LA REGIONE LOMBARDIA SI PROPONE COME PRIMA DESTINAZIONE TURISTICA D’ITALIA

Scritto da Redazione on . Postato in archivio1

Montichiari, oltre che polo fieristico, si colloca anche in una posizione strategica con proposte turistiche di rilievo.

 

Montichiari, Italia.
Consolidare la Lombardia come grande destinazione turistica, creare nuove opportunità e valorizzare il turismo come driver di sviluppo economico: sono gli obiettivi della Regione Lombardia in una logica  integrata tra poli fieristici e la promozione turistica associata alle fiere, a benefico della conoscenza del territorio da parte di buyer e visitatori. Negli ultimi anni il turismo lombardo è cresciuto in qualità e numeri, con progressi positivi sorprendenti e può, a buon ragione, essere considerato oggi come uno degli asset primari di sviluppo economico regionale, contare su un’offerta ricchissima, con una varietà esperienziale senza pari: Arte e cultura, Laghi, Urban-Lifestyle, Wellness e relax, Enogastronomi e Sport & Active.

Il Centro Fiera di Montichiari  – Brescia, è rientrato in questa iniziativa, proprio in occasione dell’evento Turismo Natura – Salone del Camper, Caravan, Accessori e Turismo ecosostenibile e Passione Nautica, area dedicata alla piccola nautica del Lago di Garda e d’Iseo, con la partecipazione dei marchi più importanti del settore.

Montichiari, oltre che polo fieristico, si colloca anche in una posizione strategica, a metà strada tra il Lago di Garda e il Lago d’Iseo. Ma la cittadina bresciana, anche se da un punto di visto turistico deve far fronte alla supremazia dei due vicini laghi, propone delle attrazioni di ottimo rilievo: l’imponente Castello dominante la cittadina, il sorprendente Teatro con le sue rappresentazioni e il Museo Lechi, che vanta l’unicità di una ricca raccolta di opere. Montichiari si distingue anche per la sua ricettività alberghiera con strutture uniche e raffinate come l’Hotel Palazzo Novello. Vasta è anche l’offerta nella ristorazione dall’esclusivo Ristorante Corte Francesco, che ben si presta ad ospitare eventi, alla deliziosa Trattoria dei Matti. Sempre in zona viene prodotto un ottimo olio. Per chi volesse conoscere la filiera della produzione, alla periferia di Desenzano, si può visitare il Frantoio Montecroce. Da non perdere comunque un’escursione al Garda, partendo da Sirmione, ben collegata in battello con la sponda lombarda, interessanti le sue attrattive come la Rocca di Manerba e l’Isola di San Biagio. Al rientro per il pranzo, a due passi dall’imbarcadero, ci si può recare al Ristorante Maria Callas che propone ricco menù del territorio.

Ancora una volta la Regione Lombardia dimostra di poter raggiungere tutti gli obbiettivi e ambire per diventare la prima destinazione turistica d’Italia.

 

Luciano Riella