CUBA NEGLI SCATTI DI CAROLINA SANDRETTO

CUBA NEGLI SCATTI DI CAROLINA SANDRETTO

Scritto da Margherita Manara on . Postato in Appuntamenti, Cultura

Un volume fotografico racconta la quotidianità nei Solares.

Milano, Italia.
“Cuba vivir con” è un volume di foto che racconta di gente di tutti i giorni, vita quotidiana, ambienti famigliari. I volti e le ambientazioni a Cuba sono stati tratti da Carolina Sandretto con una Hasselblad analogica degli anni Cinquanta. La raccolta è nata da una selezione delle immagini attuata da Alison Morley, Direttore dei Programmi Internazionali dell’ICP, International Center of Photography di New York.

Assomiglia ad un album di famiglia, tanto to sono informali le ambientazioni scelte dalla fotografa. Se lo strumento è una vecchia quanto prestigiosa  macchina d’epoca, le immagini sono recentissime eppure ritraggono un mondo che sembra coevo alla fotocamera. Carolina Sandretto è entrata, anzi è stata accolta, ospite, in quelle case dove la vita è semplice, essenziale. Tuttavia ha colto vivacità e serenità della maggior parte dei volti, aperti al sorriso e disponibili alla fotografia in modo spontaneo.

Ne esce una selezione realistica di immagini, verace e poetica nella dimensione casalinga e umana che emerge dagli scatti. Ne risulta uno spaccato di Cuba attraverso gli interni, anziché i suoi panorami o l’architettura dei suoi palazzi.

Un caffè ha permesso di cogliere espressioni e sentimenti, cimeli di famiglia e utensili di cucina, abiti e giochi, e alcune buone cose di memoria quasi gozaniana. E’ l’interno dei “Solares”, gli alloggi popolari collettivi di Cuba, risultato della ridistribuzione postrivoluzionaria delle case patrizie di un tempo. 
Mi è stato permesso di entrare in spazi intimi, pieni di statuette, ricordi e foto di famiglia. Mi hanno offerto un caffè e mi hanno lasciato imprimere la loro vita sulla pellicola”, ha ricordato Carolina Sandretto.
Un mondo caraibico tutto da scoprire, quello di Cuba, con discrezione e affetto.

Info:
Dopo la Fondazione Sozzani Corso Como 10 – Milano, il 4 dicembre alle ore 18.30 il volume verrà presentato al MAXXI di Roma e mercoledì 11 dicembre 2019 al Museo del Novecento di Firenze.

Margherita Manara

Margherita Manara

Giornalista per passione, curiosa per natura, free lance per vocazione, ha collaborato con le principali testate nazionali di quotidiani e riviste specializzate. I suoi interessi spaziano dal turismo all’economia, dalla moda al tempo libero. Non teme la noia, costantemente alla continua ricerca di nuovi stimoli e del bello, che si può nascondere ovunque. Ama il mare d’inverno e la montagna d’estate, scoprire località nascoste e angoli d’arte, conoscere persone. La cose più belle sono condividere la tavola ma anche gioia e avversità con gli amici e l’affetto con i propri famigliari.