Bettoja Hotel Mediterraneo: un soggiorno indimenticabile nel cuore di Roma

Bettoja Hotel Mediterraneo: un soggiorno indimenticabile nel cuore di Roma

Scritto da Alessandra Chianese on . Postato in Alberghi e Spa, Turismo, Weekend

Bettoja Hotel Mediterraneo: un soggiorno indimenticabile nel cuore di Roma

Appuntamento con la storia, ebbene si, il grande restyling della HB Collection, iniziato dall’iconico Bettoja Hotel Mediterraneo, ha coinvolto i più grandi e talentuosi artigiani italiani che hanno dato nuova vita e splendore agli storici dettagli dell’interior design di questo maestoso esempio di Art Déco a Roma. Ma non è finita, quest’anno la Sovrintendenza per i Beni Culturali ha reso ufficiale il vincolo storico che permetterà di proteggere per sempre le meraviglie artistiche custodite in questo storico hotel. Un motivo in più per recarsi e vivere in una delle storiche residenze italiane.

Bettoja Hotel Mediterraneo: un soggiorno indimenticabile nel cuore di Roma

Roma, Italia.
Nel cuore della splendida capitale italiana si trova il Bettoja Hotel Mediterraneo, uno degli alberghi più affascinanti ed eleganti di Roma, sito a due passi dalla stazione Termini, in posizione centralissima, comodo per raggiungere tutte le attrazioni più suggestive e note della città capitolina.

Il Bettoja Hotel Mediterraneo è presieduto da Maurizio Bettoja, appartenente alla 5° generazione della famiglia che da sempre se ne occupa insieme agli altri due grandi alberghi che completano la Collezione, ossia il Massimo D’Azeglio e l’Atlantico. E’ nata a Roma, nel 1875, la storia dell’ospitalità firmata Bettoja Hotels e non si è mai fermata, portando attraverso il tempo e le mode 140 anni di servizi dedicati all’hôtellerie e un’accoglienza in stile pienamente italiano; il Mediterraneo è noto anche per essere stato il primo hotel a offrire l’aria condizionata a Roma.

L’innovazione nel rispetto sempre della tradizione è la prerogativa della struttura, fondendo armoniosamente la tecnologia che avanza con la presenza di opere d’arte, dai mosaici alle statue, originali e di grande valore, fino al mobilio antico, di legno pregiato. Al momento, è in corso un periodo di restyling ed è stata annunciata la conclusione della seconda fase, frutto del costante e intelligente lavoro dei migliori maestri del restauro. Ad accogliere gli ospiti, infatti, ci saranno ben 70 nuove camere e suite Premium, dallo stile unico e inconfondibile, belle, confortevoli, adatte ad ogni esigenza.

Bettoja Hotel Mediterraneo: un soggiorno indimenticabile nel cuore di Roma

Il restyling della Collezione, iniziato dall’iconico Bettoja Hotel Mediterraneo, ha coinvolto i più grandi e talentuosi artigiani italiani che hanno dato nuova vita agli storici dettagli dell’interior design di questo maestoso esempio di Art Déco a Roma. Inoltre, quest’anno la Sovrintendenza per i Beni Culturali ha reso ufficiale il vincolo storico che permetterà di proteggere per sempre le meraviglie artistiche custodite in questo storico hotel.

I lavori sono stati piuttosto lunghi, durati quasi un anno, in modo da curare ogni singolo aspetto nei minimi dettagli: nelle camere i punti luce, tra cui le originali Applique Venini ed i mobili, originali e risalenti agli anni ’40, sono stati completamente restaurati. I velluti turchesi, chiaro richiamo al colore del Mar Mediterraneo, da cui deriva il nome dell’hotel, impreziosiscono le testate dei letti e le sedute, anch’esse rigorosamente realizzate a mano. Sono in totale 70 le nuove camere Déco Premium, suddivise in Classic, Superior, Deluxe e Junior Suite.

E’ possibile evincere l’elaborato e minuzioso lavoro di restauro svolto ammirando il mosaico “Ritorno di Ulisse a Itaca”, ad opera di Franco D’Urso, posto nella Lobby per accogliere gli ospiti, il prezioso intarsio su bozzetto di Achille Capizzano “Allegoria della scrittura attraverso la storia”, posto nella Sala delle Mappe, gli intagli della sala delle Polene, luogo in cui gli è possibile gustare un’ottima prima colazione, restando affascinati dai piccoli dettagli come le bellissime statue di legno raffiguranti le sirene, circondanti l’intera area e presenti anche intorno alle lampade che la illuminano: tutti richiami al tema del mare. Si avrà infatti il privilegio di soggiornare, leggere un giornale, gustare un ottimo croissant e al contempo godere della bellezza di esclusive opere d’arte. Nella Sala San Giorgio, inoltre, è stato completato il restauro ed il riposizionamento del monumentale mosaico con San Giorgio che uccide il drago, del 1939. Il Bettoja Hotel Mediterraneo vanta anche il Polo Congressuale, già completamente rinnovato e operativo, dotato delle più moderne tecnologie, considerato uno dei più strategici a Roma.

Imperdibile, infine, il ristorante Rooftop “La Terrazza”, fiore all’occhiello della struttura, sito al 10° piano: una location incantevole, esclusiva che dal colle Esquilino offre una vista mozzafiato su Roma. Affacciarsi e ammirare la bellezza della città eterna è un’emozione unica, che lascerebbe chiunque incantato e rapito dallo spettacolo. Gustare un pranzo o una cena dinanzi a questo panorama sarà un’esperienza indimenticabile per gli occhi e per il palato. Il menù offre un’ampia scelta di pietanze: si può spaziare da carne a pesce, trovando anche piatti vegetariani, prediligendo i classici piatti della tradizione romana, come la squisita “cacio e pepe” o la “carbonara”, entrambe di eccellente livello, o alcune portate più ricercate, come il freschissimo trancio di ricciola, cotto alla griglia e servito con patate novelle e verdure. E, per concludere nel migliore dei modi, è immancabile un dessert: troverete dalle classiche e gustose torte al cioccolato fino a quelle più fresche come la cheesecake ai frutti di bosco.

Bettoja Hotel Mediterraneo: un soggiorno indimenticabile nel cuore di Roma

Il Bettoja Hotel Mediterraneo ha il vantaggio di essere ben collegato con tutte le attrazioni principali della città. Percorrendo infatti via Cavour, è possibile ammirare e visitare la Basilica di Santa Maria Maggiore, luogo che vi lascerà incantati dinanzi ai tesori che custodisce all’interno, fino ad arrivare direttamente in via dei Fori Imperiali, dove il panorama è caratterizzato dalla presenza dell’imponente Colosseo e il monumentale Altare della Patria. Da qui, attraverso una piacevole passeggiata, sarà possibile raggiungere il cuore del centro storico di Roma, passando per Piazza Navona, Fontana di Trevi, Piazza di Spagna, simboli della capitale ed eternamente noti in ogni parte del mondo. Camminare per i vicoli e le strade romane è un piacere per gli occhi: accanto a bar, ristoranti tipici, negozi di alta moda, botteghe, ci sono tantissime chiese molto suggestive, luoghi magici senza tempo, ricchi di tesori e opere d’arte da non perdere.

Non resta che prenotare un fantastico weekend e dare inizio a una bellissima ed entusiasmante vacanza romana!

Info su https://www.bettojahotels.it/

Alessandra Chianese

Alessandra Chianese

Nata e vissuta a Giugliano in Campania, in provincia di Napoli, è da sempre appassionata di arte, di cultura, di moda e del buon cibo italiano. Amante delle lingue e studentessa di Economia, adora viaggiare per scoprire nuovi posti e allargare i propri orizzonti. La frase che più la rispecchia è un passo scritto dal grande poeta Dante: “Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza”. L’interesse per l’attualità e la politica sono sempre stati una costante nella sua vita fin da piccola: non a caso, è un’aspirante giornalista di cronaca presso un giornale della sua città.