FEDERICA PELLEGRINI, MADRINA DEL PARCO TERMALE PIÚ GRANDE D’ITALIA

FEDERICA PELLEGRINI, MADRINA DEL PARCO TERMALE PIÚ GRANDE D’ITALIA

Scritto da Carlo Ingegno on . Postato in Alberghi e Spa, Coppia, Single

AQUARDENS SCEGLIE LA NUOVA TESTIMONIAL: LA CAMPIONESSA OLIMPIONICA FEDERICA PELLEGRINI MADRINA DEL PARCO TERMALE PIÚ GRANDE D’ITALIA.

Pescantina (VR), Italia.

Aquardens, il Parco Termale più grande d’Italia ha scelto il volto della Pellegrini

Raggiante Flavio Zuliani, l’amministratore Delegato di Aquardens: “Determinazione, costanza, voglia di lottare per conquistare i traguardi e vincere, l’essere veri: questi sono i valori che avvicinano Federica Pellegrini alla nostra Aquardens.
Campionessa nello sport, campionessa nella vita, esempio di caparbietà e impegno. Federica Pellegrini rappresenta tutto questo nell’immaginario collettivo di chi la conosce. E proprio per la determinazione, la voglia di lottare e vincere mostrate dalla campionessa olimpionica, Aquardens, il Parco Termale più grande d’Italia, in occasione dei dieci anni dalla sua nascita, ha scelto il volto della Pellegrini come testimonial della campagna che è partita in questi giorni sui principali media nazionali. La struttura, che è sorta nel 2012 tra le verdeggianti colline della Valpolicella, in provincia di Verona, è collocata in un ampio parco di oltre 110mq di superficie, con 14 vasche di acqua salsobromoiodica ipertermale che sgorga purissima a 47° dopo un viaggio nelle viscere della terra lungo migliaia di anni e comprende 7 punti ristoro, 3 bar in acqua e un Villaggio Saune comprensivo della sauna più grande d’Italia.

Aquardens oggi riferimento per il benessere ed il tempo libero di qualità

Federica Pellegrini, con la sua tenacia, il suo volto pulito e il suo mettersi in discussione ogni giorno affrontando le sfide con entusiasmo e coraggio, rappresenta perfettamente l’essenza Aquardens oggi che, dopo due anni faticosi, ha saputo rilanciarsi tornando ad essere punto di riferimento per il benessere ed il tempo libero di qualità – racconta Flavio Zuliani, Amministratore Delegato del Parco, che ha fortemente voluto la presenza della Pellegrini come immagine di campagna – Federica ci conosce bene, ritrova in Aquardens il relax e la serenità dopo i grandi stress delle gare e ormai è diventata un’amica del Parco. Del resto l’elemento che qualifica la nostra struttura è l’acqua e nessuno come lei avrebbe potuto rappresentare così bene i valori di Aquardens. La nostra Azienda – conclude Zuliani – che conta già un investimento di oltre 80milioni di euro, mantiene e conferma tra i suoi principali valori ed obiettivi la voglia di rinnovarsi ed innovarsi costantemente ed ha un importante programma di espansione con ulteriori 50milioni di investimenti con la sauna show più grande del mondo, il viaggio sensoriale Expo nei territori della terra, il museo termale dedicato ai bambini oltre ad un’importante struttura ricettiva “

Una storia nella storia, protagonista Federica Pellegrini

La campagna creativa, che sarà declinata su tv nazionali, radio, social, carta stampata e OOH, racconta una storia nella storia, mostrando una Pellegrini impegnata nelle varie e suggestive location del parco termale mentre gira uno spot e si nasconde al regista tra i vari spazi al grido di Lasciatemi qui!”. In effetti il tema dell’Aquardens Experience intesa come insieme a tutto tondo di esperienze che il visitatore può godere all’interno del parco, è il fil rouge del racconto che coinvolge anche gli amanti di Aquardens, i cosiddetti Aquardens Lovers, che sono stati selezionati in un casting dedicato e che popolano i social dell’azienda da qualche settimana.

Federica Pellegrini: Aquardens è veramente un luogo magico

Federica Pellegrini, che vive a Verona ormai dal 2006 e che frequenta il Parco – e per me è un vero toccasana trascorrere del tempo tra le tante attività che si possono svolgere. L’elemento fondamentale di questo posto è lo stesso che ho messo al centro della mia vita, l’acqua, per cui la scelta di diventare testimonial di Aquardens mi fa stare perfettamente a mio agio e mi riesce facile prestare il mio volto a uno dei miei luoghi preferiti. Il mio futuro? – chiosa la Pellegrini – sarà sicuramente un futuro acquatico, almeno per qualche anno.” Ha dichiarato Federica Pellegrini.

Info: Aquardens

Carlo Ingegno

Nato a Napoli, si trasferisce per amore a Buenos Aires dove ci rimane per ben dodici anni. Qui la prima esperienza lavorativa, nell'editoriale Rizzoli, che aveva acquistato nella città tanto amata da Jorge Luis Borges una nota casa editrice. Negli anni ‘80 torna in Italia, a Milano, questa volta per lavoro in Rcs, dove si occupa di immagine e grafica. Inoltre viaggia, fotografa e scrive storie dal mondo con approccio esplorativo sempre attento ai dettagli. Oggi dirige Agenda Viaggi con un gruppo di persone molto speciali. Vive a Monza ma spesso si sposta a Verzimo, un paesino del XI sec. in provincia di Vercelli, in una casa piccola, soleggiata, per metà ristrutturata, un giardino incolto e mobili tutti diversi per epoche e stili, come la vecchia tavola da surf testimone di lunghe cavalcate sulle onde in California o come l'eccentrico menù del caffè Granola a Copenaghen, la foto scattata alla cisterna di vetro colorata da Dumbo, Brooklyn, dell'artista Tom Fruin, e le belle stampe che immortalano la piacevole solitudine sulla spiaggia di Margate nella contea del Kent in Inghilterra.