A La Casa degli Spiriti paghi oggi e ceni dopo la crisi

A La Casa degli Spiriti paghi oggi (a prezzo vantaggioso) e ceni dopo la crisi

Scritto da Isabella Radaelli on . Postato in Food&Drink

Acquisti oggi un menù degustazione per 1 persona per poter mangiare domani in 2

Foto piccola in alto, lo chef Michele Iaconeta. Foto sopra i proprietari Federico Chignola e Sara Squarzoni.

Costermano sul Garda, Italia.
Cosa sono i Fine Dining Bond? Sono un modo per ricominciare a progettare il futuro e per tornare a sperare di tornare alla normalità. In un settore, quello della ristorazione del nostro Paese, che sta vivendo una drammatica crisi economica come del resto sta succedendo in tutto il mondo. L’idea arriva da New York dove l’agenzia di comunicazione Hall Pr ha invitato i cittadini a sostenere il proprio ristorante preferito con i Dining bond. Il buono permette di acquistare pranzi o cene scontati da utilizzare quando l’emergenza Coronavirus sarà terminata.

Anche La Casa degli Spiriti ristorante gourmet di Costermano sul Garda, sulla sponda veronese del lago, ha deciso di aderire a questa bella iniziativa con un buono a scelta tra due Menu Degustazione: “Dal Garda al Baldo” Euro 140,00 e “Sogno Mediterraneo” Euro 140,00, da utilizzare dal momento della riapertura sino al 20 dicembre 2020.

Acquistare un Fine Dining Bond equivale ad acquistare un buono nominativo per un pranzo o cena per 1 persona a un prezzo vantaggioso e poter venire in 2, appena l’emergenza sarà finita. I Dining Bond vengono emessi fino al 31 Maggio 2020.

COME ACQUISTARE UN FINE DINING BOND
Per acquistare un coupon cliccate al seguente link, compilate il form con il menu scelto e i vostri dati completi.
Entro qualche minuto riceverete una mail con la ricevuta della richiesta e in seguito (entro 24 ore) vi sarà inviato il link per il pagamento; una volta autorizzato il pagamento vi verrà spedito sempre via mail il Voucher/Bond acquistato in formato PDF.

Isabella Radaelli

Isabella Radaelli

Giornalista gourmet e viaggiatrice, ha trasformato le passioni per il cibo, il vino e i viaggi in un lavoro. Collabora per diverse riviste e giornali nel settore dell’enogastronomia, del turismo e del benessere ed è socia e consigliere di Neos – giornalisti di viaggio associati. Quando è all’aeroporto si sente già in vacanza e quando intraprende un nuovo viaggio si entusiasma come fosse il primo. Il viaggio per lei è a 360° e attraversa non solo i Paesi, ma tocca la cucina, le persone, le albe e i tramonti. Adora uscire a cena e andare alla scoperta di nuovi locali. Quando si deve sedere in un ristorante o in qualunque altro luogo, non sceglierà mai un posto a caso, perché segue le regole del Feng Shui. Ha pubblicato due libri: “Emozioni” una raccolta di poesie e “Tutti i segreti del Tortello Cremasco – Non c’è la zucca!”.