PER IL SECONDO ANNO CONSECUTIVO VERATOUR PREMIATA DA “INDUSTRIA FELIX”

PER IL SECONDO ANNO CONSECUTIVO VERATOUR PREMIATA DA “INDUSTRIA FELIX”

Scritto da Redazione on . Postato in Travel Operator

Veratour, tour operator italiano al 100% e un Made in Italy esibito con orgoglio al mondo intero, è stata giudicata la miglior impresa turistica della Regione Lazio sulla base dei bilanci degli anni scorsi.

Roma, Italia.
Un riconoscimento all’inventiva, solidità e crescita, sono solo alcuni degli attributi conquistati negli ultimi due anni da Veratour come miglior impresa turistica della Regione Lazio. E forse considerando il momento difficile che si vive da qualche mese, ci è sembrato opportuno segnalare una buona notizia. È quanto avviene in Veratour, che conquista per il secondo anno consecutivo il Premio Industria Felix per le eccellenze, come “miglior impresa del settore Turismo della Regione Lazio per performance gestionale e affidabilità finanziaria”.

Il Premio Industria Felix – l’Italia che compete, è un riconoscimento all’inventiva, alla determinazione e allo zelo di chi riesca a costruire un’attività capace di garantire solidità e crescita e si basa sui parametri di bilancio comunicati dalle società con sede nelle varie regioni italiane. Il premio che Veratour ha ottenuto si basa ovviamente sulle gestioni degli anni precedenti, ma rappresenta un valido riconoscimento per un’azienda che ha puntato su stabilità e crescita, punti di forza capaci di garantire un valido sostegno in questo momento di crisi dell’economia in generale e del settore turistico in particolare.

“È un periodo complesso che richiede tutta la nostra abilità e concentrazione, – conferma Stefano Pompili direttore generale Veratour – abbiamo ripreso le vendite per i nostri villaggi in Italia e da sabato 11 luglio apriremo strutture in Grecia e Spagna. Le norme ci impongono capienze limitate quindi ci aspettiamo una stagione in flessione rispetto alle precedenti, ma per noi era importante ripartire e gli ottimi risultati degli anni passati ci garantiscono solidità come certifica il Premio Industria Felix che siamo orgogliosi di aver ottenuto”.

I clienti fidelizzati si rivelano una risorsa importante per Veratour, che raccoglie i frutti dell’impegno profuso in oltre trent’anni di attività. Il tasso di repeaters (clienti che tornano a scegliere una vacanza Veratour entro 12 mesi dalla precedente) aveva raggiunto nel 2019 il record del 42% e per l’estate 2020 saranno soprattutto i clienti più affezionati a tornare nei Veraclub in Sardegna, Calabria, Sicilia e, a partire da metà luglio, nei Veraclub e Veraresort di Spagna e Grecia.

Nonostante l’incertezza emergono i primi segnali positivi: se la maggior parte delle prenotazioni erano avvenute prima della pandemia, una percentuale di circa il 30% del totale dei viaggi per quest’estate sono nuove prenotazioni, avvenute cioè nel mese di giugno.

Il lungo e difficile cammino del settore turistico per la ripresa è già iniziato e si guarda al futuro con speranza, soprattutto per Veratour, azienda italiana al 100% e che ha fatto del Made in Italy nel mondo il proprio fiore all’occhiello. Nell’incertezza del periodo un premio come quello assegnato da Industria Felix rappresenta un giusto riconoscimento e una spinta per continuare a impegnarsi