Turismo sportivo: le migliori mete straniere

Turismo sportivo: le migliori mete straniere

Scritto da Redazione on . Postato in Redazionale

Negli ultimi anni il turismo sportivo ha vissuto un’incredibile crescita, raggiungendo un guadagno globale di 7,68 miliardi di dollari. Con questa dicitura ci riferiamo a qualsiasi forma di turismo caratterizzata dalla partecipazione diretta o indiretta in attività sportive. Soprattutto dopo gli ultimi anni, caratterizzati da restrizioni e dall’impossibilità di viaggiare liberamente, il turismo sportivo offre le più svariate possibilità, essendo in grado di accontentare gli amanti del mare, della montagna e della città.

Milano, Italia.
Se i soliti viaggi di gruppo ti hanno annoiato e se desideri finalmente seguire i tuoi idoli sportivi dal vivo e non solo sui siti di scommesse sportive stranieri questo articolo ti permetterà di scoprire alcune delle migliori destinazioni per le tue vacanze, estive e non.

New York e il Super Bowl

Se, da buon italiano, ami il calcio in tutte le sue forme, nessuna meta è migliore di New York per scoprire l’altro lato del football, ovvero il football americano. La Grande Mela, oltre a essere la città più famosa del mondo, ricca di attrazioni culturali, come musei e gallerie, di negozi e di ogni intrattenimento, è anche il luogo più adatto per seguire la National Football League. L’evento più importante dell’anno è senza dubbio il Super Bowl, la finalissima, che si disputa solitamente nel mese di febbraio (la data del 2023 sarà il 12 febbraio).

Londra: tradizione e divertimento

Se sei un grande fan del turismo cittadino, ma non puoi rinunciare all’atmosfera sportiva, Londra è la meta adatta per te. La città offre qualsiasi tipo di intrattenimento, ed è nota per i suoi sfegatati tifosi in ambito calcistico. Tuttavia, se desideri conoscere lo sport tradizionale, tipicamente inglese, non puoi non partecipare a una partita di cricket. Se preferisci fare da spettatore, puoi visitare la città durante la ICC World Cup, che si svolge durante i mesi estivi. Se, invece, vuoi provare l’ebbrezza e sfidare i tuoi amici, la città è ricca di campi e luoghi adibiti al gioco, dove è possibile fare qualche partita in tranquillità.

Surf e sole alle Hawaii

Se ami gli sport all’aria aperta e non puoi rinunciare alla classica vacanza al mare, con tanto di spiaggia, sdraio e ombrellone, il surf è lo sport adatto per te. La meta migliore per praticare questo sport, senza dubbio, è il luogo in cui il surf è nato: le Hawaii. L’isola di Oahu in particolare, con le sue celebri spiagge, offre il clima e le onde adatte per vivere un’esperienza unica. Quando ti sentirai all’altezza potrai persino decidere di affrontare le onde di ben sei metri della spiaggia di Pipeline, un vero e proprio santuario di questo sport.

Trekking in Nepal

Il Nepal è la destinazione perfetta per chi ama la montagna, dall’esperto escursionista al dilettante, che desidera semplicemente godere della pace e dell’atmosfera rilassata che si trovano solo in montagna. I sentieri percorribili offrono delle viste spettacolari e permettono di immergersi nella cultura del luogo, di conoscere i famosi sherpa e accarezzare i pelosi yak. Le regioni più celebri sono quelle dell’Everest e dell’Annapurna, ma non temere: se non desideri arrivare ad alta quota, potrai fermarti a sorseggiare un tè nelle casette nepalesi e ammirare la natura che ti circonda, lontano dal tran tran della città e dal traffico ribollente.