“MILANO SANREMO DEL GUSTO”, SVILUPPARE IL TURISMO CON LE ECCELLENZE DEL TERRITORIO

Scritto da Redazione on . Postato in Appuntamenti, Food&Drink

haller-rosa-2560x1200.c7c405717503180613b718deeb2ab5fc
Il progetto Milano Sanremo del Gusto mette a sistema, per la prima volta, una filiera di produttori, che hanno una attrattiva turistica, intesa come autenticità, accoglienza e capacità di valorizzare le tipicità.

 

Milano, Italia.
Dopo le tappe di Genova (19 maggio) ed Ovada (20 giugno), lunedì 26 giugno, è giunto a Milano, presso lo Starhotels Rosa Grandper una nuova tappa, la Milano Sanremo del Gusto, manifestazione di cui la Liguria è capofila, mentre la Lombardia ed il Piemonte sono partner.

Il progetto Milano Sanremo del Gusto mette a sistema, per la prima volta, una filiera di produttori, ristoranti, cantine, vinerie, frantoi ed agriturismi, che hanno una attrattiva turistica, intesa come autenticità, accoglienza e capacità di valorizzare le tipicità. Milano Sanremo del Gusto intende così sviluppare un prodotto turistico basato sulle eccellenze dei prodotti tipici e dell’enogastronomia locale lungo il tracciato della famosa gara ciclistica che collega Milano con Sanremo, attraversando il Piemonte.

cucina-ligure-trofie-pesto-350297.660x368
Nel corso dell’evento milanese è stato presentato il cocktail ufficiale della Milano Sanremo del Gusto, creato, per l’occasione, dal pluripremiato Bartender Luca Coslovich. Il cocktail utilizza solo prodotti di eccellenza provenienti dalle tre regioni, tra cui il Rivo Gin, nuovo “foraged gin”, che viene distillato utilizzando 12 specie botaniche, che includono rari ingredienti raccolti a mano direttamente nei prati attorno al Lago di Como.

Per la Liguria erano presenti: Roberto Panizza, in rappresentanza del Campionato Mondiale del Pesto, l’Enoteca Regionale della Liguria, il Consorzio del basilico genovese, il Consorzio dell’olio dop Riviera Ligure ed il Presidio del chinotto di Savona di SlowFood.

Per il Piemonte erano presenti: Valle Nostra, presidio di produzione formaggio Montebore, il Consorzio Vini DOCG Ovada, il Consorzio Tutela del Gavi, Distretto dolciario del Novese e Bodrato, produttore di cioccolato.

Per la Lombardia erano presenti: il Presidio dei Salumi di Varzi, la Riseria Riserva San Massimo, il Birrificio Strada Regina, il Consorzio Tutela Vini Oltrepò Pavese e l’Oca Sforzesca.

savona-con-gusto-204205.660x368
Nel corso della serata lo showcooking è stato realizzato dagli chef Claudio Tiranini di A Spurcacciun di Savona, Luigi Taglienti, chef di Lume di Milano, e Matteo Monfrinotti ,chef di Relais Ostelliere di Gavi.

La prossima tappa sarà a Barolo (15 luglio in occasione di Collisioni festival). Il progetto riprenderà, poi,  a settembre con tappe a Milano, Outlet Serravalle e Sanremo.

Info: www.milanosanremodelgusto.it


Giovanni Scotti