17ESIMA ASTA MONDIALE DEL TARTUFO BIANCO D’ALBA

Scritto da Beatrice Caldovino on . Postato in Appuntamenti

Domenica 13 novembre, nella prestigiosa cornice del Castello di Grinzane Cavour, si terrà l’attesissima Asta del Tartufo Bianco d’Alba, dove personaggi del mondo dello spettacolo, della politica e dell’alta cucina si contenderanno i preziosi lotti.

Alba, Italia.
Immerso nel suggestivo scenario delle Langhe, tra ettari di pregiati vigneti e piantagioni di nocciole, l’austero Castello di Grinzane, dimora appartenuta a Camillo Benso Conte di Cavour, accoglierà, con trombettieri e sbandieratori, la 17esima edizione dell’Asta Mondiale del Tartufo Bianco d’Alba. L’attesissimo appuntamento di domenica 13 novembre vedrà i riflettori accesi sulla singolare competizione a finalità benefica, nella quale personaggi illustri del jet-set nazionale ed internazionale si contenderanno i lotti del pregiato tartufo bianco, in abbinamento ai grandi vini del territorio, Barolo e Barbaresco.

tartufo-bianco-alba-350Oltre all’autorevole platea piemontese, l’asta si svolgerà nella stessa giornata anche a Hong Kong, dove si terrà una cena con ospiti selezionati al ristorante “8 ½ Otto e Mezzo Bombana” e, con collegamento in diretta satellitare, anche nella prestigiosa sede della Union League di Philadelphia, da dove parteciperanno i duecento ospiti americani della N.I.A.F. (National Italian American Foundation) – la maggiore e più rappresentativa fondazione degli oltre venti milioni di italo-americani che vivono negli Stati Uniti –.

Due saranno i lotti di maggior rilievo: il principale verrà conteso in diretta satellitare tra le platee di Grinzane Cavour e di Philadelphia, mentre l’altro sarà inviato a Hong Kong dove sarà aggiudicato al migliore offerente.

Quest’anno il ricavato sarà devoluto alla N.I.A.F., all’Istituto Mother’s Choice di Hong Kong, alla Fondazione Nuovo Ospedale Alba Bra Onlus e alle popolazioni terremotate del centro Italia.

Per presentare al meglio questo appuntamento, non potevano certamente mancare due grandi amici dell’Asta Mondiale del Tartufo Bianco d’Alba: il Gastronauta Davide Paolini, giornalista ed esperto di enogastronomia, e l’inarrestabile Enzo Iacchetti, pronto a sfidare a colpi di battute provocatorie e a vivacizzare l’Asta come solo un buon battitore sa fare! Non potevano certamente mancare due divertenti presenze femminili come l’attrice e conduttrice Roberta Lanfranchi e l’ineguagliabile imitatrice Emanuela Aureli. E come gli altri anni ci sarà anche Andro Merkù, giornalista e conduttore, pronto a far intervenire star del cinema e politici grazie alle sue esilaranti imitazioni.

Come ogni anno, l’Asta attribuirà il riconoscimento speciale di Ambasciatore del Tartufo Bianco d’Alba nel mondo. Questa edizione vedrà decorati due grandi chef, che possono fregiarsi entrambi di due stelle Michelin, Mauro Colagreco del Mirazur di Mentone (Francia), inserito al sesto posto nella classifica 2016 dei The World’s 50 Best Restaurants e Philippe Leveille del Miramonti L’altro di Concesio di Brescia.

Beatrice Caldovino
beatrice@agendaviaggi.com

Beatrice Caldovino

Beatrice Caldovino

Nata a Frascati, deliziosa cittadina dei Castelli Romani dove è inevitabile lasciarsi incantare dalla cultura, dall’arte e dalla buona cucina. Ama viaggiare alla scoperta di cose sempre nuove, da raccontare con le parole e con le immagini. E’ felicemente sposata e impegnata nel volontariato (ma le due cose non sono collegate). Adora andare per mercatini dell’antiquariato con la speranza, spesso vana, di scovare qualche tesoro nascosto. L’unica cosa di cui si sorprende è di potersi ancora sorprendere.