Tutti a bordo: si parte con Star Clippers!

Tutti a bordo: si parte con Star Clippers!

Scritto da Isabella Radaelli on . Postato in Coppia, Destinazioni, Itinerari, Travel Operator, Turismo

Un’esperienza unica e lussuosa a stretto contatto con il mare.

Milano, Italia.
Una crociera a bordo di uno dei velieri di Star Clippers, copia fedele dei classici velieri del XIX secolo, è sicuramente un’esperienza da provare almeno una volta nella vita. Un viaggio esclusivo e raffinato che non ha niente a che vedere con le grandi navi da crociera. L’atmosfera ricorda un po’quella di Titanic, con tanto legno e ottone, entrambi tirati a lucido quotidianamente, e arredi eleganti in bianco e blu.

La flotta Star Clippers, frutto del lungimirante imprenditore svedese Mikael Krafft, è composta da tre velieri: Star Clipper e Star Flyer e l’esclusivo Royal Clipper. Tre navi di quattro e cinque alberi in grado di offrire gli stessi svaghi e la stessa atmosfera di uno yacht privato. Con Star Clippers Mikael Krafft ha realizzato il sogno di una vita: fornire ai passeggeri delle sue navi la possibilità di godere di un intimo contatto con l’ambiente e il mare, a bordo di un veliero e lontano da mete e porti congestionati da turisti.

Inaugurate nel 1991 e 1992 a Ghent, in Belgio, le gemelle Star Clipper e Star Flyer sono i primi clipper ad ottenere la certificazione di Sailing Passenger Vessel (S.P.V.) dal Lloyd’s Register of Shipping. Entrambe hanno quattro alberi e sono lunghe 115 metri e larghe 15. Possono ospitare fino a 170 passeggeri in 85 cabine, tutte dotate di aria condizionata e TV e bagno privato in marmo, più 74 membri dell’equipaggio.
I due velieri sono dotati di 2 piscine all’aperto, con acqua marina o dolce; una lounge piano bar, biblioteca con caminetto in marmo adatta al relax e il Tropical Bar, dove si concentra la vita sociale, ma con un’animazione soft, non invadente. La capiente sala da pranzo con tavoli e sedute molto confortevoli, può accogliere contemporaneamente tutti i 170 passeggeri e gli ufficiali.

Royal Clipper è l’unico veliero cinque alberi a vele quadre del mondo, se si esclude la Preussen. Sono 106 i membri dell’equipaggio, di cui 20 impegnati alle vele e può ospitare fino a 227 passeggeri, alloggiati in camere doppie. Lo spazio in coperta per i passeggeri è di circa 32 metri quadri a testa, molto di più rispetto ad una nave da crociera. La coperta è utilizzata in modi diversi a seconda del momento della giornata: per rilassarsi o per partecipare alle attività che si svolgono sul ponte. Tre le piscine a disposizione degli ospiti, a scelta tra acqua dolce e di mare.
Le cabine sono di diverse tipologie: le suite principali, dette dell’Armatore (Owner Suite), dotate di scale interne con accesso alla coperta, camera con 2 letti matrimoniali, vasca idromassaggio, mini-bar, servizio in cabina 24 ore su 24, e piccola lounge room. Le 14 suite situate sul ponte principale (Main), ciascuna di 20 metri quadri e dotate di balcone esterno con vista sull’oceano, grande bagno in marmo, idromassaggio, mini-bar e servizio in cabina. Quindi 2 cabine ponte (deck-cabins), di 14 metri quadri, poste nei pressi della biblioteca, con finestra, e arredate in stile yacht anche queste con bagno in marmo con vasca idromassaggio e mini-bar. Infine 90 cabine esterne doppie, realizzate in legno scuro e decorate da belle stampe a tema marinaro e 6 cabine interne con le stesse caratteristiche di quelle esterne. Tutte sono dotate di TV con lettore DVD.

La sala da pranzo è sempre aperta e sufficientemente capiente da poter ospitare tutti i passeggeri in una sola volta, che possono accomodarsi in tavoli di varie grandezze o nel Salottino, per cene più intime.
Sulla Royal Clipper poi si trova l’unico Centro Benessere sottomarino: il Captain Nemo, dotato di area fitness, che assicura spettacolari avvistamenti del mondo sommerso. Come nelle due gemelle Star Clipper e Star Flyer, anche qui c’è una biblioteca ben fornita, e in più un piccolo Observation Lounge con computer a disposizione e accesso Internet.

Per quanto riguarda le attività a bordo, in tutti e tre i velieri uno staff di personale qualificato supporta gli ospiti nelle attività fisiche e sportive. Inoltre vengono organizzati gruppi di immersione, numerose attività ginniche e tutti i passeggeri possono accedere gratuitamente ad attività sportive acquatiche come snorkeling, windsurf, sci d’acqua e kayak.

CROCIERE A TEMA
Star Clippers per il 2020 offre una ricchissima programmazione di crociere a tema che spaziano dal benessere alla cultura, fino alla gastronomia. Ad attendere i passeggeri a bordo dei tre velieri, insegnanti professionisti di yoga e meditazione che propongono lezioni quotidiane, relatori esperti di archeologia e storia e chef internazionali , per offrire interessanti classi di approfondimento. Si deve solo decidere se salpare alla scoperta delle numerose isole nel Mar dei Caraibi, oppure optare per la Thailandia o l’Indonesia o ancora approdare nel Mar Mediterraneo.

SALPARE D’ESTATE
Protagonista della stagione estiva che va da aprile fino a ottobre 2020, è il Mediterraneo, che vede l’ammiraglia Royal Clipper navigare tra Italia, Costa Azzurra, Corsica, Croazia, Montenegro e Slovenia, Spagna e Portogallo, con itinerari da 3 a 12 notti e partenze da Civitavecchia, Venezia, Cannes, Malaga e Lisbona. Star Flyer riprenderà la sua navigazione nel Mediterraneo con alcune partenze speciali alla scoperta dei famosi scenari del film Mamma Mia, itinerari tra le Cicladi del nord e del sud, Malta, Baleari e Spagna, Montenegro e Croazia fino al Marocco e Las Palmas, con itinerari da 5 a 11 notti da Atene, Venezia, Malaga e La Valletta.
Star Clipper invece proseguirà anche per l’estate 2020 la sua navigazione nelle acque del sud-est asiatico, con itinerari da 6 a 14 notti, da maggio ad ottobre, lungo le coste dell’Indonesia, alla ricerca di bellezze naturali e spiagge incontaminate della Thailandia e della Cambogia.

NAVIGARE D’INVERNO
Per l’inverno Royal Clipper propone itinerari nel Mar dei Caraibi, in cui le isole Windward, le Grenadine e le Piccole Antille sono le protagoniste delle crociere di 7 notti a bordo del 5 alberi, mentre la crociera di 14 notti si svolge tra Panama, Colombia e le Antille Olandesi, con sosta ad Aruba, Bonaire e Curacao. Star Flyer, propone crociere tra le isole del Tesoro e le Leeward con itinerari di 7 notti a gennaio, febbraio, marzo e dicembre 2020. Royal Clipper e Star Flyer propongono anche crociere che prevedono l’attraversamento del canale di Panama a novembre 2020. Mentre Star Clipper continua la sua navigazione nel sud-est asiatico con crociere di 7 notti nel mar delle Andamane tra Thailandia e Malesia.

Per info: www.starclipper.com

Isabella Radaelli

Isabella Radaelli

Giornalista gourmet e viaggiatrice, ha trasformato le passioni per il cibo, il vino e i viaggi in un lavoro. Collabora per diverse riviste e giornali nel settore dell’enogastronomia, del turismo e del benessere ed è socia e consigliere di Neos – giornalisti di viaggio associati. Quando è all’aeroporto si sente già in vacanza e quando intraprende un nuovo viaggio si entusiasma come fosse il primo. Il viaggio per lei è a 360° e attraversa non solo i Paesi, ma tocca la cucina, le persone, le albe e i tramonti. Adora uscire a cena e andare alla scoperta di nuovi locali. Quando si deve sedere in un ristorante o in qualunque altro luogo, non sceglierà mai un posto a caso, perché segue le regole del Feng Shui. Ha pubblicato due libri: “Emozioni” una raccolta di poesie e “Tutti i segreti del Tortello Cremasco – Non c’è la zucca!”.