ANTONIO CROCE PRESENTA, L’ESSENZA DELLA DONNA MODERNA

Scritto da Redazione on . Postato in Beauty Travel


Antonio Croce Perfume - Gruppo (2)
Sette fragranze per sette personalità, per rappresentare l’essenza della donna moderna, libera di giocare e sperimentare, con gusto sempre diverso per ogni giorno della settimana.

Milano, Italia.
E’ la nuova collezione Antonio Croce Profumi  presentata in anteprima  nel corner della boutique di via Manzoni 38. Nasce dalla preziosa collaborazione con Paolo Terenzi.
Le sette fragranze per  la donna secondo Antonio Croce, sono così nominate: Meravigliosa, Unica, Incantevole, Ardente, Perfetta, Sofisticata, Straordinaria. Vogliono essere la perfetta incarnazione di tante sfumature che, mescolandosi e completandosi tra loro, la rendono la donna quella creatura sensuale e fiera che lui stesso ama vestire. Sono racchiuse in una boccetta che richiama le iconiche piramidi del brand.

Meraviglia: dedicata alla donna mediterranea, simbolo di bellezza e femminilità, Meraviglia è un concentrato di fresie, ylang-ylang e iris colorati, mescolati a note fruttate che colorano questa fragranza di toni caldi e mediterranei. Una soffice nuvola di ambra e vaniglia ne arrotonda il sapore.

Unica: ispirata al colore blu più profondo, mixa la dolcezza dei frutti di bosco, del gelsomino e della peonia con una spruzzata frizzante di pepe rosa. Un tocco esotico è dato dalla base di legno di cedro e oud.

Straordinaria: la Musa per eccellenza di Antonio Croce, una donna femminile e noir, fatta di sensualità condita con un pizzico di follia, è l’ispirazione per Straordinaria, un jus speziato che sa di zafferano e cardamomo, arricchito dal sapore pieno e avvolgente della rosa con un tocco eccentrico di cuoio.

Antonio Croce Perfume (1) (1)
Sofisticata
: riservata, elegante e raffinata, questa fragranza si caratterizza per il potente contrasto tra la rosa, arrotondata dal tocco caldo della fava Tonka e dell’ambra e la rigidità di legni preziosi e muschio bianco.

Perfetta: il candore dei bianchi fiori d’agrumi si unisce ai frutti neri del ribes creando una fragranza decisa e delicata allo stesso tempo, resa ancor più travolgente dalle note di gelsomino, pesca, cocco e dal gusto forte del legno.

Incantevole: l’eleganza dei fiori d’arancio si mescola ai toni dolci e soavi della rosa taif. Una fragranza leggera e delicata dove classiche note di patchouli, neroli e bergamotto si mixano alla particolarità vellutata del legno guaiaco e del cashmere.

Ardente: note accese, energiche e decise per una profumo dal sapore caldo e avvolgente come il colore rosso. Vaniglia e legno pregiato con un tocco di pompelmo e pepe nero, questo jus si addolcisce delle note soavi e color cioccolato della fava Tonka.

Luciano Riella