Una Turchia da sogno

Scritto da Redazione on . Postato in Appuntamenti, Travel Operator, Turismo

Ad attirare i turisti italiani in Turchia? E' il mare che nel 2018 si è aggiudicata il 3° posto per le Bandiere Blu Spiagge

Ad attirare i turisti italiani in Turchia? E’ il mare che nel 2018 si è aggiudicata il 3° posto per le Bandiere Blu Spiagge (459) e il 4° posto per le bandiere Blu Totali (481, marine comprese) sparse negli oltre 8.000 km di costa.

Milano, Italia.
Presso il Consolato turco di Milano si è tenuta una conferenza stampa incentrata sul tema dell’archeologia in alcune suggestive aree della Turchia. Quest’ultima, secondo i dati dell’UNWTO del 2017, è all’8° posto come World’s Top Destination. Il Ministero della Cultura e del Turismo della Repubblica di Turchia ha recentemente pubblicato le statistiche per l’anno 2018: sono stati 39,488.401 i turisti internazionali giunti nel Paese, con un incremento del 21,84% rispetto all’anno precedente. I flussi più significativi provengono da Russia, Germania, Bulgaria e dalla Gran Bretagna. I turisti italiani sono stati 284.195, con un incremento del 38,10 %. Istanbul ed Antalya sono le città più gettonate, con uno share che si attesta intorno al 34,02% per la prima, e del 31,50% per la seconda. Il settore turistico in Turchia coinvolge più di 1 milione di posti di lavoro; il numero di catene alberghiere è più che raddoppiato dal 2001, arrivando a 165 nel 2017, di cui l’82% di proprietà nazionale, il 15 % di proprietà straniera e il 3 % di proprietà mista.

La Turchia è una destinazione molto attrattiva per gli italiani, sia per l’ottimo rapporto qualità/prezzo, per la vicinanza geografica (poco più di due ore di aereo), ma anche per la facilità dei collegamenti poiché la Turkish Airlines, membro Star Alliance che raggiunge 302 destinazioni in 124 Paesi, parte da otto città italiane (Milano, Venezia, Bologna, Pisa, Roma, Napoli, Bari Catania), con 141 voli settimanali nel periodo estivo e 118 in inverno. Ad attirare i turisti italiani è il mare della Turchia, che nel 2018 si è aggiudicata il 3° posto per le Bandiere Blu Spiagge (459) e il 4° posto per le bandiere Blu Totali (481, marine comprese) sparse negli oltre 8.000 km di costa. La maggiore attrattiva per i cittadini del Bel Paese è la ricchezza del suo patrimonio storico ed artistico, che vanta oltre 17.000 siti sparsi in tutto il territorio. Uno dei punti di forza è l’archeologia della Turchia che ha dichiarato il 2019 come l’Anno di Gobeklitepe, la cui scoperta ha rivoluzionato la visione del mondo antico tanto che l’anno scorso è entrata a far parte della lista del Patrimonio Mondiale dell’Unesco (per un totale di 18 siti). Si ringrazia l’Ufficio cultura ed informazioni dell’Ambasciata di Turchia per le preziose informazioni fornite, auspicando un ulteriore aumento di queste significative stime di un turismo che si configura come una preziosa opportunità di sviluppo per un Paese davvero affascinante.
Info: Turchia


Giuseppina Serafino