Viaggio nel North Dakota, nei luoghi dove si conserva il sapore autentico di un passato pioneristico

Viaggio nel North Dakota, nei luoghi dove si conserva il sapore autentico di un passato pioneristico

Scritto da Carlo Ingegno on . Postato in Appuntamenti, Destinazioni

Esperienze rurali della Frontiera tra località perfettamente conservate, tra i pionieri e danze dei nativi nell’estate del North Dakota.

North Dakota, Midwest, Stati Uniti.

Tra i luoghi di un leggendario passato


Nelle mitiche distese del North Dakota sorgono ancora oggi villaggi che conservano il sapore autentico di un passato pionieristico. Luoghi suggestivi che ospitano celebrazioni che rievocano il passato e poi eventi dedicati alla gastronomia, immersi in atmosfere campestri, tra musica e mercati vintage. Anche i numerosi i fortini dell’800, avamposti militari, perfettamente conservati sono il teatro ideale per eventi con rievocazioni delle storie di Frontiera.

Eventi i prateria tra carovane e carri pioneristici

Rally in the Valley è la celebrazione annuale festosa nella graziosa Valley City il 18 giugno 2022. La cittadina organizza una bella parata d’auto a trattori vintage grazie al Bridge City Cruisers Car Club; numerosi i banchetti d’artigianato e gastronomia locale. Danze e musica  di strada rallegrano la serata. Un’occasione anche per esplorare questa comunità adagiata lungo il fiume Sheyenne, con 11 ponti storici, alcuni dei quali risalgono al 1890. Si fa un tour al Medicine Wheel Park con l’impressionante Medicine Wheel, la ruota della medicina, un calendario solare dei nativi americani con sei raggi allineati alle posizioni dell’orizzonte di albe e tramonti nei primi giorni delle quattro stagioni. Uscendo dalla città, si imbocca la Sheyenne River Valley National Scenic Byway per una escursione panoramica.

Junk’n at the Junction nella comunità di Buckstop Junction appena fuori la capitale Bismarck si svolgeil 18 giugno 2022. Grande fiera d’antiquariato, oggetti vintage, riciclati, rustici, selvaggi e shabby chic nello scenario di edifici storici originali della Missouri River Valley, che datanodal 1875 al 1935.Queste pareti conservano le storie dei pionieri, oltre una bottega con articoli decisamente speciali: le casette degli uccelli, le campane per la cena forgiate dal fabbro Dave Poppke e i tappeti di stracci di  Roger Fredricson. Il 21 agosto 2022 a celebrare 30 anni di preservazione storica della piccola comunità e la festa del raccolto è la volta del Corn Festival & Outdoor Market con sarsaparilla e pannocchie di granturco, trattori vintage e auto d’epoca in parata, musica, un mercato delle pulci, un’asta silenziosa ed altro ancora. Si può assistere a  dimostrazioni, tour, intrattenimenti dal vivo, altro ancora. Vecchie auto viaggiano su e giù per le strade della città e trasportano davvero indietro nel tempo. Si può anche fare un giro in alcune di esse!

Il mestiere di fabbro e le atmosfera tipiche di un’ambientazione originale tipica delle praterie del North Dakota, sono condivise dal fabbro Bob McCay, il 4 giugno ed il 6 agosto 2022 nella cornice del Welk Homestead State Historic Site situato a nord-ovest di Strasburg. Questo affascinante luogo ci narra la vita, la cultura e l’architettura di agricoltori, emigranti russo-tedeschi fine ‘800. I Welk giunsero da Odessa nel 1893 e costruirono la casa nel 1899 con mattoni di fango secco noto come batsa, un metodo di costruzione comune dei tedeschi dalla Russia sia sulla steppa russa e la prateria del Nord America. Una cucina estiva, un gabinetto esterno, un fabbro e un granaio, così come un fienile sono stati trasferiti nel sito intorno al 1949. La famiglia Welk coltivava grano e altre colture, allevava polli per vendere uova e mucche per vendere panna. Il 28 agosto con Kite Flying with the Butterflies si osservano le farfalle Monarca durante l’epoca migratoria e si apprende molto del loro ruolo negli Stati Uniti. E’ l’occasione per far librare in aria gli aquiloni.

 In sella o a bordo del carro per unirsi all’avventura dal 19 al 25 giugno 2022 con South Creek Trail/Fort Seward Wagon Train. Si parte dal Fort Seward Infantry Post di Jamestown per un’autentica esperienza pionieristica adatta a tutti, famiglie e persone di ogni ceto sociale e non è necessario possedere o andare a cavallo per partecipare. E’ un evento annuale per chi ama la vita all’aria aperta e campeggiare. Si cammina, si viaggia sul carro dei pionieri o si porta il proprio cavallo. È richiesto che uomini, donne e bambini si vestano in abbigliamento pionieristico conforme al periodo delle carovane del West, al fine di mantenere l’essenza e l’atmosfera. Vietati cappellini da baseball o magliette con scritte. Come i pionieri, la carovana è necessariamente una comunità e tutti dipendono l’uno dall’altro durante questo viaggio tra i 120 e 140 km. Un’esperienza di una volta nella vita che non si potrà dimenticare (è richiesta la prenotazione).

La frontiera

Un passo indietro nella storia della Frontiera americana il 25 giugno 2022 con i Frontier Military Days al Fort Stevenson State Park a Garrison. L’accampamento militare presenta autentiche tende e attrezzature Dimostrazioni storiche dal vivo con accampamento militare e manovre, lancio di tomahawk, tenda dei cacciatori di pelli, dimostrazioni di pistole a polvere nera, il cannone che spara ogni giorno. Abilità e  mestieri del periodo delle guerre indiane in mostra. Si sperimenta come era la vita in un forte militare del 1870. Il Fort Stevenson originale, ora sott’acqua , fu fondato nel 1867 per sorvegliare la rotta degli emigranti dal Minnesota alle miniere d’oro del Montana e dell’Idaho. Forniva protezione militare alle tribù Mandan, Hidatsa e Arikara dalle tribù Dakota. Servì come punto intermedio per le rotte postali che collegavano la serie di forti militari attraverso le pianure settentrionali e alla fine divenne la base di rifornimento di Fort Totten. I rifornimenti arrivavano sui battelli a vapore sul fiume Missouri e attraversavano via terra fino a Fort Totten. Una replica del corpo di guardia originale del forte ospita mostre interpretative sulla storia del forte e il fiume Missouri.

Prosegue l’immersione storica al Fort Totten State Historic Site durante i Living History Field Dayil 12Settembre 2022. Fort Totten – vicino alle rive meridionali del bellissimo Devils Lake – è considerato uno degli avamposti militari di frontiera meglio conservati ad ovest del fiume Mississippi, con 16 edifici originali che suonavano con il tintinnio delle imbracature della cavalleria e le voci dei bambini. Fu una postazione militare costruita nel 1867 utilizzata ininterrottamente fino al 1890, quando divenne un collegio per bambini indiani. L’evento è interpretato da figuranti nei costumi del 19 º secolo, presentando attività dei nativi americani e euro-americani. Si può anche soggiornare al Totten Trail Inn, situato in un edificio del forte, con dieci camere impeccabilmente storiche.

I raduni dei nativi

Il richiamo della cultura pulsante dei Nativi vive in tre distinti eventi estivi, i raduni con le danze e i canti degli Indiani nativi: i powwow. Sono grandi  eventi molto familiari. I bambini prendono parte agli eventi di danza, socializzano e convincono i loro genitori a comprare giocattoli presso i venditori. Poi c’è il cibo. Non c’é un powwow senza Fried Bread o  taco indiano. L’evento più spettacolare in un powwow è il Grand Entry.  È una parata brillantemente colorata di creatività individuale. Le danze sono sempre state una parte molto importante della vita degli indiani d’America. La maggior parte delle danze oggi ai powwow sono danze sociali. I cantanti ed i tamburi nei Powwow sono parte molto importante della cultura dei nativi americani. Senza di loro, non ci sarebbe la danza. Le canzoni sono di molte varietà, religione, guerra e vita sociale.

Ogni danza ha un abito simbolico e significativo, spesso tramandato dalle generazioni precedenti e aggiornato. Si partecipa quest’anno nella località di Mandaree nella Fort Berthold Indian Reservation – sede della MHA Nation, costituita della tre tribù Mandan, Hidatsa e Arikara Nation – dal 15 al 17 Luglio 2022. Qui si svolge il più grande powwow del North Dakota, celebrativo della tribù Hidatsa. Sempre nella medesima riserva indiana, segue – nella località di New Town – dal 12 al 14 agosto la Little Shell Celebration che ha una reputazione molto favorevole,sulla penisola dei Quattro Orsi. Danzatori provenienti da tutta la nazione vi partecipano e competono per il riconoscimento e premi in denaro. Mentre il fine settimana progredisce, i danzatori ei loro costumi vengono giudicati e vengono assegnati premi molto importanti, rivaleggiando con le somme guadagnate ai rodei. Nella capitale Bismarck l’appuntamento é per lo United Tribes Powwow dal 9 all’11 di settembre alla sua 52° edizione, anche questo con premi in denaro. L’UTTC International Powwow è uno degli ultimi grandi eventi all’aperto sul circuito di powwow delle Grandi Pianure settentrionali. Per questo motivo, questo evento annuale è conosciuto come la “Home of the Champions”. Non si deve aver paura di chiedere alle persone intorno di spiegare cose che si potrebbe non capire. Le persone sono amichevoli e saranno desiderose di condividere le loro conoscenze.
Foto courtesy by North Dakota Tourism

Tags: ,

Carlo Ingegno

Nato a Napoli, si trasferisce per amore a Buenos Aires dove ci rimane per ben dodici anni. Qui la prima esperienza lavorativa, nell'editoriale Rizzoli, che aveva acquistato nella città tanto amata da Jorge Luis Borges una nota casa editrice. Negli anni ‘80 torna in Italia, a Milano, questa volta per lavoro in Rcs, dove si occupa di immagine e grafica. Inoltre viaggia, fotografa e scrive storie dal mondo con approccio esplorativo sempre attento ai dettagli. Oggi dirige Agenda Viaggi con un gruppo di persone molto speciali. Vive a Monza ma spesso si sposta a Verzimo, un paesino del XI sec. in provincia di Vercelli, in una casa piccola, soleggiata, per metà ristrutturata, un giardino incolto e mobili tutti diversi per epoche e stili, come la vecchia tavola da surf testimone di lunghe cavalcate sulle onde in California o come l'eccentrico menù del caffè Granola a Copenaghen, la foto scattata alla cisterna di vetro colorata da Dumbo, Brooklyn, dell'artista Tom Fruin, e le belle stampe che immortalano la piacevole solitudine sulla spiaggia di Margate nella contea del Kent in Inghilterra.