Il resort composto da 112 suite e ville, riserva un’anima tutta italiana, artefice lo studio Aledolci&Co, autori del Royal Wellness Club (fiore all’occhiello della struttuta), 1.400 metri quadrati in totale benessere, adiacente la spiaggia, vi accompagna verso un coinvolgimento sensoriale in pieno relax.

A Creta al Nana Princess, in nome del mito Zeus, tra lusso contemporaneo e ospitalità greca

Scritto da Redazione on . Postato in Alberghi e Spa, Beauty Travel, Coppia, Single

Il resort composto da 112 suite e ville, riserva un’anima tutta italiana, artefice lo studio Aledolci&Co, autori del Royal Wellness Club (fiore all’occhiello della struttuta), 1.400 metri quadrati in totale benessere, adiacente la spiaggia, vi accompagna verso un coinvolgimento sensoriale in pieno relax.

Creta l’affascinante isola di Zeus, il padre di tutti gli dei, ci riporta ancora oggi a leggende del passato. E’ proprio qui tra i miti della storia che sorge il Resort Nana Princess, un luogo unico, perfetto equilibrio tra lusso contemporaneo, storia, natura e privacy, accompagnato dall’inconfondibile calore della tradizionale ospitalità greca. Il resort composto da 112 suite e ville, riserva un’anima tutta italiana, artefice lo studio Aledolci&Co, autori del Royal Wellness Club (fiore all’occhiello della struttuta), 1.400 metri quadrati in totale benessere, adiacente la spiaggia, vi accompagna verso un coinvolgimento sensoriale in pieno relax.

Il resort composto da 112 suite e ville, riserva un’anima tutta italiana, artefice lo studio Aledolci&Co, autori del Royal Wellness Club (fiore all’occhiello della struttuta), 1.400 metri quadrati in totale benessere, adiacente la spiaggia, vi accompagna verso un coinvolgimento sensoriale in pieno relax.

Creta, Grecia
S
entirsi in Paradiso e al tempo stesso a casa? Ecco Il Nana Princess, 112 suite e ville affacciate su oltre 40.000 metri quadrati di spiaggia convista sul mar Egeo, non sono semplici alloggi turistici, ma vere e proprie dimore che accolgono, cullano e aprono a nuove esperienze. L’ultimo progetto del gruppo Karatzis porta l’ospitalità dell’isola di Creta a livelli di eccellenza, e la interpreta attraverso un lusso contemporaneo fatto di naturalezza, intimità e autenticità. Perché nulla deve turbare l’equilibrio perfetto di un panorama tanto unico da parlare con la lingua di Omero.

Un progetto quello del resort disegnato ad hoc per inserirsi in perfetta armonia nell’ambiente. Qui l’ospite potrà scegliere tra circa dieci diverse tipologie di sistemazione. Quasi tutte sono dotate di piscina privata e di un’ampia area all’aperto con splendida vista sul Mare di Creta; alcuni alloggi includono anche area gym, sauna e bagno di vapore Starpool.

A disposizione anche due piscine a sfioroetre ristoranti: Carpe Diem nell’edificio principale, Meat-In Point in piscina ed Eternal Blue nella spiaggia privata.
Il vero cuore di Nana Princess? L’eccezionalità della proposta wellness.
Adiacente alla spiaggia, il Royal Wellness Club è stato progettato per essere una vera e propria destinazione nella destinazione.

Un progetto tutto italiano con lo studio Aledolci&Co, ha realizzato 1.400 metri quadrati di spazio dove si sviluppano: l’ambiente dedicato alla spa vera e propria, il Royal Wellness Club, completo anche di spa privata Suite Anax & Anassa, il Royal Fitness Club, una suggestiva piscina coperta, e un’area Hair & Beauty, a cui si accede percorrendo il no sound corridor: 10 metri di totale assenza di suono, che portano l’ospite in una condizione amplificata di coinvolgimento sensoriale e pieno relax.

Il design degli interni abbina la purezza del bianco dei soffitti, la profondità dei vari toni del celeste e dell’azzurro del mare negli arredi, nei vetri temperati e nelle superfici translucide; al calore del legno di rovere, impiegato nei rivestimenti con effetto decorativo e fonoassorbente, con il contrappunto del nero marmo che ricorre a sottolineare alcuni elementi. Il risultato è un ricercato ambiente wellness dalle ispirazioni living e dal carattere emozionale, che anche negli spazi più ampi riesce a trasportare mente e corpo in una dimensione di riservatezza, comfort ed esclusività.

La wet area, progettata con la consulenza Spa Project di Starpool, è un percorso completo articolato tra il calore intenso della sauna (GlamourSaunaPro black), quello umido del bagno di vapore (SweetSteamPro white) e del bagno mediterraneo (SweetMediterraneanPro black), per arrivare all’emozionalità del Waterparadise e alla sferzata di energia dei bagni di reazione, come la cabina del ghiaccio (SweetIcePro). Senza dimenticare le proprietà benefiche del sale himalayano con cui è stata realizzata un’intera
Parete di Sale, fino ad arrivare alle aree dedicate al riposo allestite con i vari modelli di day bed e chaise longue della Relax Collection, sempre Starpool.

Filo conduttore è il sistema sp.a_system: il primo metodo scientificamente testato da Starpool per guidare l’ospite nel corretto utilizzo della spa attraverso una esperienza wellness personalizzata e dagli effetti certificati.
Formule innovative per trattamenti nell’area beauty, anche grazie a Nuvola Experience di Starpool: un sistema di tre elementi (vasca per il galleggiamento, lettino per il massaggio e carrello multifunzione), che rivoluziona il trattamento estetico tradizionale, mixando beauty e wellness in un’unica esperienza olistica (www.nuvolaexperience.it). Sempre nell’area beauty, le iconiche SweetSpa e SweetSauna offrono il meglio del wellness in soli 3 metri quadrati di spazio.

Info:
www.starpool.com
www.nanaprincess.gr