CANTINE APERTE A COGNE

Scritto da Redazione on . Postato in Appuntamenti, Food&Drink, Weekend

Cogne, Italia.
Torna, il 27 e 28 marzo, Cantine Aperte, appuntamento enogastronomico patrocinato, quest’anno, dall’Associazione Movimento Nazionale del Vino. Un’occasione per conoscere i vini e la gastronomia valdostani in un originale après-ski gourmand. Tra le novità di questa sesta edizione, la presenza di una regione ospite, la Lombardia; una tappa dedicata alla birra di produzione locale; e la collaborazione con la sezione valdostana dell’Aism (Associazione sclerosi multipla), a cui verrà devoluto un contributo destinato al finanziamento del centro riabilitativo.

CantineAperte_14_low

 

Il clou dell’evento è il gourmet safari che, dalle 17 alle 22 di venerdì 27, tocca tredici locali tipici (20 € a persona), tra il centro del paese di Cogne e il villaggio di Cretaz. Degustazioni e assaggi golosi accompagnati da folkloristici momenti musicali, sino alla Taverna de Lou Ressignon, ultima tappa dedicata ai vini da dessert in abbinamento a dolci specialità.

Alla partenza del percorso, si potrà ritirare il calice (con tasca personalizzata) e una cartolina da completare con i bollini forniti a ogni tappa-degustazione: con nove bollini si partecipa all’estrazione di un soggiorno a Cogne. Sabato invece è in programma la presentazione della Lombardia, regione ospite, con degustazione di prodotti enogastronomici.

cantine_aperte_3_low

Per l’occasione, il Consorzio Operatori Turistici della Valle di Cogne propone una tariffa speciale per la notte di venerdì: 59 € a persona in doppia b&ba, il calice di Cantine Aperte (con l’iscrizione al tour gourmet) e uno Skipass giornaliero per sci alpino per la giornata di sabato 28. Da prenotare entro il 20 marzo attraverso il Consorzio (info@cogneturismo.it, tel. 0165.74835).

Mentre nelle giornate di sabato e domenica i ristoranti proporranno menu tematici, con piatti tradizionali abbinati a etichette selezionate, a 35 € a persona.

 

m.p.