VACANZE IN TRENTINO: IL DIVERTIMENTO È A MISURA DI BAMBINO

Scritto da Claudia Dagrada on . Postato in Destinazioni, KidsTrips

Grazie alle numerose località family friendly, il Trentino è una delle mete predilette per passare le vacanze con tutta la famiglia. Una ricca offerta di servizi dedicati e di proposte permette infatti di accontentare sia i grandi sia i piccini, anche quelli che devono ancora imparare a sciare.

Ecco qui di seguito una serie di info suddivise per aree geografiche, in modo che possiate scegliere l’avventura in Trentino che fa per voi.

vacanze-in-trentino-con-i-bambini-701

Iniziamo dall’Alpe Cimbra, dove a Folgaria un comodo trenino permette di raggiungere direttamente le piste da sci di località Costa, dove i più piccoli possono divertirsi nel baby park La Casa dell’Orsetto o con lo slittino. A Passo Coe invece si trova il kinderheim Casa di Smile, con menù pensati per i bambini. Nel parco Neveland a Lavarone il divertimento è assicurato grazie a gommoni, tubing, una slittinovia e un baby park dove possono compiere i primi passi sugli sci. Altri spunti vengono dal ricco calendario settimanale di attività targato family emotion, club che riunisce gli alberghi della zona specializzati nel turismo per le famiglie.

Andalo for family è invece il fiore all’occhiello dell’Altopiano della Paganella: questa proposta riunisce hotel e strutture su misura per le famiglie, e offre un’ampia scelta di attività e intrattenimenti. Il divertimento è garantito da svariati baby park sia in valle sia in quota, facilmente raggiungibili con gli impianti anche da chi non scia. Per concludere, il biblio-igloo è un’area speciale dove i più piccoli possono leggere, giocare e partecipare a laboratori. E per chi è stanco della neve, si può sempre fare un tuffo al centro acquatico Acqua in, dove passare un pomeriggio in piscina.

vacanze-in-trentino-con-i-bambini-704

In Val Rendena troviamo la Tana di Rendy, presso il Rifugio Prà Rodont di Pinzolo; si tratta di un kinderheim in quota, che coinvolge i bambini in divertenti attività ludiche, creative e didattiche. A Passo Carlo Magno, vicino a Madonna di Campiglio, i più piccoli possono sperimentare lo sleddog e visitare la winter farm, dove è possibile vedere da vicino mucche scozzesi, lama e alpaca. Presso l’agriturismo La Trisa a Giustino invece possono provare l’emozione di diventare casari per un giorno e cimentarsi con i laboratori caseari. A S. Antonio di Mavignola presso l’azienda agricola La Regina si può organizzare una gita con slitta trainata da cavalli e cavalcare i pony.

vacanze-in-trentino-con-i-bambini-702

Numerose le attività proposte anche in Val di Fiemme, dove c’è una rete di numerosi hotel e appartamenti dedicati. Sul Latemar, raggiungibile con la telecabina Predazzo-Gardonè, è possibile passeggiare lungo il sentiero dei draghi o scendere con la slittovia Alpine Coaster Gardoné. Da provare anche il baby park attrezzato che offre un servizio di asilo. Un appuntamento imperdibile è Cermislandia sul Cermis, un’area per giocare in libertà che quest’anno vanta due novità: una pista per gli slittini e una per gommoni-tubing. Rinnovato e ampliato è anche il campo scuola nelle vicinanze.
All’Alpe di Pampeago, presso lo ski-kindergarten bip club, i bambini possono imparare a sciare in sicurezza grazie a due tapis roulant, un percorso “gioca – scia” tutto per loro e una giostra.
A Bellamonte invece si trova il kinderheim la Tana degli gnomi, per scoprire la vita di questi spiritelli del bosco insieme a tante altre attività. Ricca è poi la scelta di passeggiate da fare in zona, come ad esempio quella del sentiero marciò nel Parco Naturale di Paneveggio-Pale di San Martino.

vacanze-in-trentino-con-i-bambini-703

La Val di Fassa non è da meno in termini di divertimento grazie a nove baby park, sia in valle sia in quota. Per il soggiorno si può scegliere fra gli hotel del club Fassalandia, specializzati nell’accoglienza delle famiglie anche con bambini piccoli.
Il Centro acquatico Dolaondes offre poi una valida alternativa alla neve: per fare un esempio, i bimbi potranno divertirsi nella vasca kids, dove si trovano un grotta illuminata, una cascata e lo scivolo.

San Martino di Castrozza è invece il regno dei cervi, con il Parco Naturale di Paneveggio e le Pale di San Martino. Ricco il programma settimanale offerto da Dolomiti family fun”: corso collettivo di sci la mattina, pranzo nei rifugi con i maestri, nel pomeriggio attività come la mini fiaccolata, laboratori per imparare a impastare lo strudel e altri dolci. Sull’Alpe Tognola, a pochi passi dall’omonimo rifugio, è stata rinnovata la baby&fun, area dedicata ai piccoli sciatori e ai principianti.

vacanze-in-trentino-con-i-bambini-700

Ma è in Val di Sole che i bambini trovano le condizioni più adatte per muovere i primi passi sugli sci, grazie a numerosi baby park sulla neve, dove divertirsi con gli slittini, i gonfiabili e le scuole di sci. Hanno inoltre la possibilità di imparare altri sport: pattinaggio, hockey e broomball. Ed ancora: piscine, palestre, escursioni a cavallo e con le slitte trainate da cani, e la possibilità di immergersi nella magia dell’inverno camminando con le ciaspole anche al chiaro di luna.

Vi abbiamo dunque a fare una vacanza in Trentino? Su sito VisitTrentino.it trovate tutte le informazioni utili, dagli alloggi alle cose da fare e altro ancora.

Claudia Dagrada

Claudia Dagrada

Viaggiatrice compulsiva zaino in spalla, ama esplorare il mondo in compagnia di se stessa, della macchina fotografica e di un buon libro. Forse per il fatto di essere noiosamente milanese purosangue, appena può prende un volo aereo per raggiungere un paese possibilmente oltreoceano, e senza prenotare nulla. Con una predilezione per il Sud-Est asiatico, ha lasciato il cuore a New York e aspetta con ansia di approdare in Sud America. Tutte queste passioni le riversa nel suo blog dedicato alle marziane che, come lei, amano viaggiare in solitaria. Autrice di Prontechesiviaggia.com