PER I ROMANTICI VIAGGIO A SINGAPORE, TRA ARTE ARCHITETTURA NATURA E DIVERTIMENTO

Scritto da Margherita Manara on . Postato in archivio1, Coppia, sanvalentino

La meta perfetta per chi vuole organizzare qualcosa di originale, lontana dalle tradizionali mete romantiche.

Due cuori a Singapore  per celebrare San Valentino. Una scelta d’élite, quella di trascorrere la festa degli innamorati nella celebre penisola del sudest asiatico. Si può scegliere il top tra ristoranti, hotel e turismo tra panorami scintillanti e natura marina.

La cucina locale è accattivante, un mix che ha origine dalle culture orientali: cinese, indiana e anche europee. Una cucina cosmopolita in grado di soddisfare tutti i palati della penisola che sono per quasi la metà stranieri. Per celebrare San Valentino una cena stellata è il top che ci si aspetta dalla metropoli. Nel ristorante Waku Ghin a Marina Bay Sands, noto a livello internazionale, lo Chef Tetsuya Kuda fonde sapientemente cucina giapponese ed europea. Chi ama gustare piatti locali, può optare per il Wild Rocket. Qui il resident Chef Willin Low rivisita i piatti della tradizione singaporese aggiungendo sapori raccolti dai suoi viaggi intorno al mondo., tra curiosità e confronto con noti chef internazionali.

visitare-singapore-per-san-valentino-700

Per un soggiorno di lusso si può testare il nuovissimo hotel The South Beach disegnato dall’architetto Philippe Starck. Colpisce il suo mix di design originale e contemporaneo, con alloggi all’avanguardia. Le camere 654 sono dotate di ogni confort, 2 giardini all’ultimo piano, 2 piscine per relax con vista sulla Città e un centro fitness nel centro di Singapore.

A proposito di prospettive paesaggistiche, non si può non ricordare una delle più suggestive attrazioni delle isole: la celebre ruota panoramica Singapore Flyer che, per l’occasione, offre una nota romantica in più, l’esclusivo servizio Moët & Chandon Champagne Flight per brindare con bollicine francesi di buon livello godendo dello skyline della città.

La visita di Singapore non delude né gli appassionati di arte e architettura, né chi è attratto dalla natura.
Sull’isola di Sentosa c’è il Sea Aquarium, che raccoglie oltre 100.000 specie marine tra cui lo squalo leopardo, la cernia e le mante.

Chi predilige l’arte, invece, troverà interessante la collezione della National Gallery raccolta di recente inaugurazione, nata dalla trasformazione due monumenti nazionali: l’ex edificio della Corte Suprema e il Municipio. E’ considerata la maggiore esposizione artistica del sudest asiatico con più di 8.000 opere d’ arte asiatica degli ultimi 2 secoli tra quadri, sculture, incisioni, fotografie e video provenienti da artisti di Singapore e della sua area.

Per informazioni YourSingapore.com

Margherita Manara

Margherita Manara

Giornalista per passione, curiosa per natura, free lance per vocazione, ha collaborato con le principali testate nazionali di quotidiani e riviste specializzate. I suoi interessi spaziano dal turismo all’economia, dalla moda al tempo libero. Non teme la noia, costantemente alla continua ricerca di nuovi stimoli e del bello, che si può nascondere ovunque. Ama il mare d’inverno e la montagna d’estate, scoprire località nascoste e angoli d’arte, conoscere persone. La cose più belle sono condividere la tavola ma anche gioia e avversità con gli amici e l’affetto con i propri famigliari.