Si intitola “70 ANNI DI TOPOLINO - Dietro le quinte dei fumetti Disney” ed è la mostra allestita a Bologna all’interno di FICO che vuole festeggiare i 70 anni del periodico

Mostre/Se Mickey Mouse ha compiuto 90 anni, Topolino taglia il traguardo dei 70!

Scritto da Redazione on . Postato in Appuntamenti, Cultura

Alla fine dello scorso anno una grande mostra a Desenzano del Garda ha festeggiato la nascita di Mickey Mouse, il personaggio prima cinematografico e poi fumettistico inventato da Walt Disney. Da pochi giorni è aperta negli spazi di Fico, il parco agroalimentare bolognese più grande del mondo, la mostra che celebra i 70 anni di “Topolino”, quello che va in edicola tutte le settimane: un viaggio nell’affascinante mondo dei fumetti firmati Disney

Bologna, Italia.
Si intitola “70 ANNI DI TOPOLINO – Dietro le quinte dei fumetti Disney” ed è la mostra allestita a Bologna all’interno di FICO che vuole festeggiare i 70 anni del periodico, prima mensile e poi settimanale: è infatti nel 1949 che Topolino è apparso in edicola con l’attuale formato, quello pocket, che ha iniziato alla lettura generazioni di giovani italiani impegnati a seguire le avventure di Paperino e Paperina, Minni e Topolino, Pippo, Paperone e tutti gli altri protagonisti dei fumetti Disney. Tre sono gli spazi in cui si snoda la mostra bolognese.

La prima sala è quella delle Grandi Parodie, dove sono esposte tutte le tavole della celebre storia “L’Inferno di Topolino”. La “Divina Commedia” Disney, con Topolino e Pippo rispettivamente nei panni di Dante e Virgilio, venne realizzata in 6 puntate dallo sceneggiatore Guido Martina e dal disegnatore Angelo Bioletto. Nella stessa sala sono anche esposti materiali creati da alcuni fra i più noti autori italiani per altre memorabili “Grandi Parodie” ispirate alle opere di romanzieri del calibro di Salgari, Tolstoj, Hugo e Kerouac. In mostra, disegni, tavole e albi da “Il dottor Paperus”, “Paperino Don Chisciotte”, “Guerra e Pace”, “Le due tigri”, “Moby Dick”, e le versioni Disney de “La Strada” di Federico Fellini e “Miseria e Nobiltà” di Eduardo Scarpetta. Tutte storie realizzate da Maestri italiani del fumetto, una tradizione che va ancora avanti, visto che sono i disegnatori di casa nostra a produrrei tre quarti dei fumetti Disney pubblicati in tutto il mondo

La seconda sala si intitola Segreti e capolavori dei fumetti di Topolino. Qui è possibile capire come nasce una storia che sarà poi pubblicata. Grazie a preziosi materiali originali è possibile seguire tutte le fasi di lavorazione dei fumetti che vengono pubblicati settimanalmente su Topolino e successivamente in tutto il resto del mondo: dalla nascita dell’idea, ai primi bozzetti, alle tavole disegnate a matita e poi ripassate a china, per arrivare alla coloritura e alla realizzazione della copertina. Un viaggio affascinante che piacerà a grandi e piccini.

Nella terza sala Cinema: grazie a presentazioni multimediali si potranno ammirare curiosità praticamente introvabili (Top Trivia) e pezzi amatissimi dai collezionisti (medaglie, giochi, albi speciali eccetera), tavole e schizzi dei più noti autori italiani, in cui fanno la parte del leone Massimo De Vita e Giorgio Cavazzano (Top Art) e una selezione di 70 fra le più belle e più note copertine del periodico (Top Cover). Sul grande schermo del teatro, il video Disney “Behind the Strips” racconta la lavorazione della storia in 8 episodi “Alla ricerca di Topolino”, pubblicata a puntate sul settimanale a partire dal n. 3286 del 2018 per festeggiare i 90 anni del celebre personaggio. Sullo schermo, le fasi di un percorso creativo raccontato dai suoi autori, a cominciare dallo sceneggiatore Francesco Artibani e dal disegnatore della prima puntata, Giorgio Cavazzano.

A partire da metà maggio, nell’area adiacente all’ingresso della mostra, ogni sabato pomeriggio sarà possibile partecipare a un’esperienza in stile Comic Art Academy in cui imparare a disegnare i fondamentali del fumetto Disney guidati da un esperto artista della scuderia Disney/Panini Comics. Un’attività gratuita a cui si accederà direttamente presentandosi sul posto, nei limiti della disponibilità dei posti.

La mostra 70 ANNI DI TOPOLINO – Dietro le quinte dei fumetti Disney occuperà una delle 6 giostre multimediali che a FICO Eataly World
raccontano, con giochi e schermi interattivi, il rapporto millenario dell’uomo con il fuoco, la terra, gli animali, il mare, le bevande, il futuro. Il Parco di Bologna consente di capire come nasce il cibo italiano, dal campo dove viene coltivato alla forchetta o al cucchiaio con cui lo utilizziamo: ogni giorno offre attività, corsi, eventi ed esperienze che uniscono educazione e divertimento, dando la possibilità di capire, scoprire, giocare e “mettere le mani in pasta”, incontrare i mestieri che hanno fatto grande la cucina italiana e i sapori di tutto lo Stivale. FICO ospita stalle e campi didattici con 200 animali e 2000 cultivar, 40 fabbriche che ogni giorno producono dal vivo il meglio dell’agroalimentare italiano, 45 luoghi di ristoro (dallo street food al ristorante stellato), spazi dedicati allo sport, al gioco, alla didattica e agli incontri.

Per informazioni e programma di tutti gli eventi: www.eatalyworld.it

Panini Comics presenta:
70 ANNI di TOPOLINO – Dietro le quinte dei fumetti Disney

DOVE
FICO Eataly World
Via Paolo Canali, 8
Bologna

QUANDO
Da venerdì 10 maggio a domenica 20 ottobre 2019

ORARI
Aperto tutti i giorni dalle ore 10.00 alle 23.00 (sabato fino alle ore 24.00)

INGRESSI
– Ingresso individuale con l’acquisto dell’albo speciale 70 anni di Topolino: €5
– Ingresso di gruppo fino a 2 adulti + 3 ragazzi con l’acquisto del “Family Pack” che
include l’albo speciale 70 anni di Topolino più 3 card da collezione: €15
– Bambini fino a 3 anni, over 65, portatori di disabilità: ingresso gratuito

INFO Tel.: 051 0029001

Alfredo Rossi