Villa Làrio: un ricercato e delizioso pranzo nell'esclusiva luxury property sul lago di Como

Villa Làrio: un ricercato e delizioso pranzo nell’esclusiva luxury property sul lago di Como

Scritto da Alessandra Chianese on . Postato in Alberghi e Spa

UNA LOCATION ESCLUSIVA A POGNANA LARIO, SULL’INCANTEVOLE LAGO DI COMO: VILLA LARIO SI PRESENTA COME IL POSTO IDEALE PER UNA RILASSANTE FUGA, RIGENERANDO ANIMA E CORPO E POTENDO GUSTARE LE PRELIBATEZZE DELL’ECCELLENTE RISTORANTE, GUIDATO DALLO CHEF ALEX VISCONTI.

Pognana Lario, lago di Como
Una location d’eccezione sull’incantevole panorama del lago di Como: Villa Làrio si presenta come la luxury property ideale per la stagione estiva. Tante le novità in arrivo: la live experience alla scoperta del territorio; una nuova palestra vista lago con attrezzature moderne; lezioni di yoga previste tutte le mattine, alle ore 9.00, in riva a lago e l’aperitivo “La Dolce Vita” al tramonto, sulla terrazza de Il Palazzo o nel parco di cedri secolari. Proposte interessanti che renderanno il soggiorno una bellissima e completa esperienza, da vivere a stretto contatto con la natura rigogliosa circostante. Inoltre, da non perdere le invitanti proposte culinarie del ristorante, guidato dal giovane chef Alex Visconti, pronte a deliziare le papille gustative degli ospiti: pietanze prelibate, accostamenti delicati ma ricercati, prodotti di prima qualità sono i capisaldi della food experience assolutamente da provare.

Villa Lario: una location esclusiva

Villa Làrio è un’esclusiva boutique property, con diciotto suite, che sorge sulle rive del Lago di Como a Pognana Lario.
L’ampio immobile risalente al XIX secolo, precedentemente di proprietà della rinomata Famiglia Lombardi, è un luogo estremamente intimo, dotato di una vista mozzafiato sul lago di Como: ogni suite, infatti, consente di godere dell’incantevole panorama costantemente, allietando e rilassando la mente, ponendosi a pieno contatto con la natura, godendosi una piacevole fuga e trascorrendo momenti di relax circondati dalla bellezza.

Camere e suites

L’idea di creare un complesso armonico, dove accostare l’architettura italiana classica agli standard moderni del lusso, è il principio che induce poi alla creazione di Villa Làrio nel 2015. Il restauro ha avuto inizio otto anni fa, con il sogno non solo di far rivivere un antico palazzo, ma anche di aumentare il prestigio intorno ad una meta meno conosciuta, ma davvero bella, posta sulla sponda orientale del Lago di Como.
Le 18 suite di Villa Làrio sono sviluppate in quattro diversi edifici: Il Palazzo, Villa Bianca, il Padiglione e la Garden Suite, situati in due acri di giardino privato pur mantenendo un’ambientazione molto intima. Tutte le camere regalano una sensazione unica e sono state progettate dal noto marchio di design italiano Castagna 1939 di Pietro Castagna, importante interior designer del posto.

Il ristorante

Fiore all’occhiello della struttura è il ristorante, guidato sapientemente dal talentuoso chef Alex Visconti. La sua attitudine culinaria è stata evidente sin dalla giovane età, apprendendo da alcuni dei più importanti maestri italiani della cucina. Ha studiato infatti all’ALMA, la Scuola Internazionale di Cucina di Gualtiero Marchesi, fondatore della moderna cucina italiana.
Il ristorante è situato nella suggestiva cornice di Villa Bianca: in estate si può pranzare e cenare in veranda ed è aperto anche agli esterni su prenotazione. 

Lo chef Alex Visconti crea menù stagionali incentrati su cinque ingredienti italiani chiave: l’obiettivo è quello di valorizzarli e consentire di provarli in diverse versioni, apprezzandone la qualità, la raffinatezza e la ricercatezza degli accostamenti e dei sapori. I cinque ingredienti su cui si punterà a Villa Làrio, con l’arrivo della bella stagione, sono davvero d’eccellenza: le Puntarelle, la Fassona, il Mais Bianciperlo da Venezia, lo Squacquerone e il Carciofo. Tutti prodotti provenienti da piccole aziende agricole, selezionate durante la chiusura della struttura. Lavorando con questi ingredienti specifici, lo chef intreccia metodi tradizionali di cucina italiana radicati nella storia culinaria della regione con modernità e innovazione, proponendo piatti delicati ma caratterizzati dalla particolarità degli accostamenti, proponendo delle pietanze non solo ottime da gustare ma anche belle da vedere. Favorendo sempre generi di qualità altissima, si dà origine a piatti saporiti, vibranti e aromatici, da gustare nell’atmosfera calma e tranquilla di Villa Lario. 

Tra le alternative presenti nel menù, da non perdere indubbiamente la pregiata carne di fassona: è possibile optare, tra gli antipasti, per un’ottima e freschissima tartare, preparata con burrata, pomodorini e acciughe. Un mix di sapori distanti tra loro ma che creano una combinazione vincente, che delizierà il palato. Per provarla anche in una veste diversa, si può optare per una tagliata di fassona, accompagnata da verdure di stagione: tanto tenera da sciogliersi in bocca.

Per gli amanti dei primi piatti e degli accostamenti davvero innovativi, imperdibile il risotto cacio pepe, salsa inglese e tartare di tonno: una vera prelibatezza, uno dei capisaldi della cucina italiana presentato in una versione rivisitata, accompagnandolo al pesce e dando vita a un eccellente e stupefacente risultato.

Tra i dessert, va menzionata la delicata creme brûlé, arricchita dai frutti rossi: un perfetto fine pasto per concludere al meglio l’esperienza a Villa Làrio.
Il team del ristorante soddisfa anche le esigenze dietetiche, comprese quelle vegetariane, senza glutine e senza lattosio. Se l’ospite desidera avere un approccio pratico alla cucina italiana, lo chef e il team sono a completa disposizione per organizzare lezioni di cucina personalizzate e preparare insieme molte golosità rigorosamente italiane.

Novità per il 2022: “Aperitivo La Dolce Vita”

Grazie alla sua posizione sulla sponda orientale, Villa Làrio è anche l’unica struttura sul lago con vista sul tramonto, da godersi al meglio con il tradizionale “Aperitivo La Dolce Vita” sulla terrazza di Il Palazzo o nel suggestivo parco di cedri secolari. Un’occasione imperdibile per lasciarsi trasportare dall’energia e dalla sensazione di benessere emanati dallo splendido scenario del lago di Como, gustando un ottimo drink o un prelibato calice di vino, a cui si può accompagnare una delle opzioni contenute nel menù creato appositamente per l’aperitivo, una carta di piatti che ruotano intorno a prodotti d’eccellenza italiani selezionati con cura dallo chef Alex Visconti. Un attimo di pace che può diventare anche una cena informale a bordo lago. Il Lounge Bar è aperto anche agli esterni, su prenotazione, che vogliono arrivare in auto o in barca: Villa Làrio, infatti, dispone anche di un pontile privato.

INFO

Per tutte le info necessarie, consultare: www.villalario.com

Alessandra Chianese

Nata e vissuta in provincia di Napoli, è da sempre appassionata di arte, di cultura, di moda e del buon cibo italiano. Giornalista, fin da piccola mostra un costante interesse per l’attualità e la politica, determinanti nella sua scelta di vita professionale. Amante delle lingue, adora viaggiare, scoprire nuovi posti e allargare i propri orizzonti. La frase che più la rispecchia è un passo scritto dal grande poeta Dante: “Fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza”.