MILANO CINQUE STELLE: APPUNTAMENTI GOURMET

MILANO CINQUE STELLE: APPUNTAMENTI GOURMET

Scritto da Franca Dell’Arciprete Scotti on . Postato in Alberghi e Spa, Food&Drink, XMAS & NEWYEAR

PER CHI  RIMANE IN CITTÀ  UN VIAGGIO TRA I MENU DELLE FESTIVITÀ, STUDIATI DA GRANDI CHEF DEL MANDARIN ORIENTAL MILAN, DELL’HILTON MILAN, DEL MAGNA PARS L’HOTEL À PARFUM.

Milano, Italia

AL MANDARIN ORIENTAL MILAN LE PROPOSTE GOURMET DEL RISTORANTE SETA E IL MENÙ CLASSICO CON TWIST CONTEMPORANEO DEL MANDARIN BAR & BISTROT


Omaggio a Federico Fellini, grande regista riminese di cui nel 2020 ricorreranno i 100 anni dalla nascita, nelle splendide decorazioni dal tocco onirico del Mandarin Milan.

E, nell’atmosfera sognante dell’hotel, gli Ospiti milanesi e internazionali saranno  deliziati dalle proposte gourmet del ristorante Seta e del Mandarin Bar & Bistrot.

Lo  Chef bistellato Antonio Guida sarà protagonista.
A delineare l’offerta gourmet del Mandarin Oriental, Milan, anche l’immancabile Panettone d’autore creato da Nicola Di Lena, nominato tra i Migliori Pastry Chef d’Italia per la nuova guida Pasticceri & Pasticcerie 2020 del Gambero Rosso.

Realizzato in collaborazione con il Pastry sous-chef Marco Pinna, il Panettone – rigorosamente a lievitazione naturale – è realizzato con una lavorazione di 48 ore e con ingredienti di altissima qualità tra cui polpa di vaniglia purissima, canditi, uvetta sultanina e scorza fresca di arancia e limone
Il Panettone del Mandarin Oriental, Milan è realizzato in edizione limitata (600 pezzi) e ha un prezzo al pubblico di 48 euro. Può essere acquistato presso il ristorante Seta e presso il Mandarin Bar & Bistrot.

Veniamo dunque alle proposte gustose del Pranzo di Natale e della Cena di Capodanno.
Per il 25 dicembre, Chef Antonio Guida presenta  una carta speciale creativa che farà vivere agli ospiti un viaggio gastronomico sorprendente: Astice blu arrosto ed affumicato con crema di castagne, Faraona con ravanelli e salsa di ribes nero, Capelli d’angelo con zuppa di triglia e tartufo bianco. Tra i piatti principali, gli ospiti potranno gustare la deliziosa Tempura di scampi con brodo di funghi e foie gras e il Germano reale al lime con scalogno al tartufo nero, salsa al porto e cioccolato. Si concluderà in dolcezza con la Mela fondente con salsa al melograno e gelato al miele del Pastry Chef Nicola Di Lena.
Prezzo: 210 euro a persona, bevande escluse

Per festeggiare l’arrivo del nuovo anno, invece, sarà perfetto il menù del ristorante Seta, da gustare con sottofondo di musica live: antipasti a base di pesce come la Tartare di scampi alla nocciola, gelato al tartufo e succo di cavolo nero e il Morone alla curcuma, ostriche e Rosa di Gorizia, come primi piatti il Risotto con zucca e nigella e i Ravioli ai crostacei con zuppa di granseola, i  secondi saranno il Rombo con topinambur e caviale, il Tortino di germano e pernice, tartufo nero e verdure invernali e lo Zampone con lenticchie. Dulcis in fundo la Nocciola con gelato al potimarron e salsa al caco.
Prezzo: 450 euro, bevande escluse
(il prezzo include un calice di Krug Grande Cuvée 167ème édition all’arrivo)

Al Mandarin Bar & Bistrot gli ingredienti per la serata di Capodanno saranno divertimento, musica live ed esperienze gastronomiche uniche. Per festeggiare l’ultimo dell’anno, il menù del Mandarin Bar & Bistrot propone: Ricciola marinata agli agrumi, avocado e quinoa alle verdure, Ravioli farciti con cappone arrosto, zabaglione di zucca e tartufo, Spigola affogata con brodo di timo ravigote e salsa ai frutti di mare. Continuando tra le portate principali, gli ospiti potranno assaporare la Guancia di vitello alla fava tonka con crema di sedano al latte di mandorla e lo Zampone con lenticchie, per concludere con l’immancabile dessert Saint Honoré con salsa alla vaniglia.
Prezzo: 210 euro a persona, bevande escluse

Infine per iniziare al meglio il 2020, Mandarin Oriental, Milan proporrà il consueto Brunch al Mandarin Bar & Bistrot:  Tortelli in brodo e  Pollo arrosto con patate al rosmarino e salsa al miele, un ricco buffet di antipasti e dolci e una cocktail station dedicata ai drink Bloody Mary e Mimosa.
Prezzo: 95 euro, bevande escluse.
Info: www.mandarinoriental.com

HILTON MILAN: LA MAGIA DELLE FESTE ILLUMINA L’INVERNO.


Dal pranzo di Natale al Cenone di Capodanno, a una semplice domenica di relax con un gustoso brunch: ogni momento è quello giusto per concedersi un regalo ineguagliabile.

La cena della vigilia o il pranzo del 25 dicembre diventano una vera e propria festa di sapori grazie a Concept45, che propone per l’occasione un menu degustazione da 3 o 5 portate a scelta.

Deliziosi antipasti, coda di astice rosolata agli agrumi, carciofi battuti, crema di zucca mantovana, olive infornate e bottarga di tonno sono le entrée per chi predilige il pesce, mentre chi opta per la carne potrà gustare mignon di vitello gratinati al tartufo con fonduta di porri di Cervere. La scelta tra i primi piatti è ancora più ardua: lasagnette di farina di kamut, gamberi di Mazzara e riduzione di Zafferano o Risotto Carnaroli mantecato con foie gras, riduzione di fichi caramellati, crumble di arachidi nuvola di Champagne. I secondi proposti, non meno invitanti, includono un’opzione a base di pesce, filetti di triglie di scoglio pistacchi di Bronte, quenelle di ricotta infornata e acetosella bietoline novelle all’olio extra vergine, e una a base di carne, ovvero Suprema di anatra arrostita, in crosta di lenticchie rosse, crispy di patate e tartufo emulsione di agrumi.

In alternativa all’immancabile panettone della tradizione, è possibile lasciarsi tentare da un semifreddo al torrone con marron glacé e cioccolato bianco salsa al rhum barricat. Il menu è accompagnato da una selezione di vini Hilton Milan.

Hilton Milan invita inoltre i suoi ospiti a dare il benvenuto al 2020 con un’esclusiva serata, preparata ad arte e accompagnata da intrattenimento musicale dal vivo.

Viene proposta una selezione di ricercati antipasti (Cubo di riso integrale al cocco,tartarre di spigola d’altura agli agrumi quenelle di gamberi e caviale rosso e Uovo soffice patate affumicate e cime di rapa fonduta al Parmigiano e tartufo d’Alba), un assortimento altrettanto appetitoso di primi (Risotto mantecato con pesto di zucca, aguilla affumicata e topinambur all’agro e Ravioli di cappone nel suo sugo crumble di frutta secca e tartufo nero), a seguire la portata principale, con Scaloppa di Storione cotta al latte di mandorla, crema di fave e cavolfiori arrostiti. Per chiudere l’anno con una nota dolce, un dessert Cremoso ai pistacchi di Bronte, cuore di lamponi e coulis di frutti della passione, in aggiunta a Panettone o Pandoro artigianale, Torrone e Caffè. E, a mezzanotte, lenticchie e zampone, accompagnate da patate allo zafferano e una flûte di prosecco.
Il prezzo è di 129 Euro a persona Musica dal vivo

Per iniziare al meglio l’anno nuovo ecco la  ricca colazione dell’Hilton Milan, con la speciale formula di brunch a buffet: una ricca selezione di antipasti (dalle coppette di crema di ceci tiepida con sgombro in escabeche fino al lombo di cervo con pere al vino rosso e mele) e una proposta di primi e secondi altrettanto varia con piatti iconici come i cappelletti in brodo i cappone o un ottimo piatto di pesce come la scaloppa di  spigola gratinata alle erbe. Non da meno i dessert, con gli immancabili: panettone, torrone e marron glacè. L’appuntamento è dalle 12 alle 15. Da non perdere!

Cena della Vigilia / pranzo di Natale: Menu degustazione 3 portate a scelta 50 Euro Menu degustazione 5 portate a scelta 70 Euro

Cenone di Capodanno: 129 Euro a persona (bambini: fino a 5 anni gratis, 50 Euro da 6 a 11 anni, 100 Euro da 12 a 17 anni)
Brunch del 1° gennaio: 65 Euro a persona (bambini: sconto del 50%).
Info: www.hiltonhotels.it/italia/hilton-milan

MAGNA PARS L’HOTEL À PARFUM PROPONE PRELIBATEZZE DI CUCINA DI MARE


All’interno di Magna Pars l’Hotel à Parfum cinque stelle ha  aperto  al pubblico un nuovo format  contemporaneo dedicato alla cucina di mare.

Un Lounge Bar con annessa magnifica cantina a vista,  introducono infatti al nuovo DA NOI IN Cucina di Mare, che dispone anche di un dehor immerso e protetto da uno splendido giardino. Materie prime eccellenti, profumi mediterranei per una cucina di qualità,  verace e golosa.

Qui le feste prevedono MENU speciali.

Per il Diner vigilia di natale 24/12: stuzzichini di benvenuto con flute di bollicine,  salmone affumicato e marinato alle erbe con insalata russa al wasaby e sfoglia al sesamo, carpaccio di gamberi rossi con salsa “rosa” mele e lattuga, risotto alle castagne, toma e porcini, ravioli di topinambur, brodo leggero al cynar, carciofi alla brace e capesante scottate, scaloppa di branzino, guazzetto di frutti di mare, salsa di pesce affumicata e zucca speziata, piccolo sorbetto al mandarino e Campari, Monte bianco: 70 euro Beverage escluso

MENU Pranzo di Natale 25/12: Stuzzichini natalizi accompagnati da bollicine, scampo con radicchio tardivo, barbabietole, zenzero e agro di lamponi, marbreè di carne, foie gras e tartufo nero con gel di melograno e cremoso di lenticchie, consommé di cappone accompagnato da ravioli al plin ripieni di arrosto di cappone, zucca e castagne, triglia al forno, crudo di capesante e carciofi, petto di faraona ripieno di frutta secca con sedano rapa al forno e ristretto al marsala, sorbetto di mandarino e Campari, millefoglie con mousse al torrone e cioccolato guanaja, panettone milanese con zabaione caldo: 80 euro Beverage escluso

MENU di San Silvestro 31/12: patata al cartoccio d’argento con caviale asetra servito con flute di champagne, ostrica, sedano al gin e mele verdi all’agro, sstice, porcini, marroni, zucca al forno, tuorlo in gabbia, carciofi, topinambur, fontina e perlage di tartufo, scaloppa di foie gras, panettone tostato, brodo agli agrumi e Gran Marnier, risotto di zucca, tartufo bianco e parmigiano 72 mesi, scaloppa di branzino, zuppetta di ceci e frutti di mare, emulsione alle erbe e pane al pomodoro, filetto di vitello gratinato alle erbe, fondo al marsala, scorzonera al latte e caffè con millefoglie di patate, sorbetto al melograno, dessert di San Silvestro. Dopo la mezzanotte cotechino podere cadassa e lenticchie di Castelluccio: 160 euro, Beverage escluso
Info: www.danoi-in.it

Franca Dell’Arciprete Scotti

Franca Dell’Arciprete Scotti

Mille interessi potrebbero portare alla dispersione. Per fortuna non è così. Milanese di adozione, adora questa città che dà tutto, compresa la possibilità di sperimentare il giornalismo in vari settori, dalla moda, al beauty, al design. Ma la passione rimane quella dei viaggi a breve e lungo raggio, per cui scrive su varie testate, anche con proprie rubriche di benessere, gastronomia, cultura. La laurea in Lettere Classiche le ha regalato il piacere della precisione e del metodo, accompagnati dalla scoperta del bello e della leggerezza.