I consigli della spa manager Julia Kraler, per gli sportivi tra la natura delle Dolomiti

I consigli della spa manager Julia Kraler, per gli sportivi tra la natura delle Dolomiti

Scritto da Redazione on . Postato in Alberghi e Spa, Beauty Travel, Coppia, Sport & Viaggi, Weekend

Bagno all’olio fossile abbinato al massaggio sportivo all’arnica. Le proprietà di questi oli naturali aiutano a rilassare il fisico dopo una giornata all’insegna dello sport.

San Candido (BZ), Italia.
Vacanza all’aria aperta? In Alto Adige la natura è ancora invitante, e per gli sportivi una perfetta combinazione per un relax completo e rigenerante dopo una giornata di attività fisica. E’ la proposta dal Naturhotel Leitlhof di San Candido.
In primo piano la spa manager Julia Kraler che consiglia l’abbinamento del Bagno all’olio fossile al Massaggio sportivo all’arnica.


UN MASSAGGIO SPORTIVO CHE TRAE ORIGINI CONTADINE
Già utilizzato dalle popolazioni contadine come rimedio per muscoli e articolazioni sovraffaticati, l’olio fossile è particolarmente indicato dopo l’attività fisica, grazie alle proprietà benefiche dei suoi principi attivi. Questo speciale olio antico, ricavato da una pietra del Tirolo, è infatti in grado di distendere tensioni muscolari e anche curare dolori articolari, è perciò perfetto per rilassare il corpo dopo uno sforzo o una lunga attività. Al Naturhotel Leitlhof il bagno in questo olio benefico è possibile anche in coppia nella vasca imperiale, per unire un’esperienza romantica al puro benessere. È naturale anche l’olio utilizzato per il massaggio sportivo per eccellenza, a base di arnica, pianta da sempre conosciuta in fitoterapia per le sue proprietà antitraumatiche, analgesiche e antinfiammatorie. L’energico massaggio con l’olio ricavato dal suo fiore è utile sia per risolvere problemi articolari che per risollevare il fisico affaticato da un’intensa attività motoria. La combinazione di questi due trattamenti mirati è la soluzione perfetta per concludere la giornata attiva alla scoperta delle maestose Dolomiti di Sesto che circondano il Naturhotel Leitlhof.
 

Julia Kraler


CINQUE ESCURSIONI GUIDATE PER UN’ESPERIENZA TRA LA NATURA
In quanto Wanderhotel, il Leitlhof propone le migliori escursioni per scoprire i dintorni di San Candido, dai percorsi più dolci adatti a tutti gli appassionati, fino alle vette più impegnative per escursionisti esperti. Il Parco naturale Tre Cime, con 110 km di piste e 32 impianti di risalita, offre panorami spettacolari in ogni stagione: il Leitlhof propone 5 escursioni guidate a settimana e utili consigli per organizzare la propria esperienza nella natura, scoprendo percorsi insoliti e punti di osservazione originali. Nell’ottica della vacanza green, è disponibile il servizio navetta per spostarsi comodamente dall’hotel senza dover prendere l’auto. Al termine della giornata escursionistica, ad attendere gli ospiti il meritato relax nella spa: piscina esterna riscaldata di 16 metri, saune classiche e sauna alla betulla e cembro, bagno turco e proposte speciali per rigenerarsi in un’ambiente esclusivo.
 
Bagno all’olio fossile: durata 20 minuti, € 49. Possibile anche in coppia
Massaggio sportivo all’arnica: durata 25 minuti, € 72

Photo by courtesy Naturhotel Leitlhof