si chiamava street food…)
A seguire La Toscana degli chef con Emanuele Vallino e Matteo Donati che daranno le loro personali versioni della trippa

Questo il calendario con i vari appuntamenti della manifestazione

Sabato 2 Maggio 2015

Ore 11,00 – Apertura stand
Bocconi di Toscana
Ore 12,00 – La Toscana degli chef
Showcooking di Sara Conforti, Osteria del Vicario – Certaldo
Ore 15,00 – La Toscana degli chef
Showcooking di Entiana Osmenzeza, Se.Sto on Arno – Firenze
Ore 18,00 – La Toscana degli chef
Showcooking a 4 mani con Sara Conforti e Entiana Osmenzeza

Annamaria Tossani di Italia 7 conduce gli showcooking

Domenica 3 Maggio 2015

Ore 11,00 – Apertura stand
Bocconi di Toscana
Ore 12,00 – La Toscana degli chef
Showcooking di Francesco Altomare e Duccio Pistolesi , Oliviero – Firenze
Ore 15,00 – La Toscana degli chef
Showcooking di Maria Probst, La Tenda Rossa – Cerbaia
Ore 17,00 – Una Toscana illustre ai fornelli
Showcooking di Donna Giorgiana Corsini, ideatrice di Artigianato e Palazzo
Ore 19,00 – La Toscana degli chef
Showcooking di Beatrice Segoni, Convivium – Firenze

Annamaria Tossani di Italia 7 conduce gli showcooking

Lunedi 4 Maggio 2015

Ore 11,00 – Apertura stand
Bocconi di Toscana
Ore 12,00 – Trippa Lunch
Trippai fiorentini preparano trippa e lampredotto per Toscana Fuori Expo
Ore 15,00 – Il trippaio, pioniere dello street food
Showcooking di Alessandro Corsi, trippaio fiorentino con l’aiuto di Emanuele Vallini
Ore 17,00 – La Toscana degli chef
Showcooking di Emanuele Vallini, La Carabaccia – Bibbona
Ore 19,00 – La Toscana degli chef
Showcooking di Matteo Donati, Ristorante Donati – Castiglione della Pescaia

Leonardo Romanelli conduce gli showcooking.

(Questa tre giorni milanese rappresenta l’anteprima della successiva e grande manifestazione in piazza a Firenze che si terrà in piazza della repubblica nel capoluogo toscano nei giorni 22/23 e 24 maggio che raggrupperà il meglio della produzione enogastronomia del territorio).

Alfredo Verdicchio
alfredo@agendaviaggi.com

Alfredo Verdicchio

Alfredo Verdicchio

Convinto che, come diceva John Lennon «La vita è ciò che ti succede mentre sei impegnato a fare altri progetti» Alfredo Verdicchio, romano, ma ormai milanese d’adozione, è un giornalista professionista con una vasta esperienza che lo ha visto anche dirigere alcuni giornali per ragazzi. Si è occupato di musica, cinema e televisione. E’ amante della buona cucina e della “sana lentezza”. Il viaggio per lui non si misura in termini di chilometri percorsi, magari in sella alla sua passione: un Harley rossa, ma in termini di sensazioni provate, di esperienze vissute, come ad esempio degustando un piatto particolare e scoprirne la storia, o magari centellinando un buon vino, oppure cogliere un nuovo aspetto della propria città. Perché tutto, alla fine, diventa viaggio a partire dalla nostra vita…