BOLOGNA, SAN VALENTINO DA FIABA

Scritto da Margherita Manara on . Postato in Alberghi e Spa, Weekend

San Valentino con cena romantica in una torre, come il principe e la principessa delle storie che cominciano con <<C’era una volta…>>, e la festa acquista il sapore di una fiaba vera.

Bologna, Italia.
La città delle torri è Bologna che conserva il suo caratteristico centro medievale di mattoni rossi, piazze storiche e vicoli stretti. Si puà girare il centro della città a piedi ed avere un colpo d’occhio sui tetti del borgo antico dall’alto di una delle 24 torri rimaste delle cento che nel XII svettavano, risultato della sfida ingaggiata tra le famiglie nobili a chi dominava la città erigendo più in alto le proprie dimore patrizie. Una di queste, Torre Prendiparte, è oggi un hotel di charme.

san-valentino-a-bologna-702

Per le coppie Bologna Welcome propone Bologna Romantica, lo speciale pacchetto che prevede un soggiorno esclusivo in una torre gentilizia del XII secolo indicata da Lonely Planet come uno dei 10 luoghi più straordinari al mondo in cui trascorrere una notte almeno una volta. Viene compreso nel pacchetto un welcome drink all’arrivo e una romantica cena a lume di candela. Completa l’offerta un pacchetto benessere in un centro termale cittadino, dove le coppie trascorreranno una mattinata all’insegna del relax, con trattamento viso o corpo a scelta. Tariffe speciali per San Valentino a partire da 590 Euro a persona (in camera doppia – min. 2 persone).

Torre Prendiparte
Chi vuole consacrare il proprio impegno amoroso puà visitare il Santuario della Madonna di San Luca, posta su una collina che domina Bologna, e anticipata da 4 km di portici lungo i viali di circonvallazione e poi in saluta. La chiesa è famosa per le grazie ricevute dai pellegrini che risalgono a piedi, per voto, la strada per arrivare al Santuario, un dislivello di 300 metri.

san-valentino-a-bologna-700

Il centro della città è ricco di scorci suggestivi, di palazzi, di chiese e monumenti da  visitare dentro e fuori: Palazzo Renzo, municipio della città in piazza Maggiore, detta piazza Grande, dove si affaccia la Basilica di San Petronio e sorge il Nettuno, simbolo virile della città; a pochi passi le due Torri con alle spalle il palazzo della Mercanzia, e il contorno dei porticati, ravvivati de negozi eleganti soprattutto nell’area del portico del Pavaglione, il salotto elegante di Bologna.

Bologna è detta la dotta per l’Università, la prima d’Europa per nascita e la grassa per la sua cucina saporita. Altre due proposte di Bologna Welcome particolarmente adatte alle coppie sono nella direzione della gastronomia. Emilia Terra di Sapori, e Dal vino alle botti di balsamico, due tour alla scoperta dei sapori del territorio con degustazioni e trasferimenti tra le colline limitrofe e il modenese. Con prezzi rispettivamente da 150  a 90 euro a persona.

Info e prenotazioni su BolognaWelcome.com, tel: 051.6583.111-190.

san-valentino-a-bologna-704

 Foto di Flickr

0Shares
0
Margherita Manara

Margherita Manara

Giornalista per passione, curiosa per natura, free lance per vocazione, ha collaborato con le principali testate nazionali di quotidiani e riviste specializzate. I suoi interessi spaziano dal turismo all’economia, dalla moda al tempo libero. Non teme la noia, costantemente alla continua ricerca di nuovi stimoli e del bello, che si può nascondere ovunque. Ama il mare d’inverno e la montagna d’estate, scoprire località nascoste e angoli d’arte, conoscere persone. La cose più belle sono condividere la tavola ma anche gioia e avversità con gli amici e l’affetto con i propri famigliari.