SHOPPING TOUR IN OLANDA A DEN BOSCH E L’AIA

Scritto da Claudia Dagrada on . Postato in Agenda Moda, Destinazioni, Itinerari

Andiamo alla scoperta delle città Olandesi di Den Bosch e l’Aia, in uno shopping tour fra alta moda e cioccolaterie, concept store e articoli per la casa.


Olanda.
Amsterdam, mulini a vento, tulipani, biciclette: per molti turisti l’Olanda si limita a una manciata di stereotipi. Ma questo Paese del nord Europa offre molto di più. Ci sono città e itinerari meno noti ai turisti che meritano tanto quanto la capitale. In questo articolo vi portiamo alla scoperta dell’Olanda da un altro punto di vista, quello dello shopping! Faremo un tour per i negozi di due belle città: Den Bosch, dove è nato il famoso pittore, e L’Aia, sede del Parlamento e del Governo.


SHOPPING TOUR A DEN BOSCH

Situata nella regione del Brabante Settentrionale, Den Bosch è una deliziosa città in cui si respira a pieni polmoni l’autentica atmosfera olandese.
La prima tappa del nostro shopping tour è Robbies, un giovane concept store che su oltre 1.350 m2 vende abbigliamento, calzature e articoli per la casa, il cui fil rouge è il gusto per le belle cose. Annesso c’è un ristorante (consigliamo la torta salata e la zuppa di funghi) e la piccola cioccolateria Coco & Sebas.
IndirizzoVerwersstraat 33, 5211 Den Bosch

                                                                                                                                          Robbies

Poco distante si trova Westside, un altro concept store che in un palazzo del 1600 combina moda e arte contemporanea in un mix di abbigliamento maschile e femminile, accessori e articoli di arredamento vintage. All’ingresso c’è anche uno spazio dedicato ai libri. Al primo piano si trova una galleria, al secondo l’outlet.
IndirizzoVerwersstraat 19-21, 5211 Den Bosch 

                                                                                                                                    Westside

Facciamo poi un salto da Piet Zoomers che, con il suo slogan “A celebration of Fashion“, vende abbigliamento donna e uomo dalle mise più elegante ai capi trendy per i giovanissimi. Non solo: qui si trovano anche libri, accessori e oggetti per l’interno. Fate una sosta al Zoomers Fashion Cafe.
IndirizzoKerkstraat 65, 5211 Den Bosch

                                                                                                                           Piet Zommers


X Works
punta invece sulle borse, le cinture, gli accessori e gli articoli per la casa tutti realizzati rigorosamente in pelle e made in Holland. Il negozio comunica con Sam and Mam, una boutique dal tocco chic e casual insieme.
IndirizzoRidderstraat 5 – 7, 5211  Den Bosch 

                                                                                                                                     X Works

Last but not least, Hype Heroes, negozio di abbigliamento per “gentiluomini ribelli” specializzato nella personalizzazione e il danneggiamento del jeans, sia giacche sia pantaloni. Ha inoltre un proprio brand dedicato a braccialetti e fragranze.
Indirizzo: Vughterstraat 29, 5211 Den Bosch

 

SHOPPING TOUR A L’AIA
La bussola dello shopping punta ora su L’Aia, Den Haag in olandese. Terza città del Paese dopo Amsterdam e Rotterdam, si affaccia sulla costa meridionale e vanta organizzazioni internazionali e diplomatiche di vario genere.
Tra i quartieri più creativi e di tendenza spicca il Zeeheldenkwartier, dove si trova Everything And More: una giovane stilista ha aperto questo negozio dove vende capi unici, gioielleria in edizioni limitate, lingerie e ceramiche fatte a mano. A breve sposterà l’attività al civico 74 per lavorare insieme a un’altra ragazza in una nuova boutique dal nome Everything And Nowhere, dove i clienti potranno personalizzare i propri capi scegliendo fra diverse opzioni di colore e materiale.
IndirizzoPrins Hendrikstraat 30B, 2518 Den Haag 

                                                                                                              Everything And More

Altrettanto innovativo è Bij Priester, il cui camerino è un antico confessionale. Oltre a vendere accessori in pelle e bigiotteria, ha una “biblioteca” di vestiti da prendere in prestito facendo una semplice iscrizione (tutto al 90% solo donna). Se poi piacciono possono essere ovviamente acquistati.
IndirizzoZoutmanstraat 12A, 2518 Den Haag

                                                                                                                                     Bij Priester

Poco distante fate una sosta a Namasté Café, una piccola oasi indiana nata dalla passione della proprietaria per il Paese asiatico. I vestiti, gli accessori e le stoffe in vendita sono fatti a mano da piccoli imprenditori e arEverything And Nowheretigiani locali. È possibile inoltre prenotare massaggi ayurvedici.
Indirizzo: Prins Hendrilplein 18, 2518 Den Haag 

                                                                                                                            Namasté Café

Cambiamo settore e passiamo al design per la casa con Edwin Pelser, un negozio che espone creazioni di diversi designer, insieme a quelle del marchio olandese Vij5 e del danese Muuto. Dal gusto minimal ma caldo e accogliente al tempo stesso.
IndirizzoPiet Heinstraat 123, 2518 Den Haag

                                                                                                                                Edwin Pelser

Cambiamo ora quartiere andando verso il centro de L’Aia. Collective. By Swan è un grande concept store che riunisce una ventina fra artigiani e commercianti. Vende di tutto, dalla moda alla gioielleria, dagli accessori al vintage. Inclusi, una caffetteria e un locale specializzato in bagel.
IndirizzoPrinsestraat 5A, 2513 Den Haag

                                                                                                                         Collective By Swan

A due passi c’è Uptown, un negozio dedicato unicamente alla moda uomo. Vendendo diversi brand, dai capi eleganti ai must have degli hipster, non si concentra su uno stile unico ma accontenta una vasta tipologia di clientela.
Indirizzo: Prinsestraat 2C, 2513 Den Haag

 

Un’altra tappa fissa per l’abbigliamento maschile è Credo Men, nella via più fashion della città. Specializzato nei marchi internazionali più alla moda, permette ai clienti di confrontare le diverse mise registrando dei video e riguardandosi su uno schermo.
IndirizzoHoogstraat 27, 2513 Den Haag

                                                                                                                                    Credo Men

Torniamo ora alla moda femminile: nella boutique di Michael Barnaart Van Bergen, lo stilista crea capi di maglieria che sposano eleganza e comodità. Le collezioni, disegnate in edizioni limitate e realizzate in Olanda, sono state esposte in alcuni musei.
IndirizzoPapestraat 1B, 2513 Den Haag

                                                                                             Michael Barnaart Van Bergen

Di tutt’altro tipo sono i capi in vendita da LISTed, un piccolo concept store in una deliziosa vietta che vende non solo abbigliamento femminile di diversi marchi, ma anche calzature, accessori e altro ancora.
IndirizzoMolenstraat 36, 2513 Den Haag 

                                                                                                                                      LISTEed

Da Lady Africa troviamo invece capi e accessori importati da diversi Paesi del Continente Nero, che mostrano con orgoglio lo stile di vari brand. Un vero e proprio tuffo in un’altra cultura, tra abiti colorati e accessori (c’è anche un angolino per i black lover).
IndirizzoDenneweg 21A, 2514 Den Haag

                                                                                                                                Lady Africa


Infine, è la casa la protagonista dell’Het Appeltaartgevoel: la sua filosofia, come si può intuire dal nome, richiama l’atmosfera della torta alle mele, quindi tutto ciò che rende la casa accogliente. Qui si trova ogni tipo di decorazione, dalle candele alla cartoleria.
IndirizzoNoordeinde 79, 2514 Den Haag

                                                                                                                    Het Appeltaartgevoel

 

TACCUINO DI AGENDA VIAGGI

DEN BOSCH

Dove mangiare

Sradsherberg ‘T Pumpke
In questo “bruin cafè“, il tipico locale olandese dagli ambienti caldi in legno e le luci soffuse, assaggiate le Bossche Bollen, i tradizionali bignè della città.
Indirizzo: Parade 3, 5211 Den Bosch

In Korte Putstraat ci sono tre ottimi ristoranti: Lux (da non perdere i gamberetti in salsa), Le Meridien (ottimo il pesce in crosta) e Zoetelief (perfetto il tortino al cioccolato).

Dove dormire

Hotel Bossche Suites
Questo piccolo albergo in un palazzo caratteristico offre camere ampie e arredate con gusto. La suite Bastion è la migliore.
Indirizzo: Verwersstraat 23a / Stationsweg 2

L’AIA

Dove mangiare

Bleyenberg
Mentre al piano terra c’è il ristorante (ottima l’accoppiata zuppa di pomodoro e sandwich), sotto si trova un nightclub, e ai piani alti una sala meeting e un bellissimo rooftop bar.

Dove dormire

Hotel Des Indes
Hotel 5 stelle old style, con i suoi 150 anni di storia è il più chic della città. Se si vuole provare il ristorante, si può anche semplicemente fare un aperitivo o bere un tè.

Per ulteriori informazioni: Ente Nazionale Olandese per il Turismo 

 

Claudia Dagrada

Claudia Dagrada

Claudia Dagrada

Viaggiatrice compulsiva zaino in spalla, ama esplorare il mondo in compagnia di se stessa, della macchina fotografica e di un buon libro. Forse per il fatto di essere noiosamente milanese purosangue, appena può prende un volo aereo per raggiungere un paese possibilmente oltreoceano, e senza prenotare nulla. Con una predilezione per il Sud-Est asiatico, ha lasciato il cuore a New York e aspetta con ansia di approdare in Sud America. Tutte queste passioni le riversa nel suo blog dedicato alle marziane che, come lei, amano viaggiare in solitaria. Autrice di Prontechesiviaggia.com