La città di Merano ha riprogrammato il periodo che anticipa il Natale, senza i tradizionali Mercatini e l’Avvento sarà scandito da centinaia di migliaia di luci.

Il Natale a Merano? Tra luci e sentimenti

Scritto da Redazione on . Postato in Destinazioni, Weekend, XMAS & NEWYEAR

La città di Merano ha riprogrammato il periodo che anticipa il Natale, senza i tradizionali Mercatini e l’Avvento sarà scandito da centinaia di migliaia di luci.

Merano, Italia.

Un Avvento più intimo

Questo Dicembre non sarà caratterizzato dalla presenza lungo il fiume Passirio dei Mercatini di Natale ma sarà un Avvento più intimo, sentito e caloroso.

In questo modo la città di Merano si prepara a vivere il momento più bello dell’anno, puntando sulla luce e sui sentimenti.

Migliaia e migliaia di luci coloreranno la città, stringendola in un caldo abbraccio, per dar modo a tutti di assaporare e godere del Natale, anche a chi dovrà viverlo da casa, illuminando i punti simbolici ma anche gli angoli meno conosciuti, come il quartiere Steinach. Inoltre sarà possibile percorrere la Passeggiata Tappeiner anche di sera, grazie al nuovo sistema di illuminazione che è stato installato a ottobre nel tratto Torre polveriera – fino alla Serpentina sopra via Galilei.

Non solo luci ma anche passeggiate a lume di torcia

Sono stati pensati degli itinerari, le Passeggiate di Natale, che permetteranno a tutti di camminare all’aria aperta, venendo a conoscenza degli angoli più belli e nascosti della città di Merano.

Presso l’Azienda di Soggiorno sarà possibile ritirare una lanterna con candela per passeggiare in modo romantico e percorrere le Passeggiate di Natale, riconsegnando la lanterna finito il percorso.

Tra atmosfere, sentimenti e riflessioni

Quello che si sta avvicinando sarà un Natale diverso dagli altri ma certamente più sentito, più intimo.

Si torna allo spirito originale del Natale, quello che si basa sui concetti di famiglia, amore e rispetto.

L’Avvento a Merano punterà, quindi, tutto sull’atmosfera e sui sentimenti veri delle persone.

Come dicevamo la città sarà molto più illuminata (caldamente) del solito, una luce però soffusa, calda, che inviti alla riflessione e a esplorare i propri sentimenti per riflettere sul momento difficile, e lavorare insieme alla costruzione di un mondo migliore.

Ci saranno varie iniziative per invitare a camminare e a scoprire la città, senza accalcarsi in pochi punti.

Luce, rispetto e amore: Il Natale originale di Merano

Per ulteriori informazioni: www.merano.eu