Vilnius, meta ideale da esplorare nel post-lockdown VILNIUS, META IDEALE DA ESPLORARE NEL POST-LOCKDOWN

Vilnius, meta ideale da esplorare nel post-lockdown

Scritto da Licia Zuzzaro on . Postato in Destinazioni, Famiglia, Turismo, Weekend

Vilnius, Lituania.
Vilnius, come tutta la Lituania, è tra le mete visitabili dai cittadini italiani senza obbligo di quarantena. Tra le 20 European Safest Destinations 2020 – grazie al ridotto numero di casi e agli avanzati protocolli di sanificazione e di tutela dei cittadini – Vilnius è tra le capitali europee che hanno saputo gestire meglio la crisi ed è ora pronta ad accogliere i turisti italiani.

Anche i collegamenti aerei tra l’Italia e la capitale lituana sono ripartiti con Ryanair e WizzAir che da giugno hanno ripreso a volare da Bergamo, Malpensa e Ciampino.

COSA FARE IN CITTA’?
La città vecchia di Vilnius è Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO dal 1994.

Il centro storico conserva pressoché intatta la struttura medievale, caratterizzata da un intrico di vie strette che si aprono su grandi piazze di epoca successiva. Tra le strade, alcune si caratterizzano come piccoli musei all’aperto. Particolare è quello di Literatai Street, che come lascia intuire il nome, è la strada dedicata a scrittori e poeti, internazionali e locali, impreziosita da 200 piccole opere artistiche dedicate appunto agli uomini di lettere. Di interesse anche alcune vie dell’eccentrica Uzupis.

Se per prudenza si intende ancora evitare i luoghi chiusi, Vilnius ha quindi molto da offrire anche all’aperto: alle piazze e ai vicoli del centro storico si aggiungono i parchi come il Vingis Park, il Bernardine Garden o ancora l’iconica Collina delle Tre Croci. Qualche anticipazione sui luoghi e spazi all’aperto che potrete conoscere la trovate alla pagina: Vilnius outdoor.

UN TOUR PANORAMICO? SI, MA IN MONGOLFIERA
Tra le attrazioni da non perdere se non si soffre di vertigini, sicuramente il tour panoramico in mongolfiera, un altro simbolo di questa città, potrà restituire una emozione unica.

La capitale della Lituania è, infatti, tra le poche città europee in cui il sorvolo è autorizzato. Dall’alto si godrà di una splendida visuale sui suoi antichi tetti, sui campanili, sul fiume Neris. Le mongolfiere partono ogni mattino e sera. Informazioni per vivere questa esperienza alla pagina Tour in Mongolfiera.

Storia, cultura, paesaggi, buon cibo e sicurezza, sono motivi sufficienti per programmare anche solo un lungo week-end in questa particolarissima capitale europea.

Photo Courtesy by Turismo Lithuania

Tags: , ,

Licia Zuzzaro

Licia Zuzzaro

Viaggiare responsabilmente. Rispettando l’ambiente, le persone che si incontrano per la via, il vasto patrimonio culturale, materiale e immateriale. Scrivere di turismo è, soprattutto, specialmente oggi, una grande responsabilità. Ma anche gioia, passione, divertimento. Forse la laurea in Lingue e Letterature straniere e anni di collaborazione con diverse testate hanno contribuito ad affinare una predisposizione naturale alla sorpresa e all’emozione di fronte al nuovo e al diverso, prima che questi sentimenti diventino testo scritto. Amo in particolare raccontare esperienze di viaggio vissute in città e territori vicini e lontani, da raggiungere possibilmente in treno.