Tra raffinatezza, accoglienza e proposte di mare, il ristorante il Moro festeggia i suoi 15 anni

Design in nome del gusto, ristorante il Moro celebra i suoi 15 anni

Scritto da Delmira Patrizia Quintana on . Postato in Food&Drink

Sotto la guida della famiglia Butticè, il Moro di Monza celebra i suoi 15 anni e lo fa attraverso un restyling in nome del design e del gusto. Protagonista l’atmosfera, ancor più elegante con suggestive arti figurative contemporanee.

Monza, Italia.

“Viaggio in Sicilia” attravero i prodotti d’eccellenza


Il Moro emblema di qualità a Monza festeggia i suoi 15 anni di ristorazione affrontando in maniera egregia alcuni cambiamenti nell`arredamento, ma anche qualche accorgimento nella carta, seppur non stravolgendo il proprio spirito. La storia nacque nel 1996 e da allora non si è mai arrestata. Di origini agrigentine, la famiglia Butticè si è contraddistinta per le proposte di mare, la raffinatezza e l`accoglienza del proprio ristorante, punti fermi sino ad oggi. Della propria terra parla il menù “Viaggio in Sicilia” che propone attraverso 8 portate l’originalità dei territori (a 72 euro) elogiando prodotti di eccellenza con cui i fratelli sono cresciuti come la mandorla di Raffadali, le prugne nere di Sicilia, il pomodoro alla Carrettiera, il suino dei Nebrodi; un occhio attento anche ai piccoli produttori di nicchia che hanno iniziato a coltivare curcuma e mango in Trinacria.

La loro resta comunque una cucina dai sapori autentici, ma in chiave gourmet molto ben riuscita; interessante la proposta rivoluzionaria dei “bottoni”, la pasta fresca stirata a mano condita con i ricci di mare e gallina.

Altra chicca gastronomica il pane fatto in casa ai grani antichi di Sicilia con lievitazione a 36 ore, accostato dalla friabile proposta della viennoiserie salata.

Restayling tra oggetti di artigianalità ceramista siciliana ad arti figurative contemporanee

Tornando alla celebrazione di tale successo che i fratelli Butticè assieme allo staff hanno saputo mantenere, il Moro si rinnova per l`occasione con un restyling della sala combinando oggetti di artigianalità ceramista siciliana ad arti figurative contemporanee. Le Pigne di ceramica, segno di buon auspicio, adornano la tavola circondata da comode poltrone in radica di noce nazionale; grazie a colori forti e arredi di design viene conferito maggiore confort ed eleganza alla sala.

Tra i piatti segnature infine: Ostriche e mandorle di Raffadali (un assoluto di mandorla); il Polpo Imbufalito; i Bottoni con ragusano, pomodori alla carrettiera e mitili; i Paccheri Senatore Cappelli, pistacchio di Raffadali e gamberi di Mazara.

Il meglio della carta anche nel delivery

Interessante e alternativa anche la proposta delivery sorta in tempi recenti per un pranzo o una cena a casa o in ufficio, dove troverete anche il meglio dalla carta.

Ben fornita la cantina che vanta 450 etichette fatte anche di piccoli produttori conosciuti nel tempo, combinando sapientemente qualita` e prezzo; la missione e` sempre quella di fare incontrare Lombardia e Sicilia con bottiglie della medesima provenienza, mantenendo sempre vivo il filone della storia familiare.

INFO

Il Moro 

Apre pranzo 1230-14.15 da martedì a domenica
Cena 20-22.15 tutti i giorni
Via Gian Francesco Parravicini 44- Monza
Email: nfo@ilmororistorante.it
Tel. +039 327899

Delmira Patrizia Quintana

Sono una sognatrice compulsiva e dopo varie fasi della vita un po’ sconclusionate ho deciso di fare tesoro delle mie esperienze tra cui quattro anni a Barcellona: ho tirato fuori dal cassetto carta e penna e ho ricominciato a scrivere come quando ero bambina. Tanti i lati positivi tra cui l’unica maniera di esprimere il mio essere con il vezzo di chiudere il cielo in una stanza!