Un'indimenticabile estate a New York: ecco le proposte da non perdere

Un’indimenticabile estate a New York: ecco le proposte da non perdere

Scritto da Alessandra Chianese on . Postato in Appuntamenti, Coppia, Destinazioni, Single, Turismo

Un'indimenticabile estate a New York: ecco le proposte da non perdere

New York, Stati Uniti.
Si avvicina l’estate e l’attesa per la partenza verso nuove terre e città da scoprire diventa sempre più trepidante. A New York, in particolare, la stagione più bella e calda dell’anno si prospetta molto interessante: in programma, infatti, ci sono una serie di eventi che vi sorprenderanno e renderanno ancora più magica e suggestiva la splendida cornice della Grande Mela. Città affascinante, coinvolgente, set di tanti film cinematografici e serie tv che hanno fatto sognare tutti di trovarsi un giorno tra quelle immense strade, facendo shopping sulla Fifth Avenue o passeggiando al Central Park. Per la bella stagione, i motivi per cui visitare New York City tra giugno e agosto sono davvero innumerevoli: nuove aperture, grandi eventi insieme agli evergreen estivi attendono i turisti; non a caso, si prevede l’arrivo di ben 19 milioni di visitatori da ogni angolo del pianeta.

“L’estate porta un’energia radiosa nei cinque distretti e la voglia di trascorrere il tempo all’aria aperta vivendo appieno la città e i suoi quartieri, così diversi l’uno dall’altro”, afferma Fred Dixon, presidente e CEO di NYC & Company. “Quest’anno poi, sarà ancora più straordinaria e costellata di nuove aperture ed eventi straordinari, che renderanno ancora più speciale l’esperienza dei visitatori”. Le giornate calde, il sole splendente, il cielo azzurro della Grande Mela saranno lo scenario di tantissime iniziative: per visionare una lista completa degli eventi, idee di itinerario e consigli sull’estate a New York City, è possibile consultare nycgo.com/summer. Eccone intanto alcuni da non perdere assolutamente:

Un'indimenticabile estate a New York: ecco le proposte da non perdere
  • Pride – dal 10 maggio al 30 giugno (in tutta la città). I festeggiamenti del Pride sono in programma in tutti i cinque distretti della città. Si parte da Staten Island (dal 10 al 18 maggio) per poi proseguire a Harlem (dal 31 maggio al 29 giugno), Queens (2 giugno), Brooklyn (8 giugno) e The Bronx (23 giugno). Le celebrazioni raggiungeranno il culmine con il WorldPride (dal 24 al 30 giugno) che comprende oltre 50 eventi in 5 giorni, tra cui la grande marcia del 30 giugno, e al quale sono attesi 4-5 milioni di partecipanti.
  • Fleet Week – dal 22 al 28 maggio (in tutta la città). In questo periodo i visitatori potranno festeggiare il Memorial Day con i marine e i membri della guardia costiera che tornano a NYC nel periodo di congedo. La settimana si aprirà con una parata navale per proseguire con eventi speciali all’Intrepid Sea Air & Space Museum, tour delle navi militari e meet and greet con i marinai (nycgo.com/fleetweek).
  • World Science Festival – dal 28 maggio al 2 giugno (in tutta la città). Per una settimana, il World Science Festival porta la scienza fuori dai laboratori attraverso oltre 60 eventi in programma in strada, nei parchi, nei musei e nei luoghi d’arte di New York City. La programmazione include rappresentazioni teatrali dedicate ad Albert Einstein, un ciclo di conferenze con astronauti del calibro di Michael Collins dell’Apollo 11 ed esperienze da vivere all’aria aperta come l’osservazione delle stelle al Brooklyn Bridge Park (worldsciencefestival.com).
  • The Belmont Stakes – 8 giugno (Belmont Park, Queens). In aggiunta alla tappa finale della competizione ippica Triple Crown, Belmont Stakes propone tre giorni di festival con dozzine di corse, musica dal vivo, e street food (belmontstakes.com).
  • Museum Mile Festival – 11 giugno (Upper East Side, Manhattan). Torna questo giugno nell’Upper East Side di Manhattan il Museum Mile Festival, una vera e propria festa di quartiere ad accesso gratuito organizzata da alcuni dei musei più prestigiosi della città. Dalle 18 alle 21, il pubblico potrà accedere gratuitamente alle collezioni di Museo del Barrio, Museum of the City of New York, Jewish Museum, Cooper Hewitt Museum, Guggenheim Museum, Neue Galerie e The Met Fifth Avenue e passeggiare su questo tratto della Fifth Avenue che sarà chiuso al traffico (museummilefestival.org).
  • SailGP – 21-22 giugno (Lower Manhattan). La competizione mondiale di vela arriva sulla costa orientale del continente americano il primo giorno d’estate. Mentre le barche a vela sfrecceranno ad una velocità di 96km/h, i fan sulla costa potranno visitare il Race Village situato a Brookfield Place (SailGP.com).
  • Coney Island Mermaid Parade – 22 giugno (Coney Island, Brooklyn). “Il re Nettuno” e “La regina delle sirene” prenderanno parte alla sfilata di creature marine più grande di Brooklyn che da Surf Ave percorre il lungomare di Coney Island per dare il via ufficiale alla stagione estiva (coneyisland.com).
  • Macy’s 4th of July Fireworks – 4 luglio (in tutta la città). Il più grande spettacolo pirotecnico degli Stati Uniti per il 4 luglio si svolge a New York City e illumina lo skyline affacciato sull’East River. Gli ospiti di quest’anno non sono stati ancora annunciati ma nelle precedenti edizioni sono saliti sul palco artisti del calibro di Beyonce, Jennifer Lopez, Justin Timberlake e Katy Perry. Attesi oltre 3 milioni di spettatori (visitmacysusa.com). 
  • Nathans Famous Hot Dog Eating Contest – 4 luglio (Coney Island, Brooklyn). Coney Island diventa il centro dei festeggiamenti per il giorno dell’Indipendenza grazie all’immancabile gara di mangiatori di hot dog, giunta alla 103° edizione. Per un’esperienza completa, i fan del baseball potranno assistere ad una partita al Brooklyn Cyclones e vedere lo spettacolo pirotecnico a fine match (nathansfamous.com).
  • ABB FIA New York City E-Prix – 13 luglio (Red Hook, Brooklyn). Il 13 luglio si terrà la terza edizione della New York City E-Prix, la competizione di auto elettriche che sfrecceranno di fronte allo skyline di Lower Manhattan per il gran finale della stagione 2019. Fuori pista, gli appassionati potranno incontrare i piloti e provare l’ultima frontiera delle auto elettriche all’Allianz E-Village (fiaformulae.com).
  • NYC Restaurant Week – dal 22 luglio al 16 agosto (in tutta la città). Il programma realizzato da NYC & Company in collaborazione con Mastercard torna anche quest’estate in oltre 400 ristoranti in oltre 40 quartieri dei cinque distretti, che propongono oltre 30 tipologie diverse di cucina. La promozione prevede pranzi e brunch a due portate al prezzo fisso di $26 e cene a tre portate al prezzo fisso di 42$ (nycgo.com/restaurantweek).
  • Hong Kong Dragon Boat Festival – 2-3 agosto (Corona Park, Queens). Ad agosto, oltre 200 barche a forma di dragone percorreranno il Meadow Lake di Flushing Meadows Corona Park per festeggiare il quinto mese del calendario lunare. Per un’esperienza completa, sulle rive del lago saranno disponibili bancarelle di cibo tipico, dimostrazioni di arti marziali, danze, artigianato cinese e attività dedicate ai più piccoli (hkdbf-ny.org).
  • 2019 US Open Tennis Championships – dal 26 agosto all’8 settembre (Flushing, Queens). I migliori giocatori di tennis del mondo si sfideranno nella 51°US Open nel nuovo USTA Billie Jean King National Tennis Center, completato l’anno scorso dopo lavori di ristrutturazione da oltre 600 milioni di dollari. Oltre al grande torneo, i fan potranno prendere parte alla US Open Fan Week prendendo lezioni di tennis da star della disciplina sportiva e partecipare ai festeggiamenti del Queens Day e dell’Arthur Ashe Kids Day (usopen.org).

Da non dimenticare anche alcune delle principali aperture nella Grande Mela, pronte a lasciare senza fiato i turisti in arrivo.

Un'indimenticabile estate a New York: ecco le proposte da non perdere
  • Hudson Yards – Inaugurato il 15 marzo (West Manhattan), il distretto di Hudson Yards si prepara alla sua prima stagione estiva. I visitatori potranno approfittare delle lunghe giornate di sole per godere della vista sul fiume Hudson dalle scalinate di The Vessel e rinfrescarsi all’interno di Shops and Restaurants at Hudson Yards, dove scegliere tra diversi ristoranti, tra cui Mercado Little Spain di Jose Andres e Kawi di David Chang, e negozi, come Neiman Marcus. Alla fine dell’estate è prevista l’apertura di Equinox Hotel, una struttura di prima classe dove il benessere è al centro dell’esperienza  (HudsonYardsNewYork.com).
  • The Shed – Aperto il 5 aprile (Hudson Yards, Manhattan), il nuovo centro culturale di Hudson Yards, inaugurato questa primavera, ha debuttato con 5 appuntamenti musicali intitolati Soundtrack of America diretti da Steve McQueen, ora conclusi. La prima metà della stagione inaugurale prosegue con Tony Cokes and Oscar Murillo, dal 19 giugno al 25 agosto, Dragon Spring Phoenix Rise, dal 22 giugno al 27 luglio, e MAZE, dal 23 luglio al 17 agosto (TheShed.org).
  • Bronx Zoo Dinosaur Safari – Dal 19 aprile al 3 novembre (The Bronx). Per tutta l’estate e oltre, il Bronx Zoo permette di vivere un’esperienza straordinaria, un vero e proprio safari per avvistare addirittura i dinosauri! Lo zoo dispone, infatti, di 40 dinosauri robot a grandezza naturale che si muovono in un parco di oltre 8.000 mq: i tour guidati consentono di ammirarli e di scoprire dagli esperti le connessioni tra questi animali preistorici e quelli viventi (bronxzoo.com).
  • TWA Hotel – Aperto il 15 maggio (John F. Kennedy Airport, Queens), realizzato nell’ex-terminal TWA presso l’aeroporto JFK, l’hotel dispone di 512 camere, sei ristoranti e otto bar; imperdibile la vera punta di diamante della struttura, ossia “Connie”, un aeromobile del 1958 parcheggiato in pista e trasformato in un lounge bar (twahotel.org).
  • Empire Outlets – Inaugurato il 15 maggio (St. George, Staten Island), è la prima destinazione di shopping outlet di NYC; apre vicino all’attracco del traghetto a Staten Island e sarà una meta gettonatissima dai visitatori per fare affari e rilassarsi negli oltre 100 negozi e ristoranti, tra cui Nike e Nordstrom Rack, da cui godere di spettacolari vedute di Manhattan (empireoutlets.nyc).
  • Statue of Liberty Museum –Aperto il 16 maggio (Liberty Island) l’attesissimo Statue of Liberty Museum, dove è conservata la torcia originale della Statua della Libertà. Il museo propone tour didattici immersivi alla scoperta simbolo della città offrendo vedute esclusive su Lower Manhattan e sulla zona del porto (libertyellisfoundation.org). 
  • The Highline Spur – Inaugurato a maggio (Hudson Yards, Manhattan), un decennio dopo l’apertura della prima parte della Highline, lo Spur consiste nell’ultima sezione del parco sopraelevato nato dalla riqualificazione di una linea ferroviaria in disuso. Al suo interno, The Plinth è uno spazio interamente dedicato ad installazioni di arte contemporanea di grandi dimensioni (thehighline.org).
     

Tantissime le idee, le opportunità che New York riserverà ai tanti che l’hanno scelta come meta estiva. Le proposte sono eclettiche: ognuno potrà infatti scegliere un evento che più si addice alle proprie attitudini e vivere un’esperienza straordinaria in una delle città più belle al mondo!
Alessandra Chianese

Tags: ,

Alessandra Chianese

Alessandra Chianese

Nata e vissuta a Giugliano in Campania, in provincia di Napoli, è da sempre appassionata di arte, di cultura, di moda e del buon cibo italiano. Amante delle lingue e studentessa di Economia, adora viaggiare per scoprire nuovi posti e allargare i propri orizzonti. La frase che più la rispecchia è un passo scritto dal grande poeta Dante: “Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza”. L’interesse per l’attualità e la politica sono sempre stati una costante nella sua vita fin da piccola: non a caso, è un’aspirante giornalista di cronaca presso un giornale della sua città.