I volti del Libano dai Fenici ad oggi – Conferenza a Padova

Scritto da Elena Bianco on . Postato in Appuntamenti, Travel Operator

Baalbek – montagne della Beqa dal sito archeologico – ph Elena Bianco

Padova, Italia.
Il 27 novembre alle ore 19, presso il Barco Teatro, via Orto Botanico 12, si terrà la conferenza “Uno, nessuno e centomila”: I volti del Libano dai Fenici ad oggi.

Marco Restelli, giornalista, orientalista, esperto Kel 12 racconta un Libano inedito e a diverse velocità.
L’antica terra dei Fenici che si arricchirono con il porto di Byblos, città vecchia di settemila anni, mostra aspetti insospettabili.

Beirut Downtown – ingresso alla preghiera del venerdì allaMohammad Al-Amin Mosque
ph Elena Bianco

Come Beirut, la città rinata che non dorme mai. Gli eleganti palazzi neoclassici con i negozi di griffe a piano strada e le cicatrici della guerra a quelli superiori. I mall di lusso in stile arabo. La movida degli studenti universitari. La convivenza delle religioni cristiano-maronita, ortodossa, mussulmana, drusa.

Come i capolavori distopici di Oscar Niemeyer che nel 1963 progettò e in parte costruì a Tripoli un immenso spazio fieristico, rimasto incompleto a causa della guerra. Un padiglione orientaleggiante, un teatro come un grande igloo, archi, vasche smisurate con piattaforme mirabolanti; come in un film di fantascienza anni ’60.

Tripoli – Fiera Internazionale, padiglione Libano di Oscar Niemeyer – ph Elena Bianco

Come la meraviglia assoluta di Baalbek, la città nella valle della Beqāʿ dove i semiti praticavano il culto di Baal, dio delle tempeste e della pioggia, ma anche del sole; per questo motivo venne ribattezzata Heliopolis dai romani di Siria. Fatta di mura ciclopiche, templi colossali e incredibilmente conservati.

Baalbek – scalinata monumentale ai propilei del Tempio di Giove – ph Elena Bianco

Come i meravigliosi vigneti nella valle della Beqāʿ, dove l’escursione termica regala profumi complessi ai vini e le cantine di invecchiamento sono di epoca romana.

Zahle valle della beqa – Chateau Ksara cantine antiche – ph Elena Bianco

Un viaggio per chi ama la cultura, la scoperta dei popoli del passato e del presente, la gastronomia, che qui mostra grande ricchezza e complessità www.kel12.com.

Elena Bianco
elena@agendaviaggi.com

Tags: , ,

Elena Bianco

Elena Bianco

Piemontese, cresciuta a Milano e vissuta a Venezia per un tot di anni, è laureata in Filosofia e diplomata all’Accademia di Belle Arti di Brera. Giornalista dal 1991 e membro del GIST (Gruppo Italiano Stampa Turistica), scrive sulle sue vere passioni: cibo, vino, viaggi su DOVE, Style del Corriere della Sera, Food & Beverage, Confidenze ed altre ancora. Per sette anni si è dedicata alla pubblicità, come Amministratore Delegato di un’agenzia di advertising e ha lavorato come consulente per il turismo della Provincia di Venezia. Quando non scrive per i vari magazine e non naviga in rete con il suo blog (www.enogastronomiablog.it) coltiva altre passioni: il giardino della casa in campagna, le arrampicate sulle Dolomiti, la cucina per gli amici, la fotografia.