Il messaggio di Random con “Torno a Te” per ritornare ad amare

Il messaggio di Random con “Torno a Te” per ritornare ad amare

Scritto da Stefania Mezzetti on . Postato in cinema

Random
Foto credits Antonio Ragni, Stylist Monica Frisoli 1

GIOVANE, GIOVANISSIMO, EPPUR TANTO TALENTUOSO. RANDOM SI PRESENTA AL FESTIVA DI SANREMO CON UN PEZZO CHE DIMOSTRA TUTTA LA SUA CAPACITÀ DI MUOVERSI ATTRAVERSO STILI DIVERSI, PRESENTANDOSI CON SFACCETTATURE DIVERSE E CON LA CAPACITÀ DI CAVALCARE ALTRI SOUND.

Sanremo, Italia.
Con la sua canzone “Torno aTe”, Random vuol dare voce a tutti coloro che stanno inseguendo un sogno,  incitarle a cercare strade nuove e non fermarsi mai. Un incoraggiamento a migliorarsi, coltivare la speranza di uscire presto da questa vita sopita per tornare finalmente alla propria vita, proprio come si torna al primo amore. Una canzone non facile, molto cantata che esula dal genere rap, “Torno a Tè” è una ballad intensa e coinvolgente che marca la differenza con il genere dell’artista tendenzialmente più scanzonato e vivace.

Alla soglia della serata finale di Sanremo, Random non nasconde la sua grande emozione che lo ha accompagnato fin dalla prima esibizione. Ma questo ci sta tutto, per un ragazzo così giovane che ha avuto la possibilità di portate la sua musica davanti al grande pubblico su un palco così famoso, adesso che di palchi non ce ne sono. La strada non è stata facile: Random si è molto preparato studiando musica ed esercitandosi con sacrificio e impegno. Questo allenamento mentale gli ha fatto capire l’importanza di una preparazione per poter vivere la propria musica con grande libertà, producendo sempre cose nuove e con diverse con tante sfaccettature, perché per lui fare musica è qualcosa che lo fa stare bene con se stesso.

Per il momento purtroppo non è fra i primi in classifica, ma questo no lo preoccupa. In fondo era partito senza grandi aspettative, già contento di dare il suo messaggio cogliendo la grande opportunità di partecipare a Sanremo. Il futuro prossimo sarà dedicato alla grande promozione con l’uscita del nuovo album, dopo una breve vacanza ristoratrice dai suoi in Romagna.

Durante la serata delle Cover dedicata alla Canzone d’Autore, Random ha presentato la  hit di Jovanotti del 1992 “Ragazzo Fortunato” con la partecipazione di The Kolors, legati all’artista da una profonda stima reciproca e da un affetto fraterno.

Scritta da Random e prodotta da Zenit, “Torno a Te” fa parte dell’album “Nuvole”, in uscita il 2 aprile 2021. Il brano è accompagnato dal videoclip diretto da Lorenzo Catapano, che vede il susseguirsi di tanti piccoli momenti di vita reale. Tra un passo di danza, una proposta di matrimonio e un caloroso abbraccio fra un padre e una figlia, Random canta nell’intimità di uno spazio vuoto riempito dalla gioia di quegli istanti.

Prodotto interamente da Zenit, ad eccezione di una traccia prodotta da Junior, “Nuvole” si muove al ritmo delle emozioni cantate da Random che, traccia per traccia, compone un album fatto da brani diversi ma uniti da un unico fil rouge di mood e sonorità. “Nuvole” è un disco di crescita in cui il giovane cantautore, dopo il debutto con Giovane Oro e l’EP certificato Oro Montagne Russe, racconta paure, insicurezze e ferite spronando chi ascolta a inseguire i propri sogni che spesso, per timore, vengono lasciati in sospeso. 

Racconta Random: «Ho scelto il nome “Nuvole” perché ha due significati importanti: prima di tutto le nuvole tendono a prendere la forma che più ci piace; e poi le nuvole sono in un certo senso una “barriera superabile”, una specie di intralcio tra noi e il sole, proprio come accade tra gli obiettivi che vogliamo raggiungere e gli ostacoli che risiedono nelle nostre menti. La verità è che il sole è sempre lì, anche se a volte ci appare oscurato

Con oltre 210 milioni di ascolti su tutte le piattaforme digitali Random, non ancora ventenne, è fra i giovani artisti italiani più popolari e già autore di grandi successi: i tre singoli “Chiasso”, “Rossetto” e “Sono un bravo Ragazzo un po’ fuori di Testa” contano un totale di 6 dischi di Platino. I brani sono tutti contenuti nell’EP “Montagne Russe”, uscito a giugno 2020 e certificato Oro.

Stefania Mezzetti

Una vita in viaggio, un destino che mi vede sempre con le valige pronte. Ho vissuto parecchi anni della mia gioventù all’estero, grazie a mio padre che con il suo lavoro mi ha fatto girare il mondo. La mia esperienza di viaggiatrice si è consolidata negli anni con reportage e servizi da tutto il mondo, spesso a bordo di un treno che mi accompagnava alla scoperta di paesaggi e località incredibilmente affascinanti. La mia specializzazione nella stampa turistica è attestata dal GIST (gruppo italiano stampa turistica) e dai tanti articoli che scrivo in collaborazione con testate del settore. Per concludere (ma non è ancora detto) ho creato il sito: www.mondoferroviarioviaggi.com