Quando il giallo diventa un viaggio

Quando il giallo diventa un viaggio

Scritto da Alfredo Rossi on . Postato in Cultura

Dario La Rosa con una delle biciclette che personalmente rimette nuovo

“Cous cous blues” è il titolo del primo libro del giornalista palermitano Dario La Rosa. Da sempre si diletta a scrivere anche racconti. Questo è il suo primo libro in cui il protagonista è Iachìno Bavetta, un giornalista che si occupa di satira e che si trova invischiato, suo malgrado, in intrighi da risolvere.

Milano, Italia.
“Giornalista, scrittore, musicista, regista, subacqueo, viaggiatore, culturista, musicista, ciclista, amante, lettore, pittore, fotografo, meccanico, cuoco, bevitore e grande mangiatore, camminatore, scopritore, arrampicatore, sciatore e tanto altro ancora che finisce in ore…”. Così si definisce, sul sito balarm.it, Dario La Rosa, quarantenne, nato a Palermo, che vive e ama Palermo e la Sicilia tutta. È anche un artista “sociale” attivo nel campo delle installazioni con il nome d’arte di Pablo Dilet. Ma questa è un’altra storia. Nella sua multiforme attività, Dario è oggi arrivato alla pubblicazione del suo primo romanzo “Cous cous blues”. Il protagonista dei tre episodi di cui si compone il libro è Iachìno Bavetta, guarda caso un giornalista che ha appena fondato una rivista di satira intitolata “Ulapino”. Quando una morte improvvisa colpisce proprio il proprietario del mezzo a tre ruote che ha avuto in prestito per pubblicizzare la sua nuova pubblicazione Iachìno decide di indagare. E così si trova invischiato in un intrigo da risolvere. In mezzo ci sono i profumi di Palermo, dei vicoli e del mare, uniti alle gustose ricette, come la pasta con i ricci, che ama preparare alla sua donna, Carmela, e ai suoi due figli. Il secondo caso invece lo porta, assieme al suo fidato bassotto Arturo, dalle strade di Palermo ai fondali marini che circondano Favignana e la notissima Cala rossa. E infine il terzo caso da risolvere lo conduce in un borgo montano circondato dai boschi dei Monti Nebrodi in cui volano i grifoni e soprattutto, per un amante del buono come lui, viene prodotta un’ottima salsiccia al pepe rosa.

Editore: bookabook – Prezzo: 14,00€. Disponibile in e-book
Da gustare, sia il libro sia le ricette.

facebook: Dario La Rosa
#dariolarosa0
bookabook.it/libri/cous-cous-blues

0Shares
0
Alfredo Rossi

Alfredo Rossi

Milanese di nascita, monzese di residenza, sono sposato e ho quattro figli e cinque nipoti: Sebastiano, Irene Lola, Isabella, Sergio e, arrivata da pochissimo, Corallo. Giornalista professionista, ho lavorato a Il corriere dei ragazzi, Max, Sale & Pepe, Chi (quando si chiamava ancora Noi), Donna Moderna, Sorrisi & Canzoni, Io Donna, Novella 2000, Sette. Ho scritto centinaia di sceneggiature per fumetti e fotoromanzi. Appassionato di teatro, lo frequento molto, sia sulle poltroncine rosse da spettatore sia sulle tavole del palcoscenico come... attore. Mille interessi, nessuno mai approfondito in modo sistematico, forse perché non amo la routine. Il mio motto? "La vita è bella, ma può sempre diventare ancora più bella”