A MILANO ANTEPRIMA DEL 30°MERANO WINEFESTIVAL

A MILANO ANTEPRIMA DEL 30°MERANO WINEFESTIVAL

Scritto da Margherita Manara on . Postato in Appuntamenti, Food&Drink

Milano, Italia. 
A Ottobre il Palazzo Giureconsulti nel cuore della Città è stato anticipato il Merano Wine Festival, che si svolgerà a novembre prossimo nel capoluogo altoatesino.

Dal 5 al 9 novembre il Kurhaus di Merano ospiterà il Merano WineFestival, uno degli eventi enogastronomici più importanti d’Europa. Giorni intensi di degustazioni di specialità selezionate e i migliori vini di tutto il mondo. E un ricco calendario di interventi, visite guidate, assaggi e premiazioni. E’ una delle più attese occasioni per presentare e conoscere le ultime novità sul fronte enogastronomico.

Merano WineFestival si accompagna al food come indispensabile complemento. Le bottiglie accompagnano nel migliore dei modi le specialità culinarie del marchio Culinaria. Qui la qualità impera. Si parla e dibatte solo dei migliori prodotti italiani, si presentano specialità e si assaporano i piatti dei migliori chef.

Organizzatore dell’evento, che si ripete dal 1992, è Gourmet’s International.

A Milano presentate in anteprima alcune eccellenze. Il nome della manifestazione, che ha sempre avuto luogo nel territorio più a nord della nostra Penisola, non deve trarre in errore. Nella preview milanese ha accolto infatti il meglio della produzione viticola italiana. Molti espositori provenivano infatti dal Centro Sud. Si è trattato di una presentazione a tutto tondo. La produzione di vino è solo un aspetto dell’agricoltura di una regione. La lavorazione della terra si sostanzia di un insieme di fatiche per dar luogo a numerosi prodotti

Un esempio fra tutti si è rivelata la produzione “made in Cilento”, di cui la Dispensa di San Salvatore è ambasciatrice. L’azienda di Capaccio–Paestum, in provincia di Salerno ha conquistato il pubblico con i suoi yogurt di latte di bufala. Gusto, qualità, originalità, innovazione sono gli ingredienti base di questo ricco e cremoso yogurt che ben si sposa con l’Aglianico, il vitigno locale.   

Margherita Manara

Giornalista per passione, curiosa per natura, free lance per vocazione, ha collaborato con le principali testate nazionali di quotidiani e riviste specializzate. I suoi interessi spaziano dal turismo all’economia, dalla moda al tempo libero. Non teme la noia, costantemente alla continua ricerca di nuovi stimoli e del bello, che si può nascondere ovunque. Ama il mare d’inverno e la montagna d’estate, scoprire località nascoste e angoli d’arte, conoscere persone. La cose più belle sono condividere la tavola ma anche gioia e avversità con gli amici e l’affetto con i propri famigliari.