I Måneskin con “Zitti e buoni” sul palco alla 71ma edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo

I Måneskin con “Zitti e buoni” sul palco alla 71ma edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo

Scritto da Delmira Patrizia Quintana on . Postato in cinema

In gara nella categoria CAMPIONI, i Måneskin presentano il brano “Zitti e buoni”, scritto e composto interamente da loro.

Milano, Italia. 

Damiano, Victoria, Thomas ed Ethan, in arte Måneskin

I tre giovani cantautori hanno fin dagli inizi contagiato e conquistato giovani e giovanissimi, esibendosi in live tra le strade della Capitale, mettendo in atto una straordinaria carica, spazzando via stereotipi di genere, mescolando influenze e stili in un mix originalissimo e unico, arrivando a collezionare con il primo tour 70 date sold out in Italia e in Europa, oltre a 15 dischi di platino e 5 dischi d’oro.

La band italiana più irriverente e provocatoria

Lo scorso ottobre è uscito il nuovo singolo “Vent’Anni”, rock ballad cruda e contemporanea che il gruppo dedica in particolare alla propria generazione con un messaggio carico di libertà dalle sovrastrutture e dai filtri, unito al desiderio di essere autentici.

La band italiana più irriverente e provocatoria che ha conquistato le classifiche negli ultimi anni approderà per la prima volta a Sanremo, portando la propria cifra stilistica e la voglia di lasciare il segno.

Delmira Patrizia Quintana

Sono una sognatrice compulsiva e dopo varie fasi della vita un po’ sconclusionate ho deciso di fare tesoro delle mie esperienze tra cui quattro anni a Barcellona: ho tirato fuori dal cassetto carta e penna e ho ricominciato a scrivere come quando ero bambina. Tanti i lati positivi tra cui l’unica maniera di esprimere il mio essere con il vezzo di chiudere il cielo in una stanza!